Anna Tatangelo: “Mio padre ha sempre creduto in me”/ “Ogni volta che canto…”

- Stella Dibenedetto

Anna Tatangelo ringrazia il padre nel giorno del suo compleanno e svela i retroscena dell’inizio della sua carriera: “Ha sempre creduto in me”.

anna tatangelo min 640x300
Anna Tatangelo - Foto Instagram

Per Anna Tatangelo è un giorno speciale. La cantante, attraverso un lungo post, si lascia andare ai ricordi raccontando ai fans come è nata la sua passione per la musica e ringraziando pubblicamente l’unica persona che l’ha sempre aiutata a tirare fuori il suo talento, a credere in se stessa e a non mollare mai. Quella persona a cui, ancora oggi, Anna dice sempre grazie è il padre. In occasione del compleanno di papà Dante, Anna Tatangelo torna ad essere la figlia innamorata che ringrazia il genitore per tutto l’amore e il sostegno che le ha sempre dato. “Non so davvero quanti anni avevo, non so come tu abbia riconosciuto il mio potenziale, più ci penso e più mi rispondo con un ‘non lo so’, ma di una cosa sono certa…mi hai sempre vista come una vera cantante, come un prodigio”, racconta Anna che, negli occhi del padre, ha visto quella forza necessaria per credere in se stessa e nelle proprie potenzialità.

Da quel momento, oltre a studiare, la Tatangelo ha cominciato a partecipare ai vari concorsi canori, compreso Lo Zecchino D’Oro anche e se una volta arrivata lì non volli cantare “Quarantaquattro gatti” preferendo “Gli uomini non cambiano” di Mia Martini, e me ne andai piangendo“. La svolta, poi, arriva con il Festival di Sanremo ed oggi che è un’artista affermata, una donna e una mamma ringrazia il padre per tutto quello che è riuscita ad ottenere grazie a lui.

ANNA TATANGELO: “AMO VEDERE MIO PADRE FIERO DI ME”

Sono passati tanti anni da quando una giovanissima Anna Tatangelo esordiva nel mondo della musica. Da allora, la cantante ha collezionato tantissimi successi, premi e riconoscimenti. Al suo fianco c’è sempre stato papà Dante che ha seguito, passo dopo passo, la sua carriera e che, ancora oggi, non riesce a nascondere il proprio orgoglio di genitore ogni volta che la vede cantare. A sua volta, la Tatangelo è felice di essere riuscita a trasformare la propria passione per la musica in un lavoro rendendo fiero il padre della sua “bambina”. “Non so come mi hai trasmesso l’amore per la musica, ma se oggi ho avuto tanto ed ho tanto è solo grazie a te e di questo te ne sarò sempre grata. Dio solo sa quanto amo vederti fiero di me ogni volta che canto. Buon compleanno papà. Ti voglio tanto bene”, conclude la Tatangelo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA