Video/ Teramo Fano (2-1): highlights e gol della partita (Serie C, girone B)

- Francesco Davide Zaza

Video Teramo Fano (risultato finale 2-1): highlights e gol della partita, valida nella 7^ giornata del girone B di Serie C. In rete De Grazia e Caldi.

teramo_gruppo_esultanza_lapresse_2017
Diretta Teramo Pordenone (foto LaPresse)

La Ternana vince 1-0 contro l’Albinoleffe. La squadra di Gigi De Canio riesce a ottenere i tre punti nel finale grazie a un gol di Marilungo,bravo a battere Coser di testa dopo una bella giocata di Furlan sulla fascia. Terza sconfitta in sette partite per l’Albinoleffe, che continua a non segnare e che adesso è ufficialmente in crisi di risultati. Con questo successo la Ternana sale a quota 8. Nel prossimo turno sarà ospite della Triestina. Resta a quota 4 l’Albinoleffe che domenica ospiterà la Vis Pesaro.

SINTESI PRIMO TEMPO

De Canio schiera la Ternana con il 4-3-3. Tra i pali Iannarilli, difesa con Fazio, Diakitè, Bergamelli e Lopez. A centrocampo Defendi, Callegari e Salzano mentre in avanti troviamo Nicastro, Vantaggiato e Furlan. Alvini sceglie invece il 3-4-2-1. In porta Coser, linea difensiva composta da Mondonico, Gavazzi e Sabotic. A centrocampo da destra verso sinistra troviamo Gusu, Agnello, Nichetti e Gelli. In attacco Giorgione e Sbaffo in supporto di Kouko. Ci prova subito quest’ultimo.  Tiro al volo dell’ivoriano su cross di Giorgione, palla non colpita bene, blocca Iannarilli. Anche al terzo, bel movimento di Kouko ad allargare le maglie della difesa della Ternana. Gli umbri riescono a chiudere, ma l’ivoriano si muove bene per tutto il fronte offensivo. Al quinto Nicastro cerca Salzano con un lob da destra, buona chiusura di Mondonico che alleggerisce verso Coser. Altro lancio in profondità a cercare la velocità di Kouko. Buona chiusura di Bergamelli. Chance per Defendi. Non aggancia il capitano delle Fere, imbeccato straordinariamente da un ottimo lancio di Lopez. Al 20esimo chance per Gelli. Punizione deviata dalla barriera, angolo per l’Albinoleffe. Ci prova Sbaffo. Colpo di testa dall’interno dell’area, palla alta. Ancora Defendi subito dopo. Stavolta l’ex Bari colpisce al volo direttamente dalla rimessa di Lopez, palla a lato. Molto bravo Mondonico che ferma Furlan nel duello uno contro uno. Pochi spazi per la Ternana. Attacca la Ternana sulla sinistra, rimessa lunga di Lopez e colpo di testa di Vantaggiato che si spegne sul fondo. Ammonito Mondonico per un intervento su Furlan. Al 36esimo ci riprova Vantaggiato.  Tentativo col sinistro su cross di Lopez, ottimo intervento di Gavazzi che devia in angolo. Pessima gestione del pallone della Ternana che non riesce ad effettuare tre passaggi di fila con precisione. De Canio non può essere soddisfatto. Fine primo tempo.

SINTESI SECONDO TEMPO 

La ripresa inizia senza cambi. Nicastro cerca con un sponda di testa Vantaggiato, Coser esce e blocca. Fallo di Nichetti su Furlan, calcio di punizione per la Ternana e giallo per il giocatore ospite. Cross sul secondo palo a cercare Bergamelli, chiude Mondonico che mette in angolo. Al 49esimo Sbaffo fallisce l’occasione giusta per sbloccare il risultato. Contropiede che nasce da un calcio d’angolo a sfavore, l’attaccante ospite si ritrova a tu per tu con Iannarilli che respinge in angolo il suo tentativo. Rivoluzione di De Canio, triplo cambio: escono Callegari, Nicastro e Vantaggiato, entrano Pobega, Marilungo e Bifulco. Da segnalare la prova opaca di Vantaggiato, molto nervoso. Ha rischiato addirittura di essere espulso nel primo tempo. Ci prova ancora Sbaffo in penetrazione, chiude la difesa di casa, conclusione tentata che termina sul fondo. Intanto viene ammonito Diakitè che era apparso molto nervoso anche nel primo tempo. Cambio nell’Albinoleffe: dentro Colombi, fuori Kouko. Al tiro Nichetti.  Tentativo dal limite dell’area, palla alta sopra la traversa. Occasione per gli umbri. Conclusione di Salzano respinta affannosamente da Coser, sul pallone si avventa Bifulco che non trova la porta. Cross di Bifulco che viene deviato e tocca la parte superiore della traversa. Ci sta provando la Ternana, anche se non con precisione. Cambio nell’Albinoleffe: dentro Gonzi, fuori Nichetti. La rete che vale la vittoria arriva all’85esimo: grande numero di Furlan sulla fascia, traversone in mezzo per Marilungo che, di testa, batte Coser. Cambio nella Ternana: dentro Gasparetto, dentro Furlan. Nel finale l’Albinoleffe ci prova ma non basta. Finisce 1-0.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori