Zefiro Zanicchi ed Elsa Raffaelli, genitori di Iva Zanicchi/ “Quella sera mio padre…”

- Valerio Beck

Zefiro Zanicchi ed Elsa Raffaelli, i genitori di Iva Zanicchi, più volte ricordati con amore dalla cantante che domenica sarà ospite a Verissimo da Silvia Toffanin.

zefiro zanicchi ed elsa raffaelli genitori di iva zanicchi SCREENSHOT 2023 640x300 Zefiro Zanicchi ed Elsa Raffaelli, genitori di Iva Zanicchi. (Foto: Web)

Zefiro, l’aneddoto d’infanzia sul padre di Iva Zanicchi

I genitori di Iva Zanicchi, Zefiro ed Elsa Raffaelli, sono noti al pubblico e ai fan della cantante grazie ai suoi numerosi racconti, sempre affettuosi e carichi d’amore. L’aquila di Ligonchio sarà ospite domenica da Silvia Toffanin a Verissimo, dove potrebbe aggiungere nuovi aneddoti sul rapporto con i genitori e su come abbiano inciso negli anni cruciali del suo percorso professionale.

Le informazioni su Zefiro Zanicchi ed Elsa Raffaelli chiaramente non sono molte, trattandosi di figure lontane dalla notorietà rispetto alla figlia Iva Zanicchi. Nel corso di numerose interviste però, l’artista ha spesso accennato ad aneddoti e racconti sulle figure genitoriali. Zefiro, venuto a mancare nel 2004, è stato una figura centrale nella vita di Iva Zanicchi nonostante un momento di lontananza piuttosto sofferto e risalente all’infanzia dell’artista. “Da bambina non ricordavo il mio papà. E’ stato in guerra due anni in un campo di sterminio in Germania”. – ha spiegato l’interprete nel 2018 a Vieni da me – “Per avvicinarsi mi ha portato un po’ di zucchero e da quel momento è diventato il mio babbo“.

Iva Zanicchi e il rapporto con la madre Elsa Raffaelli

La figura di Iva Zanicchi è amata in maniera indiscussa, sia per meriti musicali che per il suo ruolo televisivo, sempre ironica e divertente. Nelle numerose interviste fatte negli anni, ha spesso saputo commuovere menzionando i suoi amati genitori, Zefiro ed Elsa Raffaelli. La madre in particolare, ha avuto per lei un ruolo fondamentale; un punto di riferimento per l’infanzia e una colonna portante negli anni professionali.

Iva Zanicchi ha sempre raccontato la madre, Elsa Raffaelli, come bellissima. Una donna con la quale ha condiviso tutti i momenti cruciali del suo percorso di crescita sia umana che professionale. “L’amore che ho provato per mia madre non l’ho provato per nessuno“, aveva raccontato Iva Zanicchi, confermando quanto il ruolo materno sia stato cruciale nella sua vita. Anche nel caso della madre, così come per Zefiro, non sono reperibili notizie in merito alla professione o informazioni ulteriori, se non le appassionate e sentite dichiarazioni d’amore raccontate da Iva Zanicchi nei vari salotti televisivi.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Verissimo

Ultime notizie