Villaggio Touring Club La Maddalena/ Gioiello TH Resorts in un parco marino da sogno

- Raffaele Graziano Flore

Villaggio Touring Club La Maddalena: sull’isola nel nord della Sardegna ecco il ‘gioiello’ del gruppo TH Resorts, immerso in un Parco geomarino da sogno e che questa estate punta su…

Villaggio Touring Club La Maddalena di TH Resorts
Villaggio Touring Club La Maddalena di TH Resorts (Web, 2020)

Un vero e proprio gioiello incastonato in uno scrigno naturale senza pari, “overbooking” raggiunto già per settembre e, last but not least, il solito standard qualitativo di servizi offerti ai propri ospiti senza dimenticare i nuovi protocolli di sicurezza: questo e tanto altro è il Touring Club La Maddalena di Th Resorts che sorge proprio sull’isola principale dell’omonimo arcipelago nel nord della Sardegna in un’area naturalistica di grande rilevanza. E come ha spiegato proprio Cipriano Deiana, direttore del resort nel corso di una intervista in cui ha parlato del modo in cui la struttura affronta la “ripartenza” dopo il lockdown, da queste parti il punto di forza è tutto ciò che lo sguardo di chi vi alloggia può abbracciare: “La natura, basta e avanza: qui siamo a Punta Cannone, un luogo incantato in un parco marino naturale” ha raccontato Deiana, accennando ai profumi della macchia, ai colori del mare, alle bellissime spiagge e ai fondali ritenuti tra i più belli al mondo. Andiamo allora alla scoperta del Villaggio La Maddalena del Touring Club Italiano e di cosa offre per questa estate 2020.

IL VILLAGGIO TOURING CLUB LA MADDALENA

Come in molte altre strutture del gruppo TH Resorts, le parole d’ordine per gli ospiti sono relax, natura e ovviamente anche divertimento: il Villaggio La Maddalena, come accennato, è letteralmente immerso nel locale Parco Nazionale Geomarino e “custodito” naturalmente da circa cinque ettari di macchia mediterranea, senza dimenticare inoltre che ha come naturale sbocco quello di Punta Cannone dove si affaccia sul mare. A disposizione degli ospiti c’è appunto la spiaggia privata a 150 metri dal villaggio stesso (e raggiungibile grazie a una scalinata panoramica che alla mattina regala un bellissimo scorcio della Cala di Stagno Torto), con tanto di ombrelloni, lettini, campo da beach volley e altri servizi. A livello di ristorazione il menu è di prim’ordine con proposte ovviamente legate alla cucina locale e altri piatti presentati ogni giorno dagli chef della strutture. Invece per quanto concerne le sistemazioni, si può scegliere tra i bungalow (con due letti bassi affiancati, letto singolo o castello), i bungalow “Superior” che in più garantiscono una bellissima vista mare e altri servizi aggiuntivi, i Capanni (a 2 o 4 letti) e “La vedetta”, una sistemazione unica per due adulti con tanto di veranda panoramica.

UN PARCO GEOMARINO DA SOGNO, TRA ESCURSIONI E SPORT

Insomma, ripartenza e la consueta qualità del servizio, ma anche sicurezza: e proprio per rispettare i nuovi protocolli sanitari e garantire ai propri ospiti una vacanza all’insegna della tranquillità, la struttura di TH Resorts ha deciso per il Villaggio di La Maddalena di ridurre il numero delle stanze da 73 a 45 (il 60%) per garantire più spazio e ovviamente il distanziamento sociale. “Siamo andati anche oltre alle direttive e ai protocolli suggeriti dalle autorità” ha spiegato Deiana. Insomma gli habitué de La Maddalena non hanno da temere e anche gli amanti dello sport e delle vacanze all’aria aperta potranno approfittare delle attività di windsurf, vela ma anche canoa, beach volley e le immancabili uscite “escursionistiche” alle scoperte delle bellezze naturali nei paraggi, a piedi oppure anche in bicicletta.

GUARDA IL VIDEO DEL VILLAGGIO TOURING CLUB LA MADDALENA

.

© RIPRODUZIONE RISERVATA