Virginio Simonelli/ “Scrivere la canzone per Laura Pausini una magia, a Sanremo…”

- Davide Giancristofaro Alberti

Virginio Simonelli, cantautore ex di Amici, è stato ospite stamane negli studi di Weekly: l’intervista al fenomenale artista che ha scritto l’ultima canzone di Laura Pausini

virginio 2022 rai 640x300
Virginio Simonelli a Weekly

Virginio Simonelli, cantante e cantautore, conosciuto come Virginio, è stato ospite stamane del programma di Rai Uno, Weekly. In studio passano alcune immagini di un Virginio in erba, a cominciare dalla sua partecipazione al Festival di Sanremo del 2006, quando lo stesso aveva appena 21 anni, compiuti tra l’altro poche settimane prima dello show dell’Ariston, a gennaio di quell’anno: “Ero piccinissimo – esordisce Virginio – ne avevo 21, sono della fine di gennaio, appena compiuti, ero al teatro Ariston nel 2006”.

“Ho dedicato tutta la mia vita alla musica e continuo a farlo sempre – ha continuato l’artista – sono piacevolmente ricompensato, ho ottenuto tanti premi nella carriera fino al recente Latin Grammy, io sono devoto alla musica e la musica è devota a me. Io sono una bella persona? Non lo diciamo troppo in giro che ho una reputazione da rockstar…”. Virginio ha esordito di fatto in carriera con la partecipazione ad Amici di Maria De Filippi, noto talent show di Canale 5, vincendo l’edizione canto del 2010-2011 e portandosi a casa un premio da 100mila euro.

VIRGINIO SIMONELLI: “EMOZIONATO A RIVERMI A TALE E QUALE? UN PO’ SI…”

In seguito ha partecipato anche al programma di Rai Uno, Tale e Quale Show, in cui fra gli altri ha interpretato magistralmente Mango e Gino Paoli: “Emozionato a rivedermi? Un po’ si, e mi ricordo che avevo fatto questo balletto su TikTok vestito da Gino Paoli. ci siamo divertiti”.

Virginio Simonelli, oltre a cantare è anche autore, e fra le ultimecanzoni scritte, quella di Laura Pausini, “Limpido”, che tra l’altro la super star ha cantato in compagnia di Kylie Minogue: “Mi trovavo in Portogallo – ha raccontato ancora Virginio – Laura mi chiamò, fino a quel momento non sapevo che lei avrebbe fatto quel singolo con Kylie Minogue”. Poi Virginio ha concluso: “Io ho scritto questa canzone a casa mia, in un momento molto intimo, poi la vedi in tutto il mondo… io sono andato a vedere cantare Laura Pausini al Madison Square Garden di New York ed è stata una magia”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA