Probabili formazioni/ Lazio Marsiglia: diretta tv, notizie live e orario. I jolly dalla panchina

- Michela Colombo

Probabili formazioni Lazio Marsiglia: diretta tv, orario e le ultime notizie live sugli schieramenti attesi domani in campo per l’Europa league.

marsiglia lazio lapresse 2018 europa league 640x300
Diretta Marsiglia Apollon, Europa League gruppo H (Foto La Presse)

Viste nel dettaglio le mosse dei due allenatori per le probabili formazioni Lazio Marsiglia è tempo ora di considerare come tali scelte si rilutteranno sulle rispettive panchine. Rispetto alla partita di andata infatti, per questo turno di Europa league sia Inzaghi che Garcia avranno a disposizione un maggior numero di giocatori. Ecco quindi che partendo dai padroni di casa vediamo che Inzaghi vanterà una buona panchina dove vedremo, al netto dei ballottaggi, Berisha e Bastos, oltre che Luis Leiva, Caceres, Radu e Strakosha. Per la panchina del Marsiglia invece Rudi Garcia dovrebbe lasciare fermi ai box nome come quelli di Luis Gustavo, Mitroglu, Caleta Carr e Lopez: a loro poi si uniranno anche Pele, Sarr e N’Jie.

OCCHIO A IMMOBILE

Per quanto riguarda l’attacco delle probabili formazioni Lazio Marsiglia vediamo che pure in attacco i due tecnici hanno le idee chiare in vista del match di Europa league di domani sera. Ecco infatti che Garcia punterà su Germain prima punta con Ocampos e Radonjic: attenzione però a Mitroglu che pare ben pronto dalla panchina a subentrare all’argentino in caso di necessità Pochi problemi anche per Inzaghi: qua infatti dovrebbero farsi vedere in campo all’Olimpico dal primo minuto Immobile e Caicedo, già titolari pure contro la Spal. Anche qua però sono possibili alcune soluzioni alternative: a disposizione del tecnico biancoceleste infatti ritroviamo Correa, smaltita la squalifica e già volto ben noto pure nel panorama europeo, dove in tabellino ha già pure messo un assist vincente.

MOSSE A CENTROCAMPO

Esaminando le probabili formazioni Lazio Marsiglia è di certo a centrocampo che potrebbero accendersi il maggior numero di ballottaggi, almeno in casa dei biancocelesti. Inzaghi infatti, alla vigilia della quarta giornata della fase a gruppi di Europa league, ha di fronte un ampio reparto a 5 dove sono pochi i titolari confermati. Parolo ovviamente sarà in cabina di regia, e con Badelj e Luca Leiva ancora acciaccati dovremmo vedere Cataldi al centro della mediana, come già capitato contro la Spal domenica. Attenzione però alle fasce esterne del centrocampo: qua dovremmo essee titolari Lulic e Marusic, ma non dimentichiamo che potrebbero essere delle ottime alternative Patric, Berisha e Caceres. Alcuni dubbi poi si accenderanno pure per Rudi Garcia, che pur non può fare a meno di Strooman in mediana e del capitano Payet sulle tra quarti: qua infatti Sanson potrebbe anche entrare in ballottaggio con Luis Gustavo. Non è da escludere a priori poi il passaggio a un centrocampo a tre, con l’ex giallorosso titolare con gli stessi Gustavo e Sanson.

DUBBI IN DIFESA

Considerando ora le scelte dei due tecnici per le probabili formazioni Lazio Marsiglia in difesa, vediamo bene che sia Inzaghi che Rudi Garcia non sono certo posti davanti a troppi dubbi, mentre sono impegnati a consegnare le maglie da titolari. Ecco quindi che in casa biancoceleste solo Radu potrebbe entrare nel ballottaggio per un posto in difesa, ma Wallace e Acerbi rimangono ben sicuri domani all’Olimpico. L’altra possibile perplessità da parte di Inzaghi riguarda poi lo specchio degli aquilotti: nella partita di andata contro il Marsiglia infatti abbiamo visto Strakosha, ma domani il numero 1 dovrebbe accomodarsi in panchina. Simile situazione per Garcia e la sua formazione francese: in difesa nessuno dubita della propria maglia da titolare. L’unico che potrebbe entrare in ballottaggio è il portiere Mandanda, visto che Pelè era già stato titolare in occasione dell’Europa league.

LE ULTIME NOTIZIE

Nuovo impegno per Inzaghi e i suoi biancocelesti che domani saranno padroni di casa nella quarta giornata di Europa League contro i francesi di Rudi Garcia all’Olimpico: l’appuntamento sarà alle ore 18.55 ed è quindi il momento di esaminare le mosse dei due allenatori per le probabili formazioni Lazio Marsiglia. La sfida infatti si annuncia ben calda e di certo i due tecnici si stanno preparando con molta cura. I padroni di casa poi dopo il pesante successo rimediato in campionato contro la Spal, hanno fretta di replicare alla vittoria già ottenuta nel turno precedente al Velodrome di Marsiglia e ottenere tre punti ben pesanti per la classifica del girone H. Non meno motivato ovviamente pure il Marsiglia: Rudi Garcia è impaziente di tornare all’Olimpico da grande ex (giallorosso), e di porre rimedio al KO registrato pochi giorni fa proprio contro la Lazio. Vediamo quindi quali saranno le scelte dei due allenatori per le probabili formazioni Lazio Marsiglia.

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Segnaliamo che la partita Lazio Marsiglia sarà trasmessa in diretta tv sui canali della televisione satellitare: nello specifico dovrete andare su Sky Sport Uno (numero 201) e Sky Sport 252, potendo anche acquistare il singolo evento utilizzando il relativo codice. In assenza di un televisore, come sempre potrete collegare fino ad un massimo di due dispositivi (PC, tablet o smartphone) ai dati del vostro abbonamento attivando il servizio di diretta streaming video, grazie all’applicazione Sky Go che non comporta costi aggiuntivi.

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO MARSIGLIA

LE MOSSE DI INZAGHI

Ovviamente per tale decisivo appuntamento il tecnico biancoceleste non farà a meno del solito 3-5-2 e come sta capitando spesso in Europa League, non rinuncerà anche a in piccolo e ben calibrato turnover rispetto alla solita lista di titolari. Ecco quindi che fronte a Proto, scelto proprio per le Coppe Europee vedremo dal primo minuto Luis Felipe e Acerbi assieme a Wallace, questo già titolare nella precedente partita di Serie A contro la Spal. Qualche movimento è atteso in mediana: qui infatti vedremo sempre Parolo in cabina di regia, ma a fianco della maglia numero 16 ecco titolari Cataldi e Milikovic Savic, con Marusic e Lulic ancora attesi sulle fasce. Per l’attacco sono pochi i dubbi di Inzaghi per la sfida di domani all’Olimpico: ecco Immobile con Caicedo dal primo minuto, senza però dimenticare l’ipotesi che vedrà titolare Correa, smaltita la squalifica.

LE SCELTE DI GARCIA

Sarà invece il 4-2-3-1 il modulo di partenza della probabile formazione di Rudi Garcia: per il match di domani sera il tecnico ex Roma scommetterà poi ancora su Mandanda tra i pali, benchè certo Pelè scalpiti per un posto dal primo minuto. Di fronte allo specchio dell’Olympique poi in difesa dovremmo vedere Rami e Kamara al centro, con il duo Sakai-Amavi sulle fasce, benchè qui Sarr rimanga a disposizione dalla panchina. Reparto a due in mediana con le maglie da titolari consegnate a Sanson e Strooman: in avanti spazio a Payet, usato ovviamente sulle trequarti e unico marcatore della partita di andata di Europa league. Per l’attacco sono ben pochi i dubbi del tecnico dei francesi: ecco infatti Germain prima punta, con Ocampos e Radonij ai lati: soluzioni alternative in panchina con Mitroglu e N’Jie.

IL TABELLINO

LAZIO (3-5-2): 24 Proto; 3 Luiz Felipe, 33 Acerbi, 13 Wallace; 77 Marusic, 32 Cataldi, 16 Parolo, 21 Milinkovic-Savic, 19 Lulic; 20 Caicedo, 17 Immobile. All. Simone Inzaghi

MARSIGLIA (4-2-3-1): 30 Mamdanda; 2 Sakai, 23 Rami, 4 Kamara, 18 Amavi; 8 Sanson, 12 Strootman; 7 Radonijc, 10 Payet, 5 Ocampos; 28 Germain. All. Rudi Garcia







© RIPRODUZIONE RISERVATA