Bengala Fire X Factor 2021/ Stile già visto e finto brit, Mika non è convinto

- Adriana Lavecchia

I Bengala Fire hanno fatto ricredere i giudici e il pubblico sul loro conto con la seconda esibizione ai live di X Factor 2021, l’unico con dei dubbi adesso è Mika, cambierà idea?

x factor 2021 pagelle
I Bengala Fire a x Factor 2021 (foto: Sky)

I Bengala Fire dopo una prima esibizione in sordina sono tornati ad essere protagonisti di questa nuova edizione di X Factor 2021 durante la seconda puntata dei live in cui il loro obiettivo era quello di far ricredere il pubblico e i giudici con una cover dei The Jam con la canzone “Town called Malice” con un esito decisamente positivo da parte del pubblico e dei giudici che hanno sentito l’anima rock della band.

Durante la seconda esibizione sul palco di X Factor 2021 i Bengala Fire hanno convinto in particolare Emma Marrone che ha manifestato il suo entusiasmo soprattutto per il carisma del cantante. Anche Hell Raton che ha commentato: “Una quota brit ci vuole, sono contento. Vorrei vederne ancora di più come vi ho conosciuti alle audizioni”.

I Bengala Fire non convincono Mika: finto brit

L’unico giudice che durante la seconda puntata non ha gradito l’esibizione dei Bengala Fire è stato Mika che ritiene il rock della band un finto brit. Già dalla loro prima esibizione Mika non aveva gradito l’accento del cantante giudicandolo “troppo di Manchester” rispetto alla realtà. Manuel Agnelli dopo le parole del giudice è intervenuto in difesa della sua squadra commentando come l’accento sia un tratto tipico dei Bengala Fire in perfetta coerenza con il loro stile e attitudine.

Il pubblico da casa con la seconda esibizione dei Bengala Fire si è ricreduto sul loro conto e dopo averli inseriti nella lista dei concorrenti a rischio eliminazione ha speso per loro parole compiaciute dalla loro performance anche se alcune critiche sul loro stile ritenuto da alcuni scontato e già visto non sono mancate. Durante il terzo live di X Factor 2021 la band avrà modo di convincere anche il pubblico più ostile nei suoi confronti con l’interpretazione di “Making Plans for Nigel”, un brano degli XTC, riusciranno finalmente ad ottenere anche l’approvazione di Mika?

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA