BEAUTIFUL/ Anticipazioni puntate dal 24 al 29 febbraio: Hope va da Steffy per…

- Matteo Fantozzi

Beautiful, anticipazioni puntate dal 24 febbraio al 29 febbraio: Hope è pronta a conoscere Flo anche se questa non sa che proprio la donna è colpevole delle sue sofferenze.

Beautiful
Hope in Beautiful

Beautiful, anticipazioni puntate 24 febbraio-1 marzo

Beautiful torna in onda anche domani per una nuova puntata in cui sentiremo ancora parlare di Hope. La giovane ha deciso di voltare le spalle alla sua felicità chiudendo i conti con Liam, almeno in parte, e rispedendolo a Steffy ma senza molto successo. Liam ha deciso che non tornerà da Steffy ma le cose potrebbero cambiare ancora visto che la giovane biondina non ha intenzione di rinunciare alla sua proposta e così si presenterà a casa di Steffy per affrontarla e ribadire il suo volere convinta che la sua rivale ami ancora Liam e che rimettersi con lui è l’unica soluzione possibile visto che lei ha una famiglia da offrirgli e lei non ha più niente da dare al marito. Come andrà a finire il loro confronto e cosa risponderà Steffy davanti a tutta questa insistenza. (Hedda Hopper)

Beautiful, anticipazioni puntate 24 febbraio-1 marzo

Molti nodi verranno al pettine nelle puntate della prossima settimana di Beautiful. Hope conoscerà Flo non sapendo che la donna è colpevole delle sue sofferenze: la ragazza sarà invitata dalla zia Katie per un drink e parlando a breve distanza da Flo daranno modo alla giovane croupier di capire chi sia in realtà Hope. Flo è stata in passato protagonista di una relazione con Waytt e ora ha deciso di restare a Los Angeles e andare a lavorare al Bikini Bar. Questo, però, rischia di farla entrare in contatto non solo con il suo ex fidanzato ma anche con il resto della sua famiglia: Zoe è terrorizzata da questa idea e fa di tutto per evitare che ciò accada. Steffy, invece, troverà un inaspettato conforto nel padre Ridge che le prometterà di restarle accanto per aiutarla a crescere Kelly e Phoebe. Waytt, dopo aver incontrato Flo, deciderà di organizzare una cena per presentarle la fidanzata Sally e, per sollevare il morale del fratello, inviterà anche Liam e Hope. Riuscirà la giovane Logan a capire chi sia in realtà Flo e a riavere sua figlia? Bill Spencer, infine, trama nell’ombra per cambiare i termini dell’accordo con suo figlio Waytt.

Beautiful, dove eravamo rimasti

Andiamo a vedere dove eravamo rimasti a Beautiful. La Forrester ha bisogno di riavere tutti i suoi manager al lavoro, soprattutto ora che Thorne ha lasciato l’azienda per tornare a vivere a Parigi. Per questo motivo Eric va a trovare sua nipote Steffy: deve discutere con lei di alcune cose di lavoro ma vuole anche vedere come sta e conoscere Phoebe, la nuova arrivata. Hanno così modo di parlare di tutti gli avvenimenti che stanno turbando la serenità della famiglia, dalla partenza di Thorne al lutto vissuto da Hope. Entrambi sentono molto la mancanza di Stephany e la ricordano con affetto, sperando che dal cielo possa vegliare su di loro. A quel punto Steffy racconta al nonno che la cugina Hope è convinta che lei non debba crescere da sola le bambine ma debba farlo insieme a Liam. A casa sua Hope, invece, è alle prese con Liam e cerca di convincerlo a lasciarla per tornare con Steffy. Lei pensa che sia la soluzione migliore ma il marito le dice che non ha intenzione di farsi lasciare perché Hope è la sua famiglia e saranno insieme al fianco di Steffy se un giorno dovesse avere bisogno di aiuto. Liam invita la moglie a non sentirsi in colpa per la morte di Beth e a stringersi a lui per combattere insieme il dolore invece di tentare di allontanarlo. Hope piange: ama molto suo marito ma in questo momento il bene di Phoebe è la sua massima priorità.

Intanto Sally è al lavoro alla nuova collezione e Waytt passa a trovarla. Si stupisce piacevolmente nel trovare la fidanzata sorridente e con la testa fra le nuvole. Le chiede se il merito di quel bellissimo sorriso sia suo e la ragazza annuisce. Sally Spectra, infatti, ha valutato a lungo la proposta che le è stata fatta dal fidanzato di lasciare la Forrester e andare con lui a lavorare alla Spencer Communication e ha deciso di accettare. Ciò che la spinge a fare questo passo, però, non è tanto il fatto di riportare in vita la Spectra Fashion quanto piuttosto il restare accanto a Waytt. La sua mente, infatti, corre indietro nel tempo a ricordare tutte le tappe della sua storia con lo Spencer. Con commozione ricorda i diversi momenti importanti che hanno segnato il crescere del loro rapporto e si rende conto che l’unica cosa importante per lei è stare con il suo fidanzato, quindi decide di abbandonarsi con fiducia alla decisione di Waytt e di rinunciare alle opportunità che la Forrester Creation le prospetta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA