Arianna Errigo fiorettista: il marito e allenatore Luca Simoncelli/ Olimpiadi 2020: medaglia d’oro?

- Claudio Franceschini

Arianna Errigo e il marito Luca Simoncelli: la coppia, nella vita così come in pedana, lei è alle Olimpiadi 2020 Tokyo nel fioretto a caccia della medaglia d’oro

Errigo Simoncelli scherma facebook 2021 1 640x300
Arianna Errigo con il marito e allenatore Luca Simoncelli (da Facebook)

ARIANNA ERRIGO MEDAGLIA D’ORO FIORETTO ALLE OLIMPIADI 2020 TOKYO?

Oggi Arianna Errigo tornerà in pedana: alle Olimpiadi 2020 Tokyo la brianzola aprirà le danze nella gara del fioretto femminile contro l’egiziana Elsharkawy, sedicesimo di finale di un tabellone nel quale naturalmente la Errigo punta ad arrivare in fondo. Lei alle Olimpiadi ha già un oro e un argento, entrambi nella competizione del 2012: celeberrimo il triplo podio italiano con Elisa Di Francisca (vincitrice) e Valentina Vezzali con cui la Errigo ha anche avuto qualche screzio, poi appianato. La medaglia d’oro era arrivata nella gara a squadre e, ora dopo averne conquistati due ai Mondiali – l’ultimo nel 2014 – la Errigo nel fioretto individuale punta finalmente a sbancare i Giochi.

CHI È LUCA SIMONCELLI ALLENATORE E MARITO ARIANNA ERRIGO

Ad accompagnarla nell’avventura è Luca Simoncelli, il suo allenatore ma anche il marito: anche lui è un fiorettista, che sicuramente come carriera ha avuto molto memo della moglie ma la allena da anni. Si sono sposati nel giugno 2019 al castello di Santa Severa, vicino a Roma, e ora vivono ai Castelli Romani. La Errigo ha detto che riescono a conciliare vita privata e allenamenti, non parlando di scherma tutto il tempo.

“La nostra routine è rodata” racconta Arianna Errigo, che ha poi rivelato come sia a conoscenza di non essere un’atleta semplice da gestire; evidentemente però a livello professionale il rapporto con Simoncelli funziona, e spereremo che alle Olimpiadi 2020 Tokyo ci sarà un’ulteriore dimostrazione di questo attraverso magari un podio di Arianna. La quale ha tre anni meno del marito, e lo conosce da quando aveva 15 anni: essendo tutti e due nel mondo della scherma, si incrociavano parecchie volte nelle gare ma non si filavano molto. Poi, da cosa nasce cosa e così è venuta fuori un’amicizia sempre più forte; la Errigo ha rivelato che il momento in cui è cambiato tutto è stato quando si è convinta a trasferirsi dalla sua Monza a Frascati: un cambiamento radicale che ovviamente ha fatto capir che potesse nascere qualcosa di serio, e che infatti due anni fa è sfociato nel matrimonio tanto atteso. Oggi Luca Simoncelli e Arianna Errigo sono marito e moglie, ma anche allenatore e “allieva”: funzionerà anche nel fioretto alle Olimpiadi 2020 Tokyo?



© RIPRODUZIONE RISERVATA