Brahim Diaz positivo al coronavirus/ Tegola Milan dopo Theo Hernandez

- Carmine Massimo Balsamo

Brahim Diaz positivo al coronavirus, altra brutta notizia per il Milan di Stefano Pioli: ipotesi Daniel Maldini per la sfida di domani col Verona

brahim diaz
Probabili formazioni Milan Torino: un precedente (Foto LaPresse)

Periodo sfortunatissimo per il Milan di Stefano Pioli, out anche Brahim Diaz. Come reso noto dal club rossonero, il fantasista spagnolo è risultato positivo al coronavirus. «Il calciatore sta bene ed è in isolamento a domicilio», si legge nella nota del Diavolo: «Tutto il gruppo squadra è stato testato con esito negativo».

Una brutta tegola per il Milan, atteso domani sera dalla sfida contro l’Hellas Verona di Igor Tudor. Brahim Diaz ovviamente non prenderà parte al confronto con i gialloblu e dovrà seguire un monitoraggio stretto con tamponi secondo le indicazioni fornite dalle autorità sanitarie competenti.

BRAHIM DIAZ POSITIVO AL COVID-19

Brahim Diaz non è l’unico calciatore rossonero risultato positivo al Covid-19 negli ultimi giorni. Come vi abbiamo raccontato, anche Theo Hernandez è finito fuori gioco a causa del virus e Stefano Pioli deve fare i conti con mezza squadra out. Fuori il portiere Mike Maignan per un problema al polso che lo terrà lontano dai campi per due mesi e mezzi, così come Krunic e Messias. In dubbio, invece, Davide Calabria.

Chi prenderà il posto di Brahim Diaz? Questa è la domanda che si stanno ponendo tanti tifosi del Milan e tanti appassionati di Fantacalcio. La risposta non è facile ma, secondo quanto riportato nelle ultime ore dalle testate vicine al Diavolo, il tecnico Pioli avrebbe provato Daniel Maldini nel ruolo di trequartista.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA