Bianca Gascoigne e Simone Di Pasquale: eliminati Ballando con le Stelle/ Salvo Rigo

- Matteo Fantozzi

Bianca Gascoigne e Simone Di Pasquale hanno dovuto affrontare insieme, durante il percorso di Ballando con le Stelle 2021, le difficoltà legate al disformismo corporeo della ragazza.

gascoigne pasquale 2019 tv 640x300
Bianca Gascoigne e Simone Di Pasquale

Arriva il verdetto finale della sesta puntata di Ballando con le Stelle 2021 e Bianca Gascoigne e Simone Di Pasquale sono ufficialmente i concorrenti eliminati di questa sera. Con il 52% delle preferenze il pubblico ha salvato, per la seconda volta di fila, Alvise Rigo. Finisce qui, quindi, l’avventura della showgirl nel programma di Milly Carlucci, ripescaggi permettendo. Un verdetto, quello che vede avanzare Alvise Rigo e la Vilfor ai danni Bianca Gascoigne, che non convince a pieno i giurati. “Se dobbiamo fare un discorso di ballo Bianca è altra categoria”, dice Zazzaroni. La Smith resta più neutra ma è perplessa: “Io vivo per la competizione e una deve arrivare prima e una no…”. (Agg.Jacopo D’Antuono)

Ballando con le Stelle 2021: Bianca Gascoigne e Simone Di Pasquale

Bianca Gascoigne e Simone Di Pasquale sono pronti per incantare il palcoscenico di Ballando con le Stelle 2021 dopo un percorso che è stato finora in crescendo. Non sono mancate però le difficoltà della ragazza che nonostante sia  “burrosa” non è di certo grassa, eppure soffrendo di dismorfismo corporeo si sente brutta e non a suo agio con il proprio corpo. Chi lo avrebbe detto, Bianca è bella, bionda, occhi azzurri e con le curve al posto giusto eppure lei non si piace. In verità nelle puntate precedenti aveva dichiarato di non aver un buon rapporto con il suo corpo e se la giuria le diceva che era sexy lei rideva. Quando in un ballo Simone Di Pasquale le chiede di essere sensuale, lei deve far finta di esserlo, perché non crede di esserlo e a nulla valgono i complimenti della giuria. Anche se cento persone al giorno dovessero dirle che è bella, che sta bene, lei si sentirebbe brutta, non importa quello che gli altri dicono di lei, quello che ha importanza è come si sente lei dentro al suo corpo. Ha consultato molti dottori per risolvere il suo problema che è principalmente psicologico, ma ogni tentativo è stato un insuccesso e non sa se in futuro potrà guarire da questa malattia. La speranza della concorrente è di apprezzare di più la sua fisicità il giorno che diventerà mamma, così sarà più orgogliosa del suo corpo, perché è riuscita a mettere al mondo una splendida creatura.

La malattia di Bianca ha messo in difficoltà anche Simone che ha cercato di tranquillizzarla dicendole che lei vede soltanto un’immagine distorta del suo corpo, perché in realtà quello che vedono gli altri è una ragazza bella, simpatica, spiritosa. Anche se lei si vede grassa in realtà non lo è. “Dove ti vedi grassa?” le ha chiesto Simone e Bianca ha cominciato a toccare qualsiasi parte del suo corpo. “Sei brutta?” ha continuato a incalzare il ballerino: “Ma dove? Tutti quati dicono che sei bella, simpatica e sexy. Capito?”. In questo momento Bianca vorrebbe avere una bacchetta magica per cambiare le cose e non sentirsi più a disagio. Interiormente si apprezza come persona, ha un carattere giocoso, si relaziona bene con le altre persone, ma con il suo aspetto esteriore c’è sempre una conflittualità, anche se dovesse diventare pelle e ossa, troverebbe sempre qualcosa che non andrebbe bene. La sua confessione ha intenerito molto i follower e per lei sono piovute parole di sostegno. C’è chi le dà conforto condividendo le sue stesse problematiche e chi le augura di guarire presto. Piano piano Bianca sta conquistando il cuore della gente, grazie alla sua risata e al suo italiano maccheronico.

Bianca Gascoigne e Simone Di Pasquale, un tango sensuale

Nella puntata di “Ballando con le Stelle” andata in onda sabato 13 novembre, Bianca Gascogne ha dovuto affrontare la “Prova speciale” ballando un charleston con un ombrello in mano con Simone Di Pasquale. La sua esibizione è stata ritenuta dalla giuria la migliore da farle vincere un bonus di 30 punti. In pista invece ha presentato un tango sensuale. L’esibizione ha ottenuto un grande successo e la giuria ha dato dei bei voti. Con il passare delle settimane, Bianca acquista più sicurezza in sé, la lingua rimane il suo cruccio ma per il resto sta facendo passi da gigante. Purtroppo non sempre la ragazza riesce ad apprezzare il suo lavoro, ogni volta che la giuria le dice che è sensuale lei storce il naso, purtroppo non si sente tale probabilmente perché non ha un buon rapporto con il suo corpo.

I due sono arrivati alla quinta puntata e il tango era obbligatorio, dopo i balli delle scorse puntate dove Bianca ha mostrato di saper muovere molto bene le gambe, con la sensualità di questo ultimo ballo ha confermato di essere molto femminile. Mariotto si è complimentato con lei perché vista la sua personalità era facile cadere nel volgare, invece il tango è stato fluido e pulito. Gli spettatori nella sesta puntata si aspettano qualcosa di stravolgente. Simone confeziona coreografie classiche, dove dà importanza ai passi di danza piuttosto che al fattore scenico. Le esibizioni della coppia sono molto minimal, Bianca ha le potenzialità per fare qualcosa di diverso, lo ha dimostrato ballando in solitario il charleston nella “Prova speciale”, ha fatto una coreografia che ha stupito lo stesso Simone. Allora perché non osare con qualcosa di più scenico e impegnativo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA