Video Fury vs Wilder: finisce pari/ Verso la rivincita nel 2019: ecco quando

- Mauro Mantegazza

Fury vs Wilder: finisce in parità il match per il titolo mondiale dei Pesi Massimi di boxe. Verso la rivincita: i due disponibili al re-match, ecco quando potrebbe disputarsi.

boxe (repertorio LaPresse)

Il pareggio nella sfida per il titolo Mondiale dei Pesi Massimi tra Deontay Wilder e Tyson Fury è un regalo per la boxe? Iniziano a crederlo tanti appassionati di pugilato dinanzi alla prospettiva di una rivincita tra l’americano e l’inglese. La cintura, dopo il pareggio ai punti, è rimasta al suo detentore, ma è chiaro che tanto Wilder quanto lo sfidante hanno ottimi motivi per chiedere un incontro che definisca la supremazia dell’uno o dell’altro sul rivale. Entrambi fin dalle fasi immediatamente successive all’incontro si sono detti disponibili sull’ipotesi di un re-match per il titolo WBC. Wilder sembrerebbe propenso anche ad affrontare un incontro lontano gli Usa: spetterà dunque ai rispettivi manager individuare l’evento che garantirà una borsa più corposa, indipendentemente dalla sede. Quanto tempo bisognerà aspettare per la rivincita? Fonti ben informate pensano che il periodo giusto possa essere la prossima primavera: il conto alla rovescia è già iniziato…(agg. di Dario D’Angelo)

WILDER, “MERITAVO DI VINCERE”

Si è chiuso in parità il match Wilder-Fury valevole per il titolo di campione mondiale di pesi massimi di boxe. Alla fine, dopo 12 round, l’arbitro dell’incontro ha decretato il pareggio, alzando le braccia dei due sfidanti in mezzo al ring. La cintura rimane così a Wilder, ovviamente dietro malumore di Fury, che al momento della decisione del direttore di gara ha esternato il proprio dissenso. Stesso pensiero di Wilder, secondo cui il match doveva termina in maniera diversa: «Penso che con i due ko ho sicuramente vinto il match – ha detto il campione del mondo in carica al termine dell’incontro – ci abbiamo messo il cuore stasera, siamo entrambi dei guerrieri, ma con quei due colpi penso di aver vinto il combattimento». Wilder, imbattuto da 41 incontri, si dice già pronto alla rivincita: «Mi piacerebbe che quella con Fury fosse la mia prossima sfida. Diamo ai fan quello che vogliono vedere: è stata una grande battaglia, facciamolo di nuovo». In fondo alla pagine potete trovare il video dell’ultimo round dell’incontro. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

L’INCONTRO

Il match tra Wilder e Fury termina in parità. Inizio a ritmo alto con Fury che provoca, non poco, l’avversario. Nelle prime quattro riprese regna l’equilibrio. Nessuno dei due prende in mano le redini dell’incontro. Wilder non riesce a colpire, Fury è agile e manda a vuoto l’avversario. Quest’ultimo a metà match sembra leggermente avanti. Alla settima ripresa si infiamma la sfida: due volte a segno Fury, una Wilder. Scambio di duri colpi tra i due. Lo statunitense trova un destro micidiale alla nona ripresa mandando a terra l’avversario che si rialza quando il conteggio arriva a “otto”. Decima ripresa, subito Fury a segno con un destro. Uno-due di Fury, montante di Wilder. Il britannico si prende il centro del ring riuscendo a difendersi dagli attacchi dell’avversario, più dinamico nel finale. Nell’ultima ripresa Wilder rimanda al tappeto Fury che però riesce ad alzarsi. I cartellini dei giudici alla fine non decretano nessun vincitore: 113 pari.

IL PROGRAMMA

Grande pugilato con la diretta di Wilder vs Fury nella notte italiana fra sabato 1 e domenica 2 dicembre a Los Angeles. Il match è in programma indicativamente alle ore 6.00 italiane di domenica mattina (in California saranno le 21.00 di sabato circa), al culmine di una serata che sarà ricca di eventi collaterali molto interessanti. La nostra attenzione va però rivolta a Wilder vs Fury, perché in palio ci sarà il Mondiale WBC dei pesi massimi: l’appuntamento è con uno degli incontri di pugilato più attesi dell’anno, come è normale che sia quando in palio c’è una corona della categoria regina. Entrambi inoltre sono imbattuti in carriera e naturalmente solo uno lo sarà ancora dopo la loro sfida: lo statunitense Deontay Wilder detiene il titolo dal 2015 e incrocerà i guantoni con il britannico Tyson Fury che nel 2015-2016 vinse i titoli dei pesi massimi delle altre categorie (WBA, WBO, IBO) prima della sospensione per doping.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE IL MATCH WILDER VS FURY

Il match di boxe Wilder vs Fury non sarà trasmesso in diretta tv, essendo stato acquistato in esclusivo da Dazn. La grande sfida di pugilato da Los Angeles sarà dunque visibile solamente tramite la diretta streaming video che sarà garantita su Dazn, la piattaforma streaming che da quest’anno trasmette tanti eventi sportivi e ci regalerà anche una notte di grande boxe con collegamento a partire dalle ore 3.00 italiane.

I PROTAGONISTI, WILDER E FURY

Tyson Fury nella sua carriera da professionista ha disputato 27 incontri e li ha vinti tutti, di cui 19 per KO: numero che già da solo direbbe davvero tanto sulle qualità del pugile nato a Manchester il 12 agosto 1988. Fury ha saputo anche rientrare alla grande dopo un’assenza di due anni e mezzo per la positività alla cocaina che ha spezzato in due la carriera del pugile inglese, rientrato all’attività il 9 giugno 2018 quando, dopo quasi tre anni, Tyson Fury è tornato sul ring sconfiggendo per KO tecnico al quarto round il pugile albanese Sefer Seferi. Il 19 agosto Fury ha poi sconfitto, sia pure solamente ai punti, l’italiano Francesco Pianeta diventando così lo sfidante al titolo WBC di Deontay Wilder. L’attuale campione in carica, nato a Tuscaloosa (Alabama) il 22 ottobre 1985, ha vinto la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Pechino del 2008 prima di passare professionista. Soprannominato “The Bronze Bomber”, nome affibbiatogli in memoria di Joe Louis, Deontay Wilder è il campione del mondo dei pesi massimi WBC dal 2015. Noto per la potenza devastante dei suoi pugni, Wilder possiede attualmente la percentuale più alta di KO (98.3%), cioè ben 39 successi prima del limite su un totale di 40 match disputati e tutti vinti, uno solo ai punti. Di seguito il video del 12esimo ed ultimo round

IL VIDEO DEL 12ESIMO ROUND







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Calcio e altri Sport

Ultime notizie