Beautiful/ Anticipazioni puntate 8-14 febbraio: Ridge e Brooke allo scontro!

- Matteo Fantozzi

Beautiful, anticipazioni puntate 8-14 febbraio 2021: inizia una settimana con un grande colpo di scena che nessuno si aspettava, Thomas è ancora vivo.

thomas 2019 tv 640x300
Thomas, Beautiful

Beautiful, anticipazioni puntate 8-14 febbraio

Tutto è pronto per una settimana decisiva in Beautiful. I protagonisti della soap americana continuano ad essere legati a Thomas e a quello che pensa di aver fatto Hope e anche nei prossimi giorni sentiremo ancora parlare di tutto questo e solo perché la verità presto verrà a galla travolgendo le Logan. Contro ogni pronostico, scopriremo che Thomas è vivo e vegeto e che sarà pronto a perdonare la sua bella Hope ribadendo i suoi sentimenti ma a preoccupare tutti è solo il fatto che Brooke e Ridge finiranno allo scontro. Quando lo stilista verrà a sapere che Hope ha quasi ucciso Thomas e che le due hanno deciso di tenere tutto ben segreto, a quel punto Ridge non potrà far altro che esplodere travolgendo la sua famiglia e non solo. Si lascerà consolare da Shaun? (Hedda Hopper)

Hope vuole vuotare il secchio ma poi…

Nelle puntate della prossima settimana di Beautiful, quelle dall’8 al 14 febbraio, un colpo di scena sta per agitare gli animi di tutti. Thomas è vivo: il ragazzo è caduto in una cisterna che non era piena di acido ma di detergente. Se è rimasto nascosto per qualche giorno, è stato solo per farle capire che anche le persone migliori possono sbagliare a volte. Hope lo abbraccia, felice di non averlo ucciso, e Thomas si convince sempre di più di essere sul punto di riconquistare Hope. Brooke, intanto, sapendo che il ragazzo è ancora vivo, decide di andare da Ridge per spiegargli tutto quello che è successo, alleggerendo anche la posizione di Hope. Il marito, però, non prende molto bene tutte queste informazioni perché non riesce a capire per quale motivo la Logan non gli abbia raccontato tutto prima, quando ancora credeva che Thomas fosse morto. Per questo decide che il suo matrimonio è chiuso e lo comunica a Brooke. Appena resta solo, viene raggiunto da Shauna, come sempre pronta a consolarlo. La donna, in realtà, è sul punto di dirgli che vuole andare via per non turbarlo ma Ridge ha una reazione inaspettata: la bacia appassionatamente.

Beautiful, dove eravamo rimasti

Soffermiamoci dove eravamo rimasti a Beautiful. Hope è in preda ai sensi di colpa perché è convinta di aver ucciso Thomas e per questo vorrebbe confessare tutto a Ridge e alla famiglia Forrester. Brooke, però, la ferma e la spinge a riflettere: se confesserà tutto, rischierà di essere incriminata per omicidio, perdendo la vita che ha appena riconquistato con Liam e Beth. Hope è ancora più scossa perché non può credere che la madre la stia spingendo a mantenere un segreto di questa portata, ma Brooke le specifica che si tratta solo di prendere tempo, nel frattempo che si chiariscano le idee per decidere cosa fare. Hope è grata alla madre perché si occupa di lei, ma pensa che prima o poi qualcuno comunque scoprirà quello che è successo, troverà una prova e la incriminerà. Per questo motivo è necessario che lei dica tutta la verità. Mentre discutono, entra in casa all’improvviso Ridge che accusa Hope di aver raggiunto il suo scopo, separando un padre da un bambino. Brooke prova a mettersi in mezzo, dicendo al marito che non può entrare a casa sua in quel modo, ma è Hope a fermarla e a dire al Forrester che è ora che sappia la verità.

Ridge accusa Hope di aver raggirato il figlio e poi…

Steffy in ufficio è sempre più preoccupata perché pensa che a suo fratello sia successo qualcosa, visto che non risponde alle sue telefonate. A farla sorridere, però, ci pensa Liam che è passato da lei a salutarla prima di lasciare per sempre la Forrester e andare a lavorare alla Spencer. Steffy gli confessa che è molto triste perché non lo vedrà tutti i giorni ma il ragazzo le confessa che non ce la fa più a sopportare quei drammi e vuole allontanarsi. In ogni caso lui farà di tutto per passare più tempo possibile con Steffy e Kelly, portando anche Beth, proprio come una famiglia. A casa di Brooke, Ridge accusa apertamente Hope di aver raggirato Thomas e a quel punto la ragazza non riesce più a trattenersi e dice al patrigno che il ragazzo è morto la sera prima. Il Forrester non riesce a capire di cosa stia parlando, visto che è sicuro che il figlio abbia accompagnato Douglas a scuola quella mattina. Per cui si convince che quello sia uno scherzo crudele di Hope e Brooke, un modo per creare ancora più destabilizzazione nella famiglia Forrester e distrarre l’attenzione di tutti sul fatto che la ragazza sia riuscita a rubare il piccolo Douglas al suo legittimo padre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA