Viva Rai2, si farà la 3a edizione? Fiorello rompe il silenzio: “Resto in Rai ma…”/ “Alla prossima idea”

- Liliana Morreale

Fiorello rompe il silenzio: Viva Rai2 3 si farà? "Resto in Rai ma ci vediamo alla prossima", smentito il passaggio su Nove

Fiorello a VivaRai2 2024 screenshot tv Fiorello a VivaRai2 2024 screenshot tv

Fiorello rompe il silenzio, Viva Rai2 3 si farà? “Resto in Rai ma…”

Sul futuro televisivo di Fiorello da settimane aleggiano vari dubbi. Dopo il passaggio dell’amico fraterno Amadeus a Nove lui lo seguirà oppure rimarrà da Mamma Rai e qualora restasse nella tv di Stato il suo show del mattino Viva Rai2 continuerebbe con una terza edizione oppure no, si dedicherà ad altro? farà magari uno show in prima serata? A questo domande lo showman siciliano ha deciso di rispondere, finalmente, in un’intervista concessa all’AdnKrons. Innanzitutto ha ammesso di non aver nessun intenzione di sbarcare sul Nove: “Andare alla Nove? E perché? Io non mi muovo, non lascio la Rai.”

Chiarito che resta in Rai non è chiaro se Fiorello farà Viva Rai2 3, si farà una prossima stagione del morning show mattutino? Nei giorni scorsi ospite da Francesca Fialdini Fabrizio Biggio aveva lasciato intendere che il programma non sarebbe proseguito, con una serie di battute ha lasciato intendere che avrebbero preferito riposarsi. E le parole rilasciate da Fiorello all’ADNkrons non lasciano spazio a dubbi: “Dopo Viva Rai2, che chiude il 10 maggio, dico solo che ci vediamo alla prossima idea, proposta. Quando? Tra un mese, 6 mesi, un anno o mai. Non lo so, chi può dirlo?”. E subito dopo ha concluso con un’immancabile battuta: “Per la prima volta non sarò in onda il giorno del mio compleanno (il 16 maggio, ndr)”.

Via Rai2 non si farà, Fiorello smonta le speranze dei fan: “Ci vediamo alla prossima idea”

È tutto merito di Fiorello se il bilancio delle prime due stagioni di Viva Rai2 è straordinariamente positivo. Partito in sordina e travolto dalle polemiche per i contrasti con il Tg1 da Rai si è sposato sul secondo canale cambiando anche il nome. Fiorello, con le valide spalle di Fabrizio Biggio e Mauro Casciari nonché gli altri protagonisti poi diventati iconici come Ruggero, il maestro Cremonesi e tutti i ballerini coreografati da Luca Tomassini ha portato alle 7.00 del mattino il varietà fatto per strada nelle case degli italiani. E gli ascolti da subito buoni sono cresciuti di puntata in puntata fino ad arrivare all’attuale record del 21% di share. Adesso però sembra quasi certo che dopo due stagioni Viva Rai2 3 non si farà. Chiuderà i battenti venerdì 10 maggio e restano dunque solo le ultime cinque attesissime puntate





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Programmi tv

Ultime notizie