Bomba d’acqua Milano, allerta meteo temporali/ Maltempo, monitorati Seveso e Lambro

- Niccolò Magnani

Allarme bomba d’acqua a Milano, allerta meteo: maltempo in Lombardia, possibili temporali e forte vento. Monitorati Seveso e Lambro

Maltempo a Torino
Maltempo (LaPresse, 2019)

Pomeriggio di allerta meteo a Milano e in Lombardia per il passaggio di una forte perturbazione che potrebbe comportare nelle prossime ore in una potenziale “bomba d’acqua” come purtroppo già viste nella città meneghina in questa anomala estate 2019. Secondo le previsioni del meteo di queste ultime ore, vento forte, temporali e temperature in forte discesa sono attese sul centro-nord nelle prossime ore: a partire dalle ore 18 è infatti scattato l’allarme maltempo in tutta Milano dopo l’allerta della protezione civile Lombardia «codice giallo, livello di rischio due su quattro – per temporali forti». La Regione Lombardia ha poi stimato un codice giallo anche per il rischio idraulico con possibilità di esondazioni per i fiumi Seveso e Lambro, i due corsi d’acqua sotterranei di Milano che ogni qualvolta il maltempo eccede nelle precipitazioni rischiano di esondare o comunque di creare danni alla situazione idrogeologica milanese.

ALLERTA TEMPORALI A MILANO: MONITORATI SEVESO E LAMBRO

Con l’allerta meteo scattata per il rischio di “bomba d’acqua” su tutta Milano, è scattato anche il vero e proprio monitoraggio del Comune a Palazzo Marino sui livelli del Lambro e Seveso: non solo, è stata attivata anche la squadra speciale della Protezione Civile e della Polizia Locale pronta ad intervenire qualora la situazione lo richiedesse. Secondo quanto riportato da Milano Today, è pronta ad intervenire anche la squadra del servizio idrico di Milano Metropolitana in caso di estrema necessità e disagi/danni nei sotterranei milanesi; «La formazione dei primi temporali è attesa dalla tarda mattinata di giovedì 05/09 sui rilievi Alpini e Prealpini, con sviluppo di fenomeni più intensi nel corso del pomeriggio ed estensione alla pianura occidentale ed Oltrepò Pavese in serata e nella notte su venerdì 06/09. In nottata i fenomeni temporaleschi verranno sostituiti da piogge diffuse che insisteranno sui settori occidentali della regione e, date le possibili convergenze delle correnti, potranno risultare localmente intense fino alle prime ore di venerdì 06/09», si legge nell’allerta maltempo diramata dalla Regione. Secondo le ultime previsioni resta comunque altamente probabile l’arrivo di temporali su Milano e dintorni tra la notte di giovedì e la prima mattinata di domani, venerdì 6 settembre.



© RIPRODUZIONE RISERVATA