Video/ Sampdoria Sassuolo (0-0): gli highlights. Nessun gol a Marassi (Serie A)

- Jacopo D'Antuono

Video Sampdoria Sassuolo (risultato finale 0-0): gli highlights della partita valida nella 21^ giornata della Serie A, disputata al Marassi.

Emil Audero Sampdoria rinvio lapresse 2019 640x300
Video Sampdoria Sassuolo (Foto LaPresse)

Nessun gol nel video di Sampdoria Sassuolo, gara molto importante per l’obiettivo salvezza delle due squadre. Un pareggio che muove comunque la classifica dei blucerchiati e dei neroverdi, che allungano le distanze dalla zona rovente della graduatoria. Il punto è comunque più ben visto dal Sassuolo, rimasto in dieci uomini contro undici per l’espulsione rimediata da Peluso prima della mezzora. Il centrale dei neroverdi ha commesso fallo su un Gabbiadini lanciato in porta, così ha lasciato i suoi in inferiorità numerica per tutto il resto del match. Nonostante la Sampdoria sia schierata con un uomo in più, non riesce ad approfittarne. Il Sassuolo non si scompone e attraverso rapidi contropiedi spaventa la compagine doriana. Il primo tempo si spegne tra gli sbadigli del pubblico del Ferraris, mentre la ripresa diventa inevitabilmente più frizzante. Ranieri inserisce Caprari per Ramirez, ma poco prima della sostituzione è il Sassuolo a sfiorare il vantaggio. Boga si mette in evidenza sul velo di Caputo: Berardi lo lancia con un bel cross preciso, lui colpisce e timbra il palo. Il Sassuolo ci crede ma comincia a sentire il peso dell’uomo in meno. Così la Sampdoria prova ad approfittarne con l’eterno Quagliarella, la cui conclusione al volo si spegne lontano dallo specchio della porta. Nel finale i padroni di casa si gettano in attacco alla ricerca dei tre punti. Ci prova Linetty, con un tentativo smanacciato con grande forza da un attento Consigli.

LE DICHIARAZIONI

Al termine della sfida, in sala stampa, è intervenuto mister Ranieri per la Sampdoria. Il tecnico dei blucerchiati cerca di vedere il bicchiere mezzo pieno: “Un punto è sempre un punto soprattutto dopo la sconfitta di Roma. La prestazione c’è stata, abbiamo lottato, si poteva vincere ma si poteva perdere. Incontravamo una squadra organizzata e che ha preso un palo, non dimentichiamolo. Più di questo non potevo chiedere alla squadra visto anche che potevo mettere una formazione che non era al 100%. Va bene così”. Mastica amaro, invece, il tecnico del Sassuolo, Roberto De Zerbi: “Oggi la mia squadra e i miei giocatori sono stati eccezionali, tutti. Non hanno mai smesso di cercare il gol, probabilmente lo avremmo anche meritato. Nonostante l’uomo in meno, vedevo negli occhi dei giocatori la convinzione di poter vincere. Questo punto è positivo, ma tre chiaramente sarebbero stati meglio”.

IL TABELLINO

SAMPDORIA-SASSUOLO 0-0

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski (72′ Vieira), Tonelli (72′ Regini), Colley, Augello; Ramirez (60′ Caprari), Thorsby, Ekdal, Linetty; Gabbiadini, Quagliarella

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Romagna, Peluso, Kyriakoupoulos; Obiang, Locatelli; Berardi (90′ Djuricic), Traorè (28′ Rogerio), Boga; Caputo (85′ Muldur)

VIDEO SAMPDORIA SASSUOLO, HIGHLIGHTS E GOL







© RIPRODUZIONE RISERVATA