VLAHOVIC ALL’ARSENAL?/ Calciomercato, il dg.Barone: “Deve dire quello che vuole fare”

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato news: i londinesi dell’Arsenal sarebbero pronti a sborsare una somma importante per aggiudicarsi subito il serbo Dusan Vlahovic come nuovo centravanti.

Vlahovic Yoshida Fiorentina Sampdoria lapresse 2021 640x300
A sinistra Dusan Vlahovic (Foto LaPresse)

Le parole emerse dall’intervista rilasciata nei giorni scorsi sembravano chiudere l’ipotesi di un passaggio di Dusan Vlahovic all’Arsenal nell’immediato ma nelle ultime ore le parti paiono non aver effettuato passi in avanti per trovare l’intesa sul rinnovo del contratto con la Fiorentina. Intervenuto nella conferenza di presentazione di Ikonè, il direttore generale dei viola Joe Barone ha parlato di questa situazione, come riporta Tuttomercatoweb.com: “La sua intervista non era autorizzata e per quello che ci è stato detto dal procuratore non ci sono state ulteriori aperture. A fine novembre c’è stato un incontro tra Commisso e l’agente di Vlahovic dove gli importi richiesti dal giocatore e dal manager erano stati quasi raddoppiati. Abbiamo dovuto purtroppo assistere ad una totale mancanza di rispetto da parte del procuratore. Successivamente mi sono incontrato privatamente con Ristic, come documentato da una foto, ma non ci sono stati passi in avanti in una trattativa che va avanti ormai da un anno.”

Il dirigente dei toscani ha poi proseguito aggiungendo: “Ci sono state tante risposte, ci sono stati direttori sportivi in Europa che hanno preso la nostra stessa posizione. Io sono in contatto con Fifa, Uefa ed Eca e tanti agenti italiani ed internazionali mi hanno chiamato per cercare di capire la nostra nota. Noi non siamo contro i procuratori, vogliamo che esistano delle regole precise. A Moena tutti noi abbiamo creduto alle parole di Vlahovic, ovvero che voleva rinnovare. Eravamo d’accordo sul salario del giocatore ma la situazione si è bloccata sulle commissioni per i procuratori. Ecco, questo è un problema e stavolta non ci stiamo. Una delle ipotesi che ci ha prospettato Ristic era quella di poterlo in scadenza ma questa non è certo una bella cosa per come si è comportata la Fiorentina con lui. Penso però che Vlahovic non debba illudere i tifosi e noi siamo qui per raccontare la verità. La situazione è molto complicata, di sicuro l’entourage del giocatore fa trasparire di poter arrivare a parametro zero.”

CALCIOMERCATO NEWS: IPOTESI VLAHOVIC ALL’ARSENAL

La possibilità di vedere Dusan Vlahovic all’Arsenal lasciando la Fiorentina sembravano essere davvero scarse in queste ore di calciomercato invernale dopo l’intervista concessa dal calciatore. La punta serba ha infatti sottolineato il suo amore per i viola rivelando di avere l’obiettivo di riportare i toscani al vertice della Serie A così da giocare anche in Europa, aprendo dunque alla possibilità di rinnovare il suo contratto attualmente in scadenza al termine della prossima stagione, ovvero nel giugno del 2023.

Tuttavia, secondo le indiscrezioni provenienti da La Gazzetta dello Sport, i Gunners sarebbero intenzionati a farsi seriamente avanti per tentare di aggiudicarsi il cartellino di Vlahovic, desiderosi di trovare un nuovo bomber che possa rafforzare il proprio reparto avanzato visti i problemi riscontrati fra il tecnico Arteta e Pierre Emerick Aubameyang, in partenza dalla Premier League ed accostato ad un paio di squadre del nostro campionato.

CALCIOMERCATO NEWS: VLAHOVIC ALL’ARSENAL PER 70 MILIONI

Stando a quanto riportato dalla Rosea non sono affatto scarse le chances che l’approdo di Vlahovic all’Arsenal possa realmente concretizzarsi già in questa fase del calciomercato. La Fiorentina ha sempre tentato di trattenere il suo giocatore per puntare su di lui il più a lungo possibile ma davanti ad un’offerta da 70 milioni di euro complessivi divisi tra 55 milioni di parte fissa a cui si aggiungerebbe il cartellino di Lucas Torreira, in prestito a Firenze dalla scorsa estate, il patron Commisso potrebbe anche cedere.







© RIPRODUZIONE RISERVATA