Video/ Borussia Dortmund Atletico Madrid (4-0): highlights e gol della partita (Champions league)

- Raffaele Graziano Flore

Video Borussia Dortmund Atletico Madrid (risultato finale 4-0): highlights e gol della partita, valida nella terza giornata della Champions league 2018.

Westfalenstadion Dortmund
Il "Muro Giallo" del Borussia Dortmund (Foto LaPresse)

Il Borussia Dortmund demolisce letteralmente l’Atletico Madrid alla distanza e lo fa con una prova autorevole, anche se per larga parte del match ha regnato l’equilibrio e solo nel finale gli uomini di Favre hanno preso il largo mentre quelli di Simeone hanno staccato mentalmente la spina. E a testimoniarlo ci sono anche le statistiche elaborate a fine gara e che vedono ad esempio una quasi sostanziale parità in quanto a possesso palla (47% per i tedeschi e 53% invece per gli ospiti), laddove anche nei tiri totali si sono equivalsi, con 12 conclusioni per i gialloneri e una sola in meno a favore dei biancorossi. L’equilibrio di cui sopra è rintracciabile anche nel numero di corner conquistati (5 a 4 per i Colchoneros) e fa quasi impressione notare che a livello di parate addirittura il portiere del Borussia, Burki, ne ha compiute addirittura più del suo collega Oblak che invece ha dovuto raccoglier per quattro volte la sfera dal sacco (2 a 1). Infine, il computo dei passaggi totali dice che l’Atletico ha tenuto più palla e ne ha provati 537 a fonte dei 387 degli avversari che però sono stati più cinici in zona gol.

LE DICHIARAZIONI 

Il suo Borussia Dortmund vola sia in patria, sia in Champions League dove con la clamorosa vittoria per 4-0 sul quotatissimo Atletico Madrid di Diego Simeone ora veleggia a 9 punti in vetta al girone. E in sala stampa Lucien Favre, pur non perdendo il suo tradizionale understatement, ha commentato il poker che i suoi hanno rifilato a una delle formazioni più forti d’Europa spiegando che, nonostante tutto, i suoi hanno avuto “ancora molti alti e bassi all’interno del match” e riconoscendo che nella fase centrale della gara, quando il punteggio era ancora solo di 1-0 a favore dei tedeschi, i Colchoneros hanno dominato pur non trovando il pari. “Nel complesso comunque abbiamo avuto tante occasioni e alla fine la nostra è una vittoria meritata” ha concluso un comunque raggiante Favre in mixed zone. Sull’altro versante, invece, il Cholo Simeone ha ammesso la superiorità degli avversari, al di là del buon primo tempo disputato dai suoi ragazzi: “Purtroppo nella ripresa abbiamo cercato l’1-1 e invece ci hanno fatto il 2-0, poi siamo andati vicini al 2-1 e ci hanno fatto il terzo” ha commentato con amarezza Simeone che comunque ha riconosciuto che il Borussia è una formazione “efficace e rapida” e ha aggiunto che, a differenza dell’anno scorso, non prende in considerazione l’ipotesi di uscire al primo turno ma di voler ancora puntare al primo posto del girone.

CLICCA QUI PER IL VIDEO BORUSSIA DORTMUND ATLETICO MADRID (4-0) HIGHLIGHTS E GOL (da sky)







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori