RABIOT ALLA JUVENTUS/ Ufficiale a luglio, conferme dalla Francia: contratto di 5 anni

- Carmine Massimo Balsamo

Adrien Rabiot alla Juventus, i bianconeri chiudono per il centrocampista in uscita dal Psg: le cifre dell’affare e le reazioni dei tifosi.

rabiot juventus
Calciomercato Juventus news: Adrien Rabiot (Foto LaPresse)

Contratto quinquennale da 7 milioni di euro a stagione per Adrien Rabiot, pronto a diventare un nuovo calciatore della Juventus: dopo l’indiscrezione dalla Spagna, arrivano conferme anche dalla Francia sul futuro del centrocampista. Un altro colpaccio a costo zero dopo Aaron Ramsey, con Maurizio Sarri che potrà contare su un centrocampo ancor più completo. E i tifosi della Vecchia Signora sono soddisfatti delle mosse di Fabio Paratici, ecco una carrellata di commenti social: «Il centrocampo Rabiot, Ramsey, Pjanic con dietro Bentancur sarebbe straordinario. Per età, completezza e classe. Costruito con 60 milioni. Con idee, quello che chiedo a Paratici», «Rabiot a 0? Lo vado a prendere io? Datemi il via e parto», «Comunque parliamoci chiaro, da sportivi bisogna dirlo, due acquisti a 0 come Ramsey e rabiot sono di assoluto livello». C’è anche chi però vuole ancora di più: «Rabiot e Ramsey presi a ZERO, sono un affare e alzano il livello qualitativo del centrocampo, ma secondo me non bastano serve il TOP!». (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

10 MILIONI COME PREMIO DI FIRMA

Un premio di firma da 10 milioni di euro e un contratto quinquennale da 7 milioni di euro annui: così la Juventus ha convinto Adrien Rabiot secondo El Chiringuito. Il 24enne è in scadenza di contratto con il Paris Saint Germain ed è attesa solo l’ufficialità per il primo regalo della dirigenza bianconera al neo tecnico Maurizio Sarri. Fabio Paratici ha sbaragliato la concorrenza anche grazie al pressing di Veronique Rabiot, madre-agente del calciatore che ha sempre spinto il figlio verso Torino. La concorrente principale era il Barcellona, che si è defilata dal dossier Rabiot dopo aver chiuso l’affare de Jong con l’Ajax. Ma le mosse della Juve per il centrocampo non si fermeranno con l’acquisto dell’ex Tolosa: sul taccuino della Vecchia Signora ci sono ancora i nomi di Paul Pogba, in uscita dal Manchester United e obiettivo anche del Real Madrid, e Sergej Milinkovic-Savic, che piace molto anche al Psg di Leonardo. (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

C’E’ LA BENEDIZIONE DI GIGI BUFFON

Per mesi accostato al Barcellona, ora ad un passo dalla Juventus: questa la parabola di Adrien Rabiot, talento francese in uscita dal PSG. E proprio a Parigi c’è qualcuno legatissimo al bianconero che ha avuto modo di osservare da vicino Rabiot e apprezzarne le qualità. Stiamo parlando di Gigi Buffon, che soltanto un paio di giorni fa lo ha di fatto consigliato alla Juventus in un’intervista al Corriere dello Sport:”Rabiot è incredibile, fortissimo. E anche un ragazzo perbene e un ottimo compagno di squadra, le tempeste mediatiche che l’hanno visto protagonista non so proprio da cosa dipendano. Quello che ho conosciuto io è un fuoriclasse, un mix fantastico: ha la forza fisica di Pogba, è un autentico armadio, la personalità nel gioco di Vidal e potenzialmente il dinamismo e la capacità di inserimento di Marchisio. Deve migliorare i tempi di ingresso nell’area avversaria, può diventare uno da dieci gol campionato”. Che Paratici abbia deciso di chiudere con Rabiot dopo l’assicurazione di Buffon? (agg. di Dario D’Angelo)

RABIOT ALLA JUVENTUS?

Adrien Rabiot alla Juventus, importanti aggiornamenti sul calciomercato bianconero. In scadenza di contratto con il Paris Saint Germain, il centrocampista negli scorsi giorni ha confermato i contatti con la dirigenza juventina, con Fabio Paratici in pressing per regalare un rinforzo di livello a Maurizio Sarri. Un affare che va avanti da giorni, tra le vacanze italiane a Porto Ercole alle proposte rifiutate, la stampa spagnola non ha dubbi: la Juve ha raggiunto un accordo con l’entourage del classe 1995 sulla base di un contratto quinquennale. Reduce da una stagione in chiaroscuro, appena 19 presenze tra Ligue 1 e Champions League, Rabiot è stato messo da parte a Parigi dopo il rifiuto all’offerta di rinnovo di Al Khelaifi ed è pronto a ripartire dall’Italia…

RABIOT-JUVENTUS, BENITO: “UFFICIALE A LUGLIO”

Marcos Benito di El Chiringuito non ha dubbi: Adrien Rabiot sarà un nuovo calciatore della Juventus, l’ufficialità arriverà a luglio. Intervistato da Tutto Juve, il giornalista ha spiegato: «Come abbiamo detto ieri sera in esclusiva a ‘El Chiringuito de Jugones’, Adrien Rabiot avrebbe raggiunto un accordo con la Juventus dopo aver accettato la loro offerta di 10 milioni – che andranno al calciatore al momento della firma – e 7 milioni netti come stipendio annuo. Il calciatore francese firmerà un contratto della durata di cinque stagioni, fino al 2024. Il 30 giugno 2019 scadrà il suo contratto con il PSG e nel mese di luglio il suo trasferimento diventerà ufficiale». E spiega: «La Juventus è riuscita a convincere Rabiot su diverse questioni. L’obiettivo del giocatore era di raddoppiare, almeno sulla carta, il suo compenso e un altro fattore è quello sportivo. A soli 24 anni, Adrien sarà importante per il nuovo progetto di Sarri: gioventù e talento per rafforzare il centrocampo della ‘Vecchia Signora’».

© RIPRODUZIONE RISERVATA