AUTORI / Raffaele Bonanni

Raffaele Bonanni è nato a Bomba (Chieti) nel 1946. Ha iniziato l'attività sindacale nella sua regione d'origine, nel 1972, come operatore sindacale, dopo aver frequentato il «corso lungo» al Centro Studi Cisl di Firenze. Ha vissuto una lunga esperienza alla guida di strutture territoriali, regionali e di categoria della Cisl. Nel 1981 è segretario generale della Cisl di Palermo e nel 1989 è eletto segretario generale della Cisl siciliana. Nel 1991 è stato chiamato a guidare la Filca, la categoria degli edili della Cisl. È stato vicepresidente della Federazione europea delle costruzioni (Fetbb). Nel dicembre 1998 è entrato in segreteria confederale della Cisl, guidata allora da Sergio D'Antoni. È stato riconfermato segretario confederale nei congressi della Cisl del maggio 2001 e del luglio 2005. Si è occupato in questi anni di mercato del lavoro, formazione professionale, trasporti, infrastrutture e politiche per il Mezzogiorno, partecipando con un ruolo propositivo alla stesura del Patto per l'Italia del 2002. È stato eletto segretario generale della Cisl il 27 aprile 2006. Nel settembre del 2014 ha lasciato il suo incarico.

TUTTI GLI ARTICOLI