CALCIOMERCATO/ Roma, Julio Baptista tra Tottenham e Olympiakos

- La Redazione

Il centravanti brasiliano è prossimo alla partenza da Trigoria. Ecco le squadre che lo cercano: a giorni nuovi sviluppi

baptista_R375_16nov08

Julio Baptista è in partenza. Questione di giorni e di opportunità, ma l’intenzione, sua e della Roma, è quella di cercare fortuna altrove. Magari in Inghilterra dove il Tottenham lo cerca da qualche settimana e sembra pure disposto a lanciare un’offerta interessante (si parla di 9 milioni) che se fosse vera non lascerebbe spazio ad esitazioni e consentirebbe di chiudere l’affare in fretta e furia.

Intanto la Roma ha dato mandato all’intermediario Frank Trimboli di trovare una sistemazione al centravanti verdeoro ed è possibile che la prossima settimana si concretizzi un incontro tra le parti per discutere della Bestia. Oltre alla pista inglese, la preferita da Julio Baptista, in lizza ci sarebbe anche l’Olympiakos. La squadra di Atene è stata di recente acquistata da Vangelis Marinakis, amico personale del dirigente giallorosso Gian Paolo Montali, che in Grecia ha allenato e vinto un po’ tutto con la pallavolo.

Proprio il coordinatore giallorosso si sarebbe sentito telefonicamente con il neo proprietario dell’Olympiakos il quale gli avrebbe anche offerto un posto nel suo club. Proposta gentilmente declinata: "ho un altro anno di contratto con la Roma, magari in futuro a patto che ci sia un proget­to serio su cui lavorare". Tra i due si è però parlato anche di Julio Baptista. La Bestia è nelle mire dell’Olympiakos che sarebbe disposto a mettere sul piatto circa 5 milioni di euro, non la cifra ideale che aveva immaginato la Roma, ma sicuramente meglio di niente. Tutto sta nel capire quale sia la volontà del diretto interessato, in attesa che dall’Inghilterra giungano ulteriori notizie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori