Video/ Sassuolo-Torino (1-1): highlights e gol della partita (Serie A 17^ giornata)

- Stefano Belli

Video Sassuolo-Torino (1-1): highlights e gol della partita valevole per la 17^ giornata di Serie A. Il gol nel recupero di Brignola consente ai neroverdi di evitare il KO interno.

Barreto_Duncan_Sampdoria_Sassuolo_lapresse_2018
Diretta Sassuolo Sampdoria: un precedente (LaPresse)

È arrivato il momento di rivedere il video dei gol e degli highlights di Sassuolo-Torino 1-1, match valevole per la diciassettesima giornata di Serie A 2018-19. Le due squadre avevano un’occasione importante per rafforzare la loro candidatura nella corsa verso l’Europa ma nessuna delle due è riuscita a strappare i tre punti che avrebbe consentito ai neroverdi agganciare il Milan e ai granata di raggiungere la Sampdoria a quota 26. Le compagini di De Zerbi e Mazzarri si sono affrontate a viso aperto dal primo al novantesimo ma alla fine si sono dovute accontentare del pareggio e di spartirsi la posta in palio come due scolaretti che si contendono la merendina.

Clicca qui per il video di Sassuolo Torino

IL VAR NEGA I TRE PUNTI AI GRANATA

Il video di Sassuolo Torino ci deve far ragionare, può uno stesso risultato essere visto in maniera diametralmente opposta? Sì, soprattutto se sei il Sassuolo, al 56′ sei stato punito dagli avversari con il sesto gol in campionato di Andrea Belotti – assist di Zaza, abile a rubare palla a Rogerio che evidentemente pensava più agli ultimi regali ancora da fare che a difendere – e nel recupero sei riuscito a evitare il KO con l’incornata vincente di Brignola, sulla quale Ichazo (che in precedenza ha compiuto una parata miracolosa sulla rovesciata spettacolare di Matri) non ha potuto far nulla. Se poi, a tempo praticamente scaduto, Iago Falque segna il 2 a 1 che vale i tre punti, tutti i giocatori del Torino in campo a festeggiare e quando questi ultimi si sono già ricomposti interviene il VAR che annulla la rete per un fuorigioco notificato con un ritardo imbarazzante, ecco che il natale per De Zerbi e i suoi assume contorni molto più dolci. Dopo il rigore negato nel derby della Mole, il Torino recrimina ancora per le decisioni arbitrali che privano la squadra di Mazzarri di altri punti fondamentali per la classifica, senza dimenticare che nel primo tempo l’arbitro Banti ha sorvolato su un contatto in area tra Zaza e Marlon. Sicuramente il patron Urbano Cairo avrà modo di farsi sentire nelle sedi opportune anche in questi giorni di festa e tavole imbandite con ogni ben di Dio.

LE DICHIARAZIONI

Il video di Sassuolo Torino ci porta alle dichiarazioni post partita. Alessandro Matri ha parlato in zona mista alla fine del match, specificando: “Peccato per il risultato che ci sta stretto e peccato per la parata di Ichazo sulla mia rovesciata. Abbiamo avuto diverse occasioni. Dobbiamo recriminare con noi stessi perché è mancato il cinismo. Teniamoci le cose buone e analizziamo quelle meno buone. Saremmo dovuti andare in vantaggio noi. Dobbiamo fare in modo di chiudere le partite. Ora pensiamo alla Roma per sfruttare le occasioni che capiteranno. Episodi? Su di me c’era una trattenuta, ma non recrimino. E’ stata invece credo sbagliata la scelta di non espellere Rincon, da regolamento c’era il secondo giallo su di lui“.

A Torino Channel ha parlato Salvador Ichazo:Il Sassuolo è un’ottima squadra, sapevamo che avrebbe giocato bene. Eravamo messi bene dal punto di vista del carattere. Abbiamo sofferto un po’ in alcune circostanze e in un paio di occasioni sono dovuto intervenire. Lavoro sempre al massimo per farmi trovare pronto e sono soddisfatto della mia gara. Non è facile quando arrivi da molto tempo senza giocare. Nel derby sono entrato a freddo, ma in quei momenti c’è poco da pensare. Quando sei il secondo non sai se potrai giocare a meno che uno non si faccia male. Una volta che ero lì ero sereno, sapevo che dovevo dare il massimo. Peccato per il gol annullato nei minuti finali. Non ci potevo credere“.

VIDEO SASSUOLO TORINO: LE IMMAGINI DEL MATCH



© RIPRODUZIONE RISERVATA