Vincenzo Salemme/ Quarto giudice a Tale e Quale Show: “E’ un imitazione o…”

- Silvana Palazzo

Vincenzo Salemme è il quarto giudice a Tale e Quale Show: “E’ un imitazione o…”, si chiedono sui social. Ma Carlo Conti fuga ogni dubbio…

Vincenzo Salemme
Vincenzo Salemme (Rai, 2019)

Il quarto giudice della puntata di oggi di Tale e quale Show è Vincenzo Salemme che sede accanto a Loretta Goggi, Cristiano Malgioglio e Giorgio Panariello vestendo i panni di… se stesso. Dal bagno di folla al The Space di Napoli per il suo film “Con tutto il cuore” agli applausi dello studio del programma condotto da Carlo Conti. Quello del regista e attore napoletano è comunque un grande e gradito ritorno, essendo stato già giurato. Ma chi imita Vincenzo Salemme? Se lo sono chiesti i telespettatori quando ha fatto il suo ingresso. Qualcuno in realtà è rimasto spiazzato perché non era sicuro fosse proprio lui o una imitazione.

«Io sono una bimba di Vincenzo Salemme ma giuro che non ho capito se è un’imitazione o è proprio lui», ha scritto ad esempio una telespettatrice sui social commentando in diretta la nuova puntata di Tale e Quale Show. Dunque, è lui il quarto giudice di oggi: succede a Francesca Manzini, che ha preso parte alla puntata precedente imitando Asia Argento.

Vincenzo Salemme al cinema con “Con tutto il cuore

Tante le risate che è pronto a regalare Vincenzo Salemme, reduce come vi raccontavamo del tutto esaurito a Napoli per il suo nuovo film “Con tutto il cuore”, arrivato nelle sale il 7 ottobre con protagonisti, oltre allo stesso artista napoletano, anche Serena Autieri, Cristina Donadio, con la partecipazione di Maurizio Casagrande. In molti lo hanno già definito uno dei migliori film di Vincenzo Salemme, divertente e al tempo stesso interessante al punto tale da far riflettere. Si tratta infatti di una commedia che affronta diversi temi, dalla voglia di riscatto passando alla vendetta per passare all’importanza di essere sempre se stessi. Tutti aspetti che hanno spinto Vincenzo Salemme, dopo il successo ottenuto a teatro, a portare l’opera sul grande schermo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA