BITTER SWEET/ Anticipazioni 2 luglio: Ferit sta male ed ha bisogno di aiuto

- Stella Dibenedetto

Bitter Sweet, anticipazioni 1 luglio: Ferit vicino alla verità sulla morte della sorella mentre il suo legame con Nazli…

nazli ferit bitter sweet
Bitter Sweet, Nazli e Ferit

Cosa accadrà nel corso della nuova puntata di Bitter Sweet che andrà in onda domani, martedì 2 luglio 2019? Il concerto di Alya sta per iniziare, ma Ferit ha un’influenza con febbre alta e ha bisogno di soccorso. Di conseguenza, Nazli sente di dover accudire il suo datore di lavoro e rimane bloccata a casa di lui…Fatos resta bloccata in ascensore con Engin. La situazione sarà tale che i due dovranno affrontare i loro problemi una volta per tutte. L’unica che al momento va avanti senza intoppi e senza ostacoli è Asuman… vi ricordiamo che la telenovela può essere seguita ogni giorno anche in “diretta” e replica streaming attraverso il portale di Mediaset Play oppure attraverso la relativa applicazione da scaricare per dispositivi iOS e Android, in modo da visionare le dinamiche anche in mobilità, ovunque voi siate. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

LA TRAMA DI OGGI

Bitter Sweet torna a risolvere le sue situazioni ancora rimaste irrisolte a cominciare proprio dalle questioni di cuore e, in particolare, della bella Fatos. L’aspirante stilista è stata scoperta da Engin che ha voluto troncare con lei salvo poi invitare tutti a casa di Demir per andare a fondo alla situazione. Sembra che tutti siano concordi nel dire che la bella Fatos in realtà non è un’arrampicatrice ma che si è trovata in mezzo alla situazione senza riuscire a uscirne per via di una serie di contrattempi. Lui ha promesso di pensarci ma sembra proprio che tra la puntata di oggi e quella di domani, salvo tagli selvaggi di Mediaset, i due si ritroveranno chiusi in ascensore senza una via di fuga. A quel punto saranno costretti ad affrontare tutto quello che è successo nei giorni scorsi e chiarirsi, forse, per la felicità dei fan. Saranno davvero loro a formare la prima coppia di questa piacevole Bitter Sweet? (Hedda Hopper)

ANTICIPAZIONI BITTER SWEET 1 LUGLIO 2019

Tutto è pronto per il ritorno in tv di Bitter Sweet che tra poco sarà in scena con un’altra puntata, la prima della settimana, tornando ad occuparsi di Ferit e della sua salute. Nazli è molto preoccupata per il suo titolare che è andato a lavoro ma senza sentirsi poi molto bene e presto, al suo ritorno a casa, dovrà ammettere che la sua cuoca aveva ragione. La sua non è semplice influenza ma qualcosa di più e toccherà proprio a Nazli correre e rimanere al suo capezzale mettendo a rischio anche la sua partecipazione al concerto dell’amica Alya. Sarà per rimanere al fianco di Ferit che la giovane dovrà disdire l’appuntamento con le amiche e questo permetterà ai fan di godere di qualche momento insieme per i due protagonisti. Fino a dove si spingeranno le loro coccole questa volta? Lo scopriremo tra un’oretta circa su Canale 5. (Hedda Hopper)

GUERRA APERTA TRA HAKAN E FERIT

La storia di Nazli e Ferit sta per entrare nel vivo. Nella puntata di Bitter Sweet in onda lunedì 1° luglio, alle 14.50, subito dopo l’appuntamento quotidiano con Una Vita, il manager continuerà le sue personali indagini per scoprire la verità sulla morte della sorella. Convinto che sia stato un omicidio, Ferit sta indagando per scoprire quache dettaglio che confermi tale ipotesi. Al centro dei suoi sospetti c’è Hakan che, insieme alla moglie, grazie all’aiuto di Asuman, ha ottenuto la custodia del piccolo Bulut mettendo così le mani sulla società. Tra i due, ormai, è guerra aperta con Hakan che, dopo aver pensato di ucciderlo, ha cambiato idea. Ferit, però, sarà alle prese anche con i tormenti del cuore. Il suo rapporto con Nazli non è più solo professionale. Tuttavia, mentre, agli occhi degli atri è evidente il feleing che c’è tra i due, Nazli e Ferit continuano ad ignorarlo. Cosa accadrà, dunque, nella puntata odierna? Andiamo a scoprire tutte le anticipazioni.

BITTER SWEET: FERTI SCOPRE TUTTA LA VERITA’ SU HAKAN?

Ferit è ad un passo dallo scoprire la verità sull’incidente che ha provocato la morte di Demir e Zeynep. Si scopre, infatti, che l’automobile della holding, sulla quale viaggiavano Bulut e i suoi genitori che hanno poi perso la vita, è stata manomessa. I sospetti di Ferit vengono così confermati e il manager è sempre più convinto che il colpevole sia proprio Hakan. Quest’ultimo non ha alcuna intenzione di finire in carcere e lasciare che Ferit arrivi alla verità tranquillamente e così ordina a Resul di eliminare tutte le prove per evitare che arrivino al suo nome. Nazli, ne frattempo, dopo aver trascorso un piacevole pomeriggio in piscina con Bulut e le ragazze, decide di concedersi una serata tutta al femminile andando al concerto di Alya, ma un imprevisto è dietro l’angolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA