Anticipazioni Morgane Detective geniale/ 3ª puntata 28 settembre: la verità su Romain

- Rossella Pastore

Anticipazioni Morgane Detective geniale, terza puntata 28 settembre: Karadec e Céline scoprono alcuni dettagli importanti sulla scomparsa di Romain.

Una scena di 'Morgane - Detective geniale'
Una scena di 'Morgane - Detective geniale'

Morgane Detective geniale torna in onda in prima serata martedì 28 settembre. In questa puntata, vedremo l’investigatrice alle prese con una verità sconvolgente: Romain, il padre di sua figlia Théa, è venuto a mancare nel dicembre 2005 forse a causa di un’aneurisma. Il cadavere in questione non è stato mai identificato, ma l’identikit coinciderebbe con la descrizione di Romain.

Morgane non se ne capacita: è distrutta dal dolore, anche se il lavoro le permette di distrarsi (almeno per un po’). A dire il vero, questa notizia è ancora tutta da confermare; spetterà a lei stessa recuperare ulteriori dettagli sul caso di Romain, di sicuro il più importante della sua carriera e della sua vita in generale. (agg. di Rossella Pastore)

Anticipazioni Morgane Detective geniale, terza puntata 28 settembre:

È molto difficile per Morgane fare i conti con la notizia della morte di Romain. L’uomo è scomparso parecchi anni fa, e per ora è molto difficile ricostruire la storia del decesso. Ancora più complesso – almeno per Morgane – è ritrovarsi alle prese con lo shock emotivo che questo annuncio le provoca.

Inoltre, la detective deve far fronte agli impegni in polizia, specie quando Emilien Kerr viene trovata in un parcheggio con un sacchetto in testa e lei è chiamata a indagare sui retroscena. Emilien è vittima di un tentato omicidio per soffocamento, anche se i presunti colpevoli si sarebbero presi la briga di mandarla ancora viva in ospedale. (agg. di Rossella Pastore)

Anticipazioni Morgane Detective geniale, terza puntata 28 settembre: un tentato omicidio

Torna in onda su Rai1 la serie tv franco-belga Morgane – Detective geniale con Audrey Fleurot nei panni di un’inedita investigatrice dotata di un ingegno straordinario (si parla di un Qi pari a 160). La terza puntata della serie – dopo le due del 14 e del 21 settembre – è in programma per martedì 28 settembre alle ore 21.25 sempre sulla stessa rete.

Nell’episodio 5, dal titolo Tel maître, tel chien (in italiano suonerebbe ‘tale padrone, tale cane’), Morgane e Karadec indagano sul tentato omicidio di Emilien Kerr, vedovo e solo. Emilien ha una figlia, Alexia, che da tempo non gli rivolge più la parola. La prima indiziata è lei, ma per il momento le certezze sono poche…

Anticipazioni Morgane Detective geniale, terza puntata 28 settembre: che fine ha fatto Romain?

Nel terzo appuntamento di Morgane – Detective geniale, la nostra protagonista apprende una verità molto dolorosa che riguarda il suo primo amore Romain. ‘Presunta’ verità, meglio: Karadec e Céline, infatti, sospettano che l’uomo sia deceduto diversi anni prima. Per questo si preoccupano di come comunicarglielo, prevedendo che una notizia del genere potrebbe scombussolarla non poco.

Nel frattempo, anche Karadec viene turbato da uno strano sogno che riguarda Morgane. I due si trovano a dover indagare su un altro omicidio, quello di Alex Viniali, agente immobiliare con una grande passione per il calcio. L’uomo frequentava un gruppo di ultras e periodicamente si scontrava con i tifosi di un’altra squadra, motivo per cui i sospetti si concentrano proprio su uno di loro (oltre che su un suo amico e su una stralunata mitomane…).



© RIPRODUZIONE RISERVATA