BOLLETTINO CORONAVIRUS MINISTERO SALUTE 22 OTTOBRE/ +39 morti, cresce tasso positivi

- Davide Giancristofaro Alberti

Bollettino coronavirus Ministero Salute 22 ottobre 2021: quanti sono i contagi di oggi? Quanti i ricoverati? Lo scopriremo poco dopo le ore 17:00

Covid terapia intensiva
Coronavirus Italia, un reparto terapia intensiva (LaPresse, 2021)

Pochi istanti fa è stato diramato il bollettino coronavirus del ministero della Salute di oggi, venerdì 22 ottobre 2021. Come reso noto dal dicastero guidato da Roberto Speranza, nelle ultime 24 ore sono stati registrati 3.882 nuovi casi positivi su oltre 487 mila tamponi processati. In leggero aumento la percentuale dei casi positivi sui test effettuati: dallo 0,7% di giovedì allo 0,8% di oggi.

Purtroppo si registra un lieve aumento di decessi, +39 contro il +36 di ieri, per un totale i 131.763 vittime di Covid-19 dall’inizio della pandemia. Il conto dei guariti è salito di 3.861 unità, mentre diminuiscono di 21 unità gli attuali positivi, ovvero i soggetti che hanno il virus. Infine, le novità sui ricoverati negli ospedali italiani: -13 pazienti in terapia intensiva (343) e +4 pazienti negli altri reparti Covid (2.443). (Aggiornamento di MB)

BOLLETTINO CORONAVIRUS MINISTERO SALUTE 22 OTTOBRE: GLI AGGIORNAMENTI DI IERI

E’ giunto il momento di scoprire il bollettino coronavirus del ministero della salute di questo venerdì 22 ottobre 2021. Come al solito, essendo oggi il quinto giorno della settimana, è previsto il consueto report dell’Iss riguardante il monitoraggio della settimana passata, e ancora una volta la situazione in Italia resta positiva, senza particolari criticità da segnalare. Lo si è evince anche dal bollettino coronavirus di ieri, quando i nuovi contagiati sono stati in totale 3.794 a fronte di 574.671 test anti covid elaborati, sia antigenici quanto molecolari.

A livello di situazione ospedaliera, invece, si segnalano anche in questo numeri tutt’altro che allarmanti, con 356 ricoverati in terapia intensiva, dato in crescita di una sola unità rispetto alla precedente comunicazione, e un totale di 2.439 pazienti in area medica, numero invece decresciuto di 25 allettati. Il tasso di positività è ad oggi pari allo 0.7 per cento, mentre le vittime continuano a mantenersi stabili, e ieri ne sono state segnalate 36. Infine ricordiamo i contagiati in Lombardia, in totale 383 (qui il bollettino di ieri della regione).

BOLLETTINO CORONAVIRUS MINISTERO SALUTE 22 OTTOBRE: ABRIGNANI SULLA DELTA PLUS

I numeri sono positivi ma il mondo scientifico è in pre-allerta per via della diffusione della variante Delta Plus, la sottovariante della Delta che si sta diffondendo in particolare in Gran Bretagna, e che potrebbe essere alla base dell’aumento consistente dei contagi negli ultimi giorni oltre Manica.

Ha cercato di fare chiarezza il professor Sergio Abrignani, ordinario di Immunologia all’Università Statale di Milano e componente del Comitato tecnico scientifico, il CTS, che ha spiegato: “Come sempre accade con le varianti del Sars-Cov-2, anche rispetto alla nuova variante Delta Plus dobbiamo guardare due cose – le parole riportate da Skytg24 nella giornata di ieri – in primis la trasmissibilità, ovvero qualsiasi variante che sia più trasmissibile della Delta tenderà a prendere il sopravvento, ma questa AY.4.2 non lo è”. La seconda cosa da valutare, prosegue Abrignani, è “se a parità di trasmissibilità la Delta Plus sfugga di più al sistema immunitario e quindi anche ai vaccini. Ma non ci sembra sia questo il caso”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA