Amelia Conte, fidanzata Rino Gaetano/ Il suo grande amore e quella promessa di matrimonio

- Emanuele Ambrosio

Amelia Conte è la fidanzata di Rino Gaetano, il cantautore di Gianni morto in un terribile incidente stradale. Si sarebbero dovuti sposare nel 1981

Amelia Conte min 640x300
Amelia Conte - Screenshot da video

Amelia Conte e Rino Gaetano dovevano sposarsi nel 1981

Amelia Conte è la fidanzata di Rino Gaetano, il cantautore di Gianni morto in un terribile incidente stradale. La donna è stata l’ultima fidanzata del popolare cantante che avrebbe dovuto anche sposare nel 1981. Un amore importante quello tra i due, visto che Amelia è stata la sola compagna del cantautore de “Ma il cielo è sempre più”. La donna, infatti, gli è stata accanto durante gli anni e con lui era pronto anche a mettere su famiglia se non fosse stato per quel terribile incidente stradale che il 2 giugno del 1981 ha cambiato per sempre le loro vite. Amelia e Rino, infatti, si sarebbero dovuti sposare, ma in quella Chiesa che entrambi avevano scelto per celebrare il loro amore, la donna si è ritrovare a dare l’ultimo saluto all’uomo della sua vita.

L’incontro tra Amelia e Rino è avvenuto quando lei era una ragazzina; i due, infatti, si sono conosciuti durante una festa di compleanno di 18 anni, anche se inizialmente il cantante non ha fatto colpo. Tra i due, infatti, c’è stata prima un’amicizia, ma la presenza costante di Amelia nella vita di Rino ha fatto scattare l’amore.

Amelia Conte e la polemica sul film tv “Rino Gaetano – Ma il cielo è sempre più blu”

La sera di quel terribile incidente, Amelia Conte ha raccontato in una delle pochissime interviste rilasciate alla stampa di aver fatto un sogno premonitore di una bara, un incidente e una macchina. Proprio quella notte, la Conte ha ricevuto la telefonata che l’avvisava dell’incidente del suo amato Rino. Recentemente la donna, che ha sempre preferito mantenere le distanze dal mondo dello spettacolo, ha fatto sentire la sua voce per commentare il film tv “Rino Gaetano – Ma il cielo è sempre più blu” in cui è stata rappresentata dall’attrice Kasia Smutniak che interpreta il ruolo di Irene. “Io non mi sento rappresentata nella figura di Irene, la fidanzata di Rino e ritengo che neanche Rino ne sia uscito nella maniera giusta” – ha precisato la fidanzata di Rino Gaetano sposando così la tesi della sorella del cantante Anna. “Io capisco che, magari, per esigenze televisive si sia voluto dare un particolare significato, si sia cercato in tutti i modi e ad ogni costo un tormento, ma è una cosa che, assolutamente, non era di Rino. Ritengo che la storia non abbia dato la giusta dimensione alla figura di Rino” ha detto Amelia Conte.



© RIPRODUZIONE RISERVATA