Beautiful/ Anticipazioni del 7 e 6 aprile: chi è Shauna? La mamma di Flo è…

- Matteo Fantozzi

Beautiful, anticipazioni del 7 e 6 aprile 2020: Flo deciderà di sottoporsi finalmente al test del Dna per capire chi è davvero suo padre.

florence beautiful 2019 tv
Beautiful, Florence
Pubblicità

Beautiful, anticipazioni puntata 7 aprile 2020

Beautiful torna di nuovo in onda domani pomeriggio con una nuova puntata in cui si aprirà un capitolo tutto nuovo che metterà tutti in crisi. Ancora una volta a regalare nuove emozioni ai fan sarà proprio Flo. Colei che si è finta madre della bambina adottata da Steffy non nasconde solo qualcosa che riguarda il suo presente ma anche quello che riguarda il suo passato visto che non conosce l’identità del padre è per questo si sottoporrà all’esame del DNA. Sarà allora che verrà a galla una verità che nessuno ancora conosceva e che porterà a Los Angeles la mamma, Shauna Fulton, pronta a rivelare che la biondina è figlia di Bill Spencer. Ebbene sì, sembra che i figli di Dollar Bill continuino a moltiplicarsi e anche questa volta c’è il suo zampino, sarà la verità oppure no? Lo scopriremo solo nelle prossime puntate della soap. (Hedda Hopper)

Pubblicità

Beautiful, anticipazioni puntata 6 aprile 2020

Nella puntata di Beautiful di oggi, lunedì 6 aprile, Flo deciderà di sottoporsi al test del DNA per scoprire chi è realmente suo padre, così come consigliatole da Waytt che proprio in questo modo è riuscito a scoprire che Bill Spencer era il genitore mai conosciuto. Improvvisamente, però, la ragazza riceverà una telefonata da sua madre, Shauna Fulton, che ribadirà alla figlia il suo rifiuto a rivelarle il nome del padre e la inviterà a lasciare le cose così come sono, senza voler scavare nel passato. Queen, intanto, rivelerà al marito tutte le sue riserve su Sally. La ragazza è sicuramente una grande stilista ma non è la persona giusta per stare accanto al figlio Waytt e per questo lei farà di tutto per aiutare il ragazzo a capire che la persona giusta per lui è Flo, la sua ex fidanzata ormai trasferitasi a Los Angeles. Eric, però, invita la moglie a farsi da parte e a non intromettersi nella vita del figlio.

Pubblicità

Beautiful, dove eravamo rimasti

Ecco dove eravamo rimasti nelle ultime puntate di Beautiful. Liam e Hope parlano della possibilità di una futura gravidanza. La ragazza dice al marito di non voler essere egoista e di non riuscire a pensare di sacrificare un altro bimbo per il suo desiderio di gravidanza. Liam allora le prospetta la possibilità di un’adozione e le promette che resterà per sempre al suo fianco perché la ama da morire e vuole restare per sempre suo marito. Appena Liam va via, arriva Douglas che vuole trascorrere del tempo con Hope: il bambino capisce subito che c’è qualcosa nella donna che non va. Così i due iniziano a parlare delle perdite che hanno subito e riescono, così, a superare la loro tristezza. Douglas allora l’abbraccia felice e molto grato per il conforto che gli sta dando. Brooke e Ridge, a casa Forrester, discutono ancora dei piani di Taylor e la donna prova a convincere il marito ad essere dalla sua parte in questa lotta contro la rivale Taylor ma il Forrester minimizzale intenzioni della psichiatra, dicendo che è solo preoccupata per i figli e i nipoti. Vengono raggiunti da Thomas il quale dice a Brooke di essere molto grato a sua figlia Hope che sta facendo tanto per aiutare lui e Douglas a superare il dramma della morte di Caroline.

Sally, intanto, prova ad avere un confronto con Queen: ora dovranno lavorare insieme e per questo motivo la Spectra sa che deve trovare un modo per andare d’accordo con lei. Le chiede, così, che cosa pensa della sua relazione con Waytt e la madre le risponde che per lei l’unica cosa importante è quella di vederlo finalmente felice. Queen, però, sospetta che Sally lo abbia voluto usare per assicurarsi il lavoro dei suoi sogni. Sally prova a smentirla e a dirle che ama sinceramente il ragazzo, ma Queen non si lascia convincere. Ad un certo punto, però, entra Eric e interrompe la discussione: l’uomo dice a Sally che è felice che lei sia rimasta alla Forrester però allo stesso tempo è dispiaciuto perché Waytt ha deciso di andare via, anche se comprende il desiderio del ragazzo di andare a lavorare nell’azienda della sua famiglia, proprio come fanno i rampolli Forrester all’interno della Forrester Creation. Intanto Waytt è andato al Bikini Bar per incontrare Flo e proporle di fare il test del DNA per scoprire finalmente chi sia suo padre. La ragazza è scettica perché da tanto non ripensa più a come conoscere il nome del vero genitore, ma è molto colpita dalla determinazione con la quale il suo ex fidanzato vuole aiutarla. Waytt, invece, pensa che scoprire chi è suo padre le consentirà di raggiungere un maggior equilibrio in tutti gli altri aspetti della sua vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità