ALESSANDRA AMOROSO/ “Jovanotti? I miei occhi si sono riempiti di colpo di lacrime quando…”

- Emanuele Ambrosio

Alessandra Amoroso, si confida su Jovanotti: “La sua musica ha scandito così tanti momenti della mia vita. Quando l’ho visto sul palco, i miei occhi si sono riempiti di colpo di lacrime…”

alessandra-amoroso-la-stessa-new-single
Alessandra Amoroso, il nuovo singolo

Alessandra Amoroso festeggia 33 anni in vetta alle classifiche dei brani più trasmessi dell’estate. “Mambo Salentino“, la canzone interpretata con i Boomdabash, che si conferma al primo posto della speciale classifica EarOne. Un successo dietro l’altro per la cantante salentina che proprio in queste ora compie 33 anni; un compleanno speciale che ha voluto condividere con una foto postata su Instagram. “Beh allora: tanti auguri a me, al mio entusiasmo, al mio pigiama, alle mie occhiaie e a sto prosecchino che mi da la buona notte! Evviva la vita e l’inizio di una #nuovaera! PS:dai, domani metterò una foto decente! Ahahhaha” scrive la cantante che viene inondata di affetto ed auguri da parte dei fan, ma anche di amici e colleghi come Emma Marrone “buon compleanno love” e Rita Dalla Chiesa “Buon compleanno, con tutto l’affetto che sai”. Non possono mancare poi gli auguri dei Boomdabash che le scrivono: “Auguri principessa finalmente maggiorenne” con tanto di emoticons a forma di cuore. Naturalmente non potevano mancare gli auguri ‘social’ del fidanzato Stefano Settepani che ha postato una bellissima foto insieme con scritto: “Tanti tanti auguri amore mio” a cui Alessandra Amoroso ha replicato scrivendo: “Grazie amore mio!ti amo molto”.

Alessandra Amoroso: “la musica di Jovanotti ha scandito la mia vita”

Alessandra Amoroso in questi giorni in occasione di un’intervista rilasciata al Corriere ha raccontato il suo ‘grande amore’ per Lorenzo Jovanotti. La cantante è cresciuta ascoltando le canzoni di Jovanotti come ha raccontato al Corriere: “La sua musica ha scandito così tanti momenti della mia vita, ma quella canzone, in particolare, mi ricorda me e le mie sorelle che la cantavamo a squarciagola, in macchina, ha ricordato Alessandra: “solo che alla fine cambiavamo il testo, e anziché dire che il più grande spettacolo siamo noi, io e te, urlavamo: “siamo noi, noi tre”. Impossibile non emozionarsi una volta che Alessandra Amoroso ha incontrato il suo idolo per la prima volta. “Mamma mia, quanto è bello  Jovanotti un idolo per me, come faccio a spiegarlo… Io e le mie sorelle ascoltavamo sempre le sue canzoni, il primo concerto a cui sono stata era il suo: non avevo una lira nemmeno per battere la testa contro uno spigolo eppure non me lo sono persa. Quando l’ho visto sul palco, i miei occhi si sono riempiti di colpo di lacrime” ha dichiarato Alessandra al Corriere che ha poi confessato di avergli mandato un messaggio privato scrivendogli: “dovevo assolutamente ringraziarlo per tutto quello che ha fatto per me attraverso la sua musica. E così ho recuperato la forza. Non mi aspettavo una risposta, invece è  arrivata ed è stato anche davvero gentile. Cosa mi ha detto però lo custodisco per me”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA