Morgane Detective geniale/ Diretta, anticipazioni 21 settembre: com’è morto Romain?

- Hedda Hopper

Anticipazioni Morgane Detective geniale episodi oggi, 21 settembre: due rapimenti e un caso di omicidio per la bella rossa

Una scena di 'Morgane - Detective geniale'
Una scena di 'Morgane - Detective geniale'

Diretta Morgane Detective geniale seconda puntata: commento live

Nel secondo episodio della serata, Phyllobates Terribilis, Morgane e Karadec risolvono il caso relativo alla morte di una giovane veterinaria. Nella vicenda sono coinvolti una certa Camille e soprattutto suo figlio Maël, un bambino che la detective decide di coinvolgere nella risoluzione dell’indagine.

Alla fine della puntata, Morgane riceve la notizia della morte di Romain nel dicembre 2005. “Per aneurisma”, dicono i poliziotti. Una morte accidentale, dunque, anche se Morgane fa fatica ad accettare questa ipotesi. “No, no…”, dice, visibilmente sconvolta. Poi si alza e va via, mentre Karadec e Céline si scambiano uno sguardo preoccupato. (agg. di Rossella Pastore)

Morgane Detective geniale, seconda puntata: una notizia choc

Florence, la madre delle due bambine scomparse, è comprensibilmente sconvolta. Si scopre che l’autore materiale dell’omicidio (nonché l’artefice della sparizione) è un certo Geraldin, un uomo molto vicino a lei e alla sua famiglia. Morgane, ancora una volta, identifica il colpevole grazie al suo intuito geniale. Geraldin va a recuperare la borsa con dentro i soldi, viene ferito e abbandona la macchina che alla fine va a fuoco.

Morgane si rende conto che il sedile era regolato abbastanza in avanti – segno che il conducente era molto basso – e inoltre la radio era sintonizzata su una stazione che trasmetteva corse di cavalli (Geraldin era solito scommettere su questo sport). L’uomo era sempre stato ossessionato da Florence, e per questo è arrivato a uccidere suo marito. Mentre era impegnato con il riscatto, le piccole erano fuggite, e ora Morgane e Karadec le ritrovano smarrite nel bosco. (agg. di Rossella Pastore)

Morgane Detective geniale, seconda puntata: problemi con Théa

Morgane fa fatica a conciliare il suo lavoro in polizia con i suoi impegni da mamma. La piccola di casa piange per i primi dentini, mentre la grande, Théa, si lamenta ché la madre non la lascia libera di fare quello che vuole. Sua nonna le ha trovato uno stage di fotografia dall’altra parte della città, ma Morgane – apprensiva – non vuole che sua figlia lo frequenti. “Ti ho già trovato uno stage in polizia”, le dice, convinta che così le due riusciranno a stare più vicine.

In ogni caso, la situazione familiare complicata la rende particolarmente empatica. La madre delle due bambine, Florence, è distrutta per la scomparsa, e lei si propone di aiutarla: darà al sequestratore il denaro che le ha chiesto. (agg. di Rossella Pastore)

Morgane Detective geniale, seconda puntata: un macabro ritrovamento

Nella seconda puntata di Morgane – Detective geniale, Morgane, Karadec e la loro squadra indagano sulla scomparsa di un uomo che viene trovato morto dalla stessa Morgane. La scoperta è particolarmente macabra: dopo essersi messa sulle sue tracce, infatti, la detective rinviene il cadavere sepolto sotto terra. La vittima viene descritta come un “papà modello” da chi lo conosceva. Eppure non è riuscito a difendere le sue figlie, due bambine sparite da quindici ore che potrebbero trovarsi nelle mani del suo assassino.

Le piccole sono le nipoti del magnate alberghiero Arnaud Grangeon, e i sospetti si concentrano subito su di lui… oltre che su Florence, la madre delle bambine. La donna, infatti, si mostra un po’ incerta nel riferire il suo alibi, motivo per cui la squadra inizia a dubitare della sua innocenza. (agg. di Rossella Pastore)

Morgane Detective geniale, anticipazioni episodi oggi, 21 settembre

Nuovi episodi di Morgane Detective geniale sono pronti a fare compagnia al pubblico di Raiuno questa sera. Nuove indagini attendono Morgane che è pronta a sfruttare la sua mente per risolvere i nuovi casi e scoprire i colpevoli dei nuovi omicidi sui quali stanno indagando. Dopo aver indagato sul rapimento di due bambine e l’omicidio del loro padre, Morgane, Karadec e la loro squadra sulla morte per avvelenamento di una giovane e stimata veterinaria anche se, da qualche tempo, stava ricevendo recensioni negative. Chi ha voluto la morte della giovane veteriniera? Il compito di scoprirlo sarà di Morgane (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Morgane Detective geniale, nuovi casi

Tutto è pronto per il ritorno in onda di Morgane Detective geniale. Questo è il titolo della serie che la scorsa settimana ha conquistato gli ascolti del martedì sera e che oggi, 21 settembre, torna su Rai1 con due nuovi casi da risolvere. La bella rossa è riuscita a portare in primo piano il caso del suo ex scomparso e quando ha avuto l’occasione, ha deciso di dire sì alla proposta del comandante di accettare il ruolo di consulente esterno della polizia. Proprio in cambio del suo aiuto, arrivato quasi per caso per un primo omicidio da risolvere, la bella rossa ha chiesto questo favore ‘personale’ che l’ha resa più umana agli occhi del pubblico.

L’appuntamento è fissato per questa sera con due nuovi episodi Uno strano rapimento e Phyllobates Terribilis in cui scopriremo quali saranno i nuovi impegni della bella rossa.

Morgane Detective geniale: un doppio rapimento e due omicidi

Prede il via da un doppio rapimento il nuovo appuntamento di Morgane Detective geniale in cui l’ex donna delle pulizie, Karadec e la loro squadra devono indagare sul rapimento di due bambine. Come se questo non bastasse, prima di venire portare via, le piccole hanno forse assistito all’omicidio del loro padre. Le indagini si concentrano subito su un loro parente illustre: le bambine sono le nipoti del magnate alberghiero Arnaud Grangeon. Nel mirino degli inquirenti finisce anche la madre delle bambine, Florence, per alcune sue reticenze, ma chi è l’assassino e chi ha preso le ragazze?

Subito dopo, nel quarto episodio della serie, Morgane e i suoi indagano sulla morte per avvelenamento di una giovane e stimata veterinaria. A quanto pare da qualche mese qualcuno aveva iniziato a postare recensioni negative del suo operato e la prima a finire nel mirino è Camille, è lei la colpevole?

© RIPRODUZIONE RISERVATA