Biancaneve “Bacio del Principe non consenziente”/ Polemica a Disneyland: “Nel 2021..”

- Davide Giancristofaro Alberti

Polemica in quel di Disneyland a seguito del bacio del Principe a Biancaneve giudicato non consenziente in quanto la stessa dorme: i dettagli

Biancaneve e i sette nani
Biancaneve e i sette nani, una scena del film

Finisce nel tritacarne anche Biancaneve. Tutta colpa di una rappresentazione della stessa fiaba di Walt Disney all’interno del parco dei divertimenti Disneyland, che ha da poco rinnovato una delle sue giostre originali, leggasi Snow White’s Scary Adventure. Come riferisce l’Huffington Post, la giostra è un viaggio nella stessa magica fiaba, ma il finale, quello del classico bacio “risvegliante” del Principe alla bella amica dei nani, è stato criticato.

Il bacio, come scrive Entertainment Weekly, viene ritenuto non consensuale, visto che Biancaneve, quando lo riceve, sta dormendo: “Il nuovo gran finale de ‘Snow White’s Scary Adventure’ – scrive a riguardo il San Francisco Gate – è il momento in cui il principe trova Biancaneve addormentata sotto l’incantesimo della Regina Cattiva e le dà il bacio del vero amore ‘per liberarla dall’incanto’. Un bacio che lui le dà senza il suo consenso, mentre lei dorme, un bacio che può essere di vero amore solo una persona sa che sta succedendo”. Il giornalista del quotidiano californiano ha quindi rincarato la dose: “Non siamo già d’accordo sul fatto che il consenso nei primi film Disney sia una questione importante? Che insegnare ai bambini a baciarsi, quando non è stato stabilito se entrambe le parti sono disposte a impegnarsi, non va bene?”.

BIANCANEVE “BACIO NON CONSENZIENTE”. LE ALTRE POLEMICHE CHE HANNO COLPITO DISNEYLAND

Ma non finisce qui, perchè il quotidiano aggiunge: ”È difficile capire perché la Disneyland del 2021 scelga di aggiungere una scena con idee così antiquate su ciò che un uomo può fare a una donna, soprattutto considerando l’attuale enfasi della società sulla rimozione di scene problematiche da giostre come Jungle Cruise e Splash Montagna. Perché non reimmaginare un finale in linea con lo spirito del film e il posto di Biancaneve nel canone Disney, ma questo evita questo problema?”. Le polemiche sorte verso la rappresentazione di Biancaneve sono solo le ultime che hanno colpito il parco Disney, visto che ad inizio hanno si era creato il caso, come anticipato dal San Francisco Gate, di “The Jungle Cruise”, che raffigurerebbe in maniera negativa delle popolazioni indigene, nonché “Splash Mountain”, per i legami con il vecchio film “Song of the South”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA