ARISA E MICHELE BRAVI, DUETTO SANREMO 2021/ Quando, tributo a Pino Daniele

- Hedda Hopper

Arisa e Michele Bravi saranno insieme sul palco per un duetto nella terza serata di Sanremo 2021, sulle note di Quando di Pino Daniele, omaggio speciale al cantautore e a Massimo Troisi

Arisa e Michele Bravi
Arisa e Michele Bravi (ph: Clara Parmigiani)

Arisa e Michele Bravi hanno dato vita a un sodalizio artistico davvero interessante sul palco del settantunesimo Festival di Sanremo, interpretando “Quando”, storico successo di Pino Daniele, compianto artista partenopeo prematuramente scomparso. La voce di Arisa, come al solito, è risultata essere impeccabile, priva di sbavature e caratterizzata da un’intonazione davvero ai limiti della perfezione, come praticamente accade da sempre.

Michele Bravi, dal canto suo, ha gestito al meglio l’emozione e si è rivelato un valore aggiunto per quanto concerne la performance, eseguita tenendo in mano una rosa in contemporanea con Arisa. Due voci straordinarie, con Bravi che ha ringraziato Amadeus, sottolineando poi: “State facendo una cosa incredibile, grazie a voi e all’orchestra”. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

Arisa e Michele Bravi, duetto Sanremo 2021

Arisa e Michele Bravi, di cos’altro potremo avere bisogno nella serata dei duetti di Sanremo 2021? La splendida interprete, adesso in forza ad Amici 2021 in veste di giudice, ha aperto la prima serata della kermesse canora con il suo tailleur rosso e una voce straordinaria forse un po’ poco sfruttata dalla canzone che ha scritto per lei Gigi d’Alessio. Non è stato facile rompere il ghiaccio e alla fine della serata Arisa si è ritrovata al sesto posto con tanto di scia polemica sui social per via della votazioni. Sicuramente per lei ci sarà tempo per recuperare e un’occasione d’oro potrebbe essere il duetto che questa sera la vedrà sul palco dell’Ariston al fianco di Michele Bravi sulle note di Quando di Pino Daniele. Questo è il brano scelto proprio da Arisa per omaggiare il maestro e non solo visto che la celebre canzone di inizio anni ’90 è stata colonna sonora del film Pensavo fosse amore… invece era un calesse a firma di Massimo Troisi.

Omaggio a Pino Daniele e Massimo Troisi con Quando

Arisa ha ammesso di amare molto la Campania e anche il napoletano in grado di esprimere grandi concetti con poche parole ma che, in particolare, ha voluto scegliere Pino Daniele e Quando perché proprio grazie a lui ha capito di amare la musica. Un omaggio vero e proprio quello pensato per la serata dei duetti che la vedrà al fianco di Michele Bravi. A RadioItalia.it, riguardo al brano scelto, ha spiegato: “Pino Daniele” è stato il mio iniziatore nella musica. Quando ero piccola mi sono accorta che mi piaceva cantare con i brani di Pino Daniele. È un modo anche per ricordare Massimo Troisi, l’espressione di un grande che arriva dal popolo e resta nel popolo: io mi sento così, vengo sempre dalla Basilicata”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA