Beautiful/ Anticipazioni del 4 e 3 aprile: Thomas parla con Taylor e…

- Hedda Hopper

Hope tranquillizza Brooke mentre Bill e Katie adesso pensano seriamente a rimettere insieme la loro famiglia, cosa succederà in Beautiful?

Beautiful
Hope in Beautiful
Pubblicità

BEAUTIFUL, ANTICIPAZIONI PUNTATA 4 APRILE

Beautiful torna anche domani pomeriggio. Nonostante lo stop negli Usa delle riprese per via dell’emergenza Coronavirus, la programmazione italiana continua complice il fatto che tra le due messe in onda c’è già molta differenza. Per adesso quindi i Forrester continueranno ad allietare i nostri pomeriggi e lo stesso succederà anche in questo fine settimana con il ritorno della soap al sabato pomeriggio per chiudere i conti con la questione Hope-Thomas. I due iniziano a preoccupare Brooke che si fionda dalla figlia per tenerla lontana da Thomas e spingerla a pensare a Liam mentre Taylor farà lo stesso con suo figlio facendo però il contrario. Taylor è convinta che Thomas e Douglas possano fare bene ad Hope e viceversa e questo potrebbe aprire la strada ad un interesse concreto del giovane Forrester verso la figlia di Brooke. Il matrimonio tra lei e Liam è a rischio? (Hedda Hopper)

Pubblicità

BEAUTIFUL, ANTICIPAZIONI PUNTATA 3 APRILE

Nella puntata di venerdì 3 aprile di Beautiful, Thomas proverà a rassicurare suo padre sulle intenzioni che ha nei confronti di Hope. La ragazza è solo una cara amica, gli sta dando una mano ad affrontare un momento difficile come quello della perdita della madre di Douglas e in cambio lui vuole aiutarla a superare il dolore per la perdita di Beth. Intanto Eric si dimostrerà molto dispiaciuto per la perdita lavorativa di Waytt ma potrà gioire per il fatto che Sally ha deciso di restare a lavorare alla Forrester. Il patriarca, però, intuirà subito che c’è qualcosa che non va fra Queen e Sally e chiederà alla moglie una spiegazione per i suoi stati comportamenti. La donna confesserà al marito di avere molti dubbi sul fatto che Sally sia la donna giusta per suo figlio Waytt e di sperare ardentemente che il ragazzo possa riprendere la sua relazione con Flo, ora che lei si è trasferita a vivere a Los Angeles. Nuovi colpi di scena, però, stanno per accadere e metteranno in dubbio i rapporti tra Waytt e le donne della sua vita.

Pubblicità

BEAUTIFUL, DOVE SIAMO RIMASTI

Nelle ultime puntate di Beautiful, Katie e Bill parlano con il piccolo Will per sapere come mai abbia organizzato gli appuntamenti al buio per i suoi genitori e il bambino confessa di volerli vedere nuovamente insieme. Il motivo è molto nobile e per questo decidono di non punirlo ma quando Will chiede al padre se ci sono speranze che torni insieme alla sua mamma, lo Spencer non sa cosa dire ma non nega che nella vita tutto possa succedere. Dopo avergli dato la buonanotte, ritornano in soggiorno dove ad attenderli ci sono Donna, Justin e Waytt che vogliono sapere se il colpevole degli appuntamenti è effettivamente Will oppure no, così i due raccontano tutto. Al termine della storia Waytt dice al padre che evidentemente il fratellino deve riuscire a vedere molto più lontano degli adulti e Bill non nega ma, anzi, guarda teneramente negli occhi Katie: è più di un’ammissione che qualcosa fra i due si stia riaccendendo, dando speranza al sogno di Will di vedersi realizzato.

Intanto a casa Forrester Brooke e Ridge discutono del piano di Taylor. L’uomo prova a giustificare la sua ex moglie ma la Logan accusa la psichiatra di essere solo un’egoista che pensa al benessere suo e dei suoi figli, senza pensare che i suoi malvagi piani coinvolgono anche altre persone che non meritano di soffrire come Liam e Hope. Alla fine, dietro insistenze della moglie, Ridge promette che proverà a parlare con Taylor per cercare di farla smettere. Intanto ritornano Thomas e Douglas e Brooke ne approfitta per andare al cottage a trovare Hope. Una volta raggiunta la figlia, sente dalla voce di Hope il racconto della richiesta fatta da Douglas di diventare sua madre. Hope è ancora molto scossa da questo episodio e Brooke ne approfitta per ricordarle che lei non è la mamma del bambino e che, pur essendo molto ammirevole il suo prodigarsi per farlo stare meglio, deve comunque ricordare di dare priorità alla sua vita e di fare di tutto per salvare il suo matrimonio con Liam con il quale, in futuro appena sarà pronta, potrà costruire la sua famiglia. Hope, però, sembra reagire molto male a queste parole. Intanto anche Ridge ha sentito il bisogno di parlare con il figlio Thomas per ricordargli che deve fare di tutto per non far dimenticare a Douglas la figura di sua madre. Inoltre gli rammenta che Hope non è la madre del bambino e che è sposata con un altro uomo, per cui il giovane Forrester farà bene ad abbandonare qualunque fantasia abbia iniziato a coltivare sulla ragazza.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità