Allerta meteo gialla per maltempo dal Veneto alla Toscana/ Temporali, grandine, vento

- Davide Giancristofaro Alberti

Nuova ondata di maltempo in Italia, e allerta meteo gialla: ecco che cosa succederà nelle prossime ore a causa di una perturbazione in arrivo dall’Europa centrale

ultime notizie
Immagine di repertorio (LaPresse)

Allerta meteo di colore giallo in cinque regioni d’Italia, previsto per la giornata di oggi, lunedì 23 agosto 2021. Sulla nostra penisola giungerà infatti in queste ore una nuova perturbazione che porterà stabilità e maltempo soprattutto nelle regioni del nord est e in parte del centro Italia. Così come comunicato dalla Protezione Civile, l’allerta meteo di colore giallo riguarderà di preciso il Veneto, quindi l’Emilia Romagna, la Toscana, le Marche e infine la regione Umbria, dove saranno possibili precipitazioni sparse a prevalente carattere di rovescio o temporale, accompagnate da rovesci di forte intensità, grandinate, ma anche attività elettrica (quindi lampi e fulmini), e forti raffiche di vento, il che complicherà il tutto.

Il maltempo spaccherà di fatto l’Italia in due, con clima più fresco al nord e al centro della nostra penisola, e invece ancora caldo intenso al sud e in particolare sulle due isole principali, Sardegna e Sicilia, dove la colonnina di mercurio supererà ancora abbondantemente i 30 gradi centigradi. La nuova perturbazione che arriva sul nostro suolo in queste ore proviene dall’Europa centrale, e oltre ad un peggioramento delle condizioni meteorologiche, causerà un sensibile calo delle temperature soprattutto nei valori massimi che sfioreranno solamente i 30 gradi nel migliore dei casi al nord, senza mai superarli.

ALLERTA METEO GIALLA PER MALTEMPO AL NORD, AL SUD ANCORA CALDO

Ma quale sarà quindi il meteo per la giornata di oggi? Secondo Servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare, nelle prossime ore, come già anticipato sopra, prevista forte instabilità al nord, e un clima sereno al sud e sulle due isole. Di mattina, dovrebbe piovere dal Friuli Venezia Giulia, passando per il Veneto e arrivando fino all’Emilia Romagna, mentre nel pomeriggio i temporali si verificheranno anche in Piemonte, Liguria e la zona alta della Toscana. Clima invece in parte coperto ma senza particolari rovesci nelle restanti regioni del nord, mentre al centro e al sud sarà sereno per tutta la giornata. In generale, anche se farà ancora molto caldo al meridione, le temperature saranno in calo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA