Beautiful/ Anticipazioni puntate del 10 e 9 novembre: il vizietto di Reese è…

- Matteo Fantozzi

Beautiful torna in onda anche in questo fine settimana all’insegna delle paure di Taylor, le sorelle Logan e anche il vizietto di Reese, di cosa si tratta?

Beautiful
Hope in Beautiful

BEAUTIFUL, ANTICIPAZIONI PUNTATA 10 NOVEMBRE

Beautiful torna in onda domani, 10 novembre, con una nuova puntata in cui sembra proprio che conosceremo il vizietto di Reese e il perché delle paure di Zoe. Secondo le prime anticipazioni della puntata di domani sembra proprio che l’uomo sia “scappato” da Londra lasciandosi alle spalle possibili problemi, almeno secondo quanto pensa la sua stessa figlia che lo vuole lontano da Taylor e da Los Angeles. A quanto pare Reese riesce spesso a circuire e conquistare donne ricche proprio per mantenere i suoi vizi e la madre di Steffy potrebbe essere la sua prossima vittima. Inutile dire che questo potrebbe segnare il futuro di Zoe portandole via la vita che con tanta fatica è riuscito a ritagliarsi alla corte dei Forrester. Sarà vero oppure no? Da domani lo scontro tra i due si farà sempre più aspro con tutto quello che questo significa. (Hedda Hopper)

BEAUTIFUL, ANTICIPAZIONI PUNTATA 9 NOVEMBRE

Proprio come Ridge, Liam si ritroverà tra l’incudine e il martello quando Steffy gli chiederà di non spingere per la denuncia ai danni della madre proprio come quest’ultima ha fatto con Ridge. Le due continuano ad elemosinare pace e perdono ed è proprio quello che otterranno nella puntata di oggi con gli ultimi colpi di coda. Cosa succederà? Il Natale si sta avvicinando e con esso anche la possibilità che i Forrester si ritrovino riuniti tutti insieme a casa di Eric a questo punto rimane da capire se Taylor rimarrà in città come vorrebbero la figlia, l’ex marito e adesso anche Reese, oppure la vedremo andare via come vorrebbero le Logan. Le discussioni non mancheranno e anche in questo fine settimana si rimarrà fermi sempre allo stesso punto, quando cambieranno le cose? (Hedda Hopper)

BEAUTIFUL, ANTICIPAZIONI PUNTATA 9 NOVEMBRE

Beautiful torna anche oggi, sabato 9 novembre, protagonista su Canale 5 a partire dalle ore 13.40 e rigorosamente in prima tv. Nella puntata, i rapporti tra Taylor e il dottor Reese Buckingham continuano ad approfondirsi; Zoe, però, pare non gradire questo flirt e l’inizio di un’eventuale relazione tra i due, che potrebbe portarle dei problemi al lavoro. Le discussioni circa la denuncia a Taylor intanto proseguono ancora tra Ridge Forrester e Brooke Logan. Il discorso presto però si sposterà su un possibile esilio che molti vorrebbero ma che non sembra avrà luogo. A spingere in questa direzione saranno proprio le Logan pronte ad allontanare Taylor da Los Angeles (evitando la denuncia) e tenendo tutti al sicuro prendendo così due piccioni con una fava, ma è davvero possibile farlo? Lo scopriremo solo nei prossimi giorni quando la soap tornerà finalmente in onda con nuovi colpi di scena.

BEAUTIFUL, DOVE SIAMO RIMASTI

La puntata precedente di Beautiful si era conclusa con la festa nella casa sulla scogliera, dove Steffy aveva organizzato un rinfresco tra i pochi intimi della sua linea di moda “Intimates”; al rinfresco prendono parte anche Zoe e suo padre Reese. Steffy elogia pubblicamente sua madre agli occhi del dottor Reese Buckingham il quale, in tutta risposta, ne rimane ancora più affascinato. La festicciola nella casa sulla scogliera prosegue amabilmente ma l’attenzione si sposta soprattutto nel rapporto che si sta instaurando proprio tra Taylor Hamilton e Reese, il tutto sotto gli occhi attenti di Zoe, che pare non gradire molto l’inizio di questo nuovo flirt. Nel frattempo, Ridge continua ancora in maniera insistente a portare Brooke dalla sua parte cercando di farla desistere dal voler denunciare Taylor a tutti i costi, in quanto implicata in prima persona nel tentato omicidio ai danni dell’editore Bill Spencer. Brooke argomenta sostenendo il fatto che, a suo giudizio, Taylor costituisca ancora un pericolo per gli altri mentre Ridge, al contrario, ritiene che sia ora una donna innocua, che è stata spinta a un’azione così grave solo per necessità.Il rinfresco nella casa sulla scogliera si sta avviando verso le fasi finali ma Reese e Taylor continuano a parlare con grande intesa tra loro. Taylor rivela al dottore di aver avuto dei recenti problemi personali e che tutti – chi più, chi meno – hanno i loro demoni ma lei, però, è ora sotto l’attacco del demone più potente, che descrive come “un demone dai capelli biondi di nome Brooke”. È chiaro il riferimento alla Logan che evidentemente teme possa, da un momento all’altro, denunciarla alla polizia, rischiando sicuramente il carcere per tentato omicidio. Proprio il reato commesso da Taylor Hamilton è ancora oggetto di discussione tra Brooke e Ridge: Brooke teme che la ex-moglie di Ridge possa ancora procurare del male alle persone e pensa che sia un pericolo per la figlia di Hope e per Kelly. Ridge, d’altro canto, ritiene invece che Taylor sia ora priva di cattive intenzioni e pensa che possa essere una donna aperta alle novità, anche ad innamorarsi di nuovo. Nel frattempo, anche Hope tenta di convincere Liam del fatto che Taylor non sia allo stato attuale una fonte di pericolo mentre, nella casa sulla scogliera, Reese continua ad esternare la sua ammirazione proprio verso Taylor.

© RIPRODUZIONE RISERVATA