Probabili formazioni / Juventus Roma: Douglas Costa è il jolly di Allegri. Diretta tv (Serie A)

Probabili formazioni Juventus Roma: diretta tv, ecco le possibili scelte dei due allenatori alla vigilia del big match dell’Allianz Stadium, per la 17^ giornata del campionato di Serie A.

21.12.2018, agg. alle 18:01 - Claudio Franceschini
Cengiz Under (Foto LaPresse)

Infine, nelle probabili formazioni di Juventus Roma, eccoci al momento dei panchinari che però potrebbero avere una enorme incidenza sulla partita all’Allianz Stadium. Pensiamo ad esempio a Douglas Costa, oppure a Dybala se dovesse essere il brasiliano a vincere il ballottaggio per l’unica maglia a disposizione in attacco. Altre citazioni importanti possono essere quelle per Bernardeschi, Emre Can e Khedira: tutti e tre nel corso della stagione hanno già avuto problemi fisici e riaverli a disposizione è naturalmente molto significativo per Massimiliano Allegri, che invece avrà Rugani e l’ex Benatia come principali alternative in difesa. Più difficile l’analisi della situazione della Roma, dove ci sono tanti big sulla via del recupero ma che verranno valutati attentamente fino agli ultimi istanti possibili: da De Rossi a Dzeko, sono sicuramente nomi pesanti, come d’altronde anche Pastore e Perotti che sono stati i primi a recuperare da precedenti acciacchi. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IN ATTACCO

Eccoci adesso giunti a parlare dell’attacco nelle probabili formazioni di Juventus Roma. Massimiliano Allegri potrebbe schierare i ‘tre tenori’, ma con una importante annotazione. Infatti saranno sicuramente titolari Cristiano Ronaldo (che avrà settimana prossima un po’ di riposo) e Mandzukic, intoccabili anche perché perfettamente complementari fra loro, con il croato che ha tratto enorme vantaggio dall’arrivo di CR7; qualche dubbio potrebbe invece esserci sulla presenza in campo dal primo minuto di Dybala. Infatti si annuncia un ballottaggio tra l’argentino e Douglas Costa, che vede favorito l’ex Palermo ma con discrete possibilità anche per il brasiliano. Più complicata la situazione di Eusebio Di Francesco: Dzeko è un altro dei giocatori in recupero ma per i quali la partita con la Juventus arriva forse troppo presto, c’è il ballottaggio con Schick ma anche la possibilità che la Roma si schieri senza una prima punta di ruolo. I due esterni Kluivert e Under sono i sicuri titolari, un altro ballottaggio è tra Zaniolo e Pastore come trequartista oppure come “falso 9” a seconda del modulo che sarà scelto dall’allenatore. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

A CENTROCAMPO

Nelle probabili formazioni di Juventus Roma adesso ci concentriamo sul centrocampo. In casa Juventus un uomo molto atteso sarà naturalmente il grande ex Pjanic, per il quale la partita contro la Roma non potrà mai essere come le altre, al quale sarà come al solito affidata la regia del gioco dei campioni d’Italia. Massimiliano Allegri sorride per il rientro di Bentancur dalla squalifica: il centrocampista uruguaiano dovrebbe ritornare il posto da titolare, ma scalpitano anche Emre Can e Khedira, il cui recupero è naturalmente una notizia molto importante a prescindere dal fatto che sia titolare già domani sera oppure no. Intoccabile Matuidi,. Sarà il francese a completare la mediana a tre dei bianconeri. In casa Roma ancora una volta Eusebio Di Francesco dovrebbe affidarsi a Cristiante e Nzonzi come coppia in mediana. Sia De Rossi sia Lorenzo Pellegrini sono sulla via del recupero, ma immaginarli immediatamente in campo in una trasferta difficile come quella allo Stadium sembra un azzardo eccessivo, anche perché il rendimento di Cristante è una delle note più positive per la Roma nelle ultime settimane. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IN DIFESA

Approfondiamo l’analisi delle probabili formazioni di Juventus Roma parlando per adesso delle due difese. Non ci attendiamo naturalmente particolari sorprese, al netto delle assenze che ad esempio per Massimiliano Allegri implicano l’indisponibilità di Barzagli e soprattutto di Cancelo. Come terzino destro ci sarà dunque De Sciglio, che naturalmente ha caratteristiche molto più difensive del portoghese, la licenza di spingere ce l’avrà dunque Alex Sandro a sinistra. Nessuna sorpresa in mezzo, dove ci saranno i due pretoriani Bonucci e Chiellini a guardia della porta difesa dal grande ex di turno, il portiere bianconero Szczesny. Quanto alla Roma, l’unico dubbio in difesa per Eusebio Di Francesco è legato alle condizioni fisiche di Florenzi, con Santon che è dunque in pre-allarme come possibile terzino destro. Per il resto nessuna sorpresa: Olsen deve riscattare gli errori commessi contro il Genoa, davanti a lui saranno titolari i centrali Manolas e Fazio, infine a sinistra naturalmente ci sarà spazio per Kolarov. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE NOTIZIE ALLA VIGILIA

Juventus Roma è il big match nella 17^ giornata del campionato di Serie A 2018-2019: all’Allianz Stadium si gioca alle ore 20:30 di sabato 22 dicembre. Attualmente ci sono 22 punti a separare la Juventus, che oggi può ottenere il titolo di campione d’inverno, dalla Roma che sta faticando parecchio; tuttavia questa distanza rischia di essere annullata sul terreno di gioco, perchè le motivazioni si trovano da sole e i giallorossi restano sempre una squadra di grande valore, che può ritrovarsi in una serata come questa. Le due italiane qualificate agli ottavi di Champions League sono pronte a sfidarsi, e noi andiamo a vedere quali potrebbero essere le scelte dei due allenatori per la partita, analizzando in maniera più approfondita le probabili formazioni di Juventus Roma alla vigilia della sfida.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Per la diretta tv di Juventus Roma resta valido l’orario: è sabato sera e dunque la partita sarà disponibile soltanto sulla piattaforma DAZN. Tutti gli abbonati alla nuova piattaforma potranno seguire il big match in diretta streaming video – utilizzando apparecchi mobili come PC, tablet o smartphone – oppure su una televisione connessa a internet, installandovi l’applicazione o sfruttando il collegamento dello specifico dispositivo allo schermo tramite Chromecast.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS ROMA

I DUBBI DI ALLEGRI

Nelle probabili formazioni di Juventus Roma torna Bentancur, che ha scontato il turno di squalifica: l’uruguaiano si riprende il posto in una mediana che viene completata dal grande ex Pjanic e da Matuidi, con Khedira che al massimo potrebbe andare in panchina. Per la difesa è ancora out Joao Cancelo: spazio dunque a De Sciglio sulla destra con Alex Sandro dall’altra parte, in mezzo ci saranno Bonucci e Chiellini mentre Benatia ha recuperato almeno per essere un’alternativa. Cristiano Ronaldo è destinato a riposare in una delle tre partite che mancano per chiudere il girone di andata, ma con tutta probabilità non si tratterà di questa: il portoghese sarà titolare insieme a Mandzukic, chi potrebbe “saltare” è Dybala con uno tra Bernardeschi e Douglas Costa che gli contende il posto. Con l’ex Fiorentina o il brasiliano sarà tridente puro, altrimenti Dybala giocherà come di consueto alle spalle di due attaccanti schierati più o meno in linea. L’altro ex della partita è Szczesny, che giocherà in porta.

LE SCELTE DI DI FRANCESCO

In Juventus Roma, Eusebio Di Francesco deve rinunciare ai due Pellegrini e non ritrova El Shaarawy e Dzeko; attacco dunque affidato ancora a Schick, che sarà aiutato dalla linea dei trequartisti nella quale Cengiz Under e Justin Kluivert saranno esterni, con Zaniolo centrale. Linea molto giovane, a meno che non venga data una maglia da titolare a un Perotti che però è lontano dalla migliore condizione; in mezzo al campo sono confermati Nzonzi e Cristante, ma De Rossi ha recuperato e per lo meno andrà in panchina potendo avere uno spezzone nel secondo tempo; torna invece la difesa a quattro, con Manolas che stringe al centro insieme a Fazio, Florenzi si allarga sulla corsia destra e Kolarov fornirà la consueta spinta sulla fascia mancina. In porta ci sarà Olsen; coperta corta per quanto riguarda le alternative, anche se Karsdorp e Pastore ce la fanno e se non altro contribuiscono a infoltire una panchina che dovrebbe contare più elementi rispetto a quella della Juventus.

IL TABELLINO

JUVENTUS (4-3-1-2): 1 Szczesny; 2 De Sciglio, 19 Bonucci, 3 Chiellini, 12 Alex Sandro; 30 Bentancur, 5 Pjanic, 14 Matuidi; 10 Dybala; 17 Mandzukic, 7 Cristiano Ronaldo
A disposizione: 22 Perin, 21 Pinsoglio, 4 Benatia, 24 Rugani, 37 Spinazzola, 6 Khedira, 23 Emre Can, 33 Bernardeschi, 11 Douglas Costa, 18 Kean
Allenatore: Massimiliano Allegri
Squalificati:

Indisponibili: Joao Cancelo, Barzagli, Cuadrado

ROMA (4-2-3-1): 1 Olsen; 24 Florenzi, 44 Manolas, 20 Fazio, 11 Kolarov; 4 Cristante, 42 Nzonzi; 17 Cengiz Under, 22 Zaniolo, 34 J. Kluivert; 14 Schick

A disposizione: 83 Mirante, 63 Fuzato, 2 Karsdorp, 15 Marcano, 5 Juan Jesus, 18 Santon, 16 De Rossi, 19 Coric, 27 Pastore, 8 Perotti, 60 Celar

Allenatore: Eusebio Di Francesco
Squalificati:
Indisponibili: Lu. Pellegrini, Lo. Pellegrini, El Shaarawy, Dzeko

© RIPRODUZIONE RISERVATA