Diretta Casertana Sicula Leonzio / Risultato finale 1-1, streaming video e tv: divisa la posta (Serie C)

Diretta Casertana Sicula Leonzio streaming video e tv: quote, probabili formazioni, orario e risultato live della partita per la 19^ giornata di Serie C, girone C

26.12.2018, agg. alle 17:02 - Mauro Mantegazza
casertana_pallone_2017_lapresse
Diretta Casertana Sicula Leonzio (LaPresse)

DIRETTA CASERTANA SICULA LEONZIO (1-1): DIVISA LA POSTA

Cala il sipario su Casertana Sicula Leonzio. Termina uno a uno dopo novanta minuti di battaglia: rossoblu raggiunti allo scadere dal gol firmato da uno dei nuovi entrati, Vitale, che ha approfittato di una dormita generale della difesa avversaria per infilare in rete con una bella giocata. Secondo tempo piuttosto opaco, con le due squadre che hanno offerto pochi spunti in chiave offensiva. Per la compagine guidata da mister Esposito si tratta della quinta giornata consecutiva senza vittoria, per i sicliani invece il pari odierno è il secondo di fila. Con questo pareggio la Casertana si affianca alla Vibonese in classifica (ventitrè punti), poco più in giù la Sicula Leonzio a quota venti.  (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

REAZIONE DEI SICILIANI

Quando siamo giunti oltre il settantaduesimo minuto della partita, il risultato tra Casertana Sicula Leonzio è fermo sull’uno a zero in favore della formazione di casa. Nel corso della ripresa gli ospiti hanno provato ad intensificare la manovra offensiva, creando subito un’occasione dopo cinque giri di lancetta. Gammone suggerisce un bel pallone per Ripa, il quale da buona posizione perde l’attimo saliente per andare alla conclusione. Al sessantatreesimo la Casertana conquista un calcio di punizione dopo un fallo subito da Floro Flores. Sugli sviluppI del piazzato la difesa avversaria si rifugia in corner, poi ritorna ad attaccare senza però trovare i varchi giusti nella retroguardia della Casertana. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

RETE DI PADOVAN AL 31′

Occasione per i rossoblù al 26esimo. Floro Flores salta sulla sinistra De Rossi, entra in area e cade dopo un contatto con un difensore avversario. I rossoblù reclamano il rigore ma il direttore di gara non è dello stesso avviso e fa continuare. Il risultato si sblocca alla mezzora. Passaggio filtrante di Castaldo per Padovan, il numero 18 rossoblù elude la marcatura avversaria e da posizione molto defilata fa partire un sinistro rasoterra che non dà scampo a Narciso in uscita: 1-0. Subito vicino al raddoppio la Casertana. Ancora Floro Flores che salta sulla sinistra due avversari, entra in area, ma a tu per tu con Narciso non riesce ad angolare il pallone che viene respinto dal numero 1 bianconero. Poco dopo Castaldo entra in area e, da posizione defilata, fa partire un destro a giro che finisce di pochissimo a lato del palo sinistro della porta sicula. Prima dell’intervallo Floro Flores recupera palla e fa partire un destro dal limite dell’area. Pallone centrale con Narciso che blocca senza grossi problemi.

INIZIO GARA

Esposito schiera la Casertana con il 4-3-1-2. In porta Adamonis, difesa con Meola, Blondett, Lorenzini e Pinna. A centrocampo spazio a Romano, Vacca e Santoro mentre in attacco ci sono Floro Flores, Padovan e Castaldo. Torrente risponde con il 4-3-2-1. Tra i pali Narciso, linea difensiva composta da Aquilanti, Squillace, Ferrini e De Rossi. In mediana troviamo D’Angelo, Esposito e Marano mentre in avanti ecco Sainz-Maza e Ripa, in supporto di Gammone. Ci provano i campani per primi. Calcio di punizione per i padroni di casa da ottima posizione. Batte Floro Flores, ma il pallone calciato dal numero 9 dei campani è di molto alto sopra la traversa dei biancorneri. Altra punizione per la Caseratana e primo ammonito dell’incontro. Giallo per Blondett. Fallo di Ripa in attacco. La difesa rossoblù può riprendere da un calcio di punizione. Conclusione da fuori per la Sicula al nono minuto. D’Angelo prova dai venti metri ma il pallone finisce di molto a lato della porta campana. Secondo giallo del match. Ammonito Vacca per un fallo ai danni di Gammone che si stava involando verso l’area avversaria.

SI GIOCA

Tra pochi minuti avrà inizio Casertana Sicula Leonzio, partita valida per la diciannovesima giornata di campionato di Serie C girone C, andiamo allora adesso a leggere alcuni dati statistici sulle due formazioni, per avvicinarci al fischio d’inizio. Tre vittorie, tre pareggi e due sconfitte è il ruolino di marcia casalingo della Casertana, che ha totalizzato undici gol in attacco subendone al momento sette. La Sicula Leonzio risponde con due vittorie, tre pareggi e quattro sconfitte in trasferta. I siciliani hanno palesato evidenti difficoltà a creare gioco offensivo, avendo segnato soltanto quattro reti in nove partite disputate fuori casa (terzo peggior attacco del girone), sono invece undici le reti subite dal reparto difensivo. Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Casertana Sicula Leonzio!

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Come sempre le partite di Serie C non sono trasmesse in diretta tv, ma anche per Casertana Sicula Leonzio l’appuntamento è con il portale elevensports.it: tutti gli abbonati potranno dunque seguire la partita in diretta streaming video, utilizzando apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone. Senza abbonamento, sarà comunque possibile anche acquistare il singolo evento su questo sito.

TESTA A TESTA

Sono appena due i precedenti di Casertana Sicula Leonzio ed entrambi appartengono alla scorsa stagione quando su entrambi i campi la gara terminò col risultato di 1-1. All’andata a campi invertiti il match fu deciso tutto nei minuti finali con l’autorete di De Rose a portare in vantaggio i padroni di casa e il gol di Padovan al minuto 87 a ristabilire la parità. A Caserta fu Turchetta su calcio di rigore a portare in vantaggio la Casertana su calcio di rigore, con il pareggio di Camilleri all’ora di gioco. Le due squadre al momento sono divise da appena tre punti in classifica a cavallo della zona playoff. La Casertana viene da un momento complicato perché dopo le due vittorie contro Paganese e Rende è arrivato appena un punto in tre gare nelle quali la squadra non è riuscita a segnare nemmeno un gol. Dall’altro lato peggio ha fatto la Sicula Leonzio che con due punti in cinque gare ha di fatto vanificato un inizio di stagione molto incoraggiante. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Casertana Sicula Leonzio, diretta dall’arbitro Davide Moriconi della sezione Aia di Roma 2, si gioca alle ore 14.30 di oggi pomeriggio per un giorno di Santo Stefano all’insegna del calcio, in particolare con la diciannovesima giornata del girone C di Serie C. Allo stadio Alberto Pinto di Caserta vedremo dunque i padroni di campo della Casertana scendere in campo contro la Sicula Leonzio, reduce dal turno di riposo osservato nella scorsa giornata. In base a quanto ci ha detto finora la classifica, Casertana Sicula Leonzio è una partita che mette di fronte due formazioni dalle ambizioni simili. I campani, che domenica hanno perso sul campo del Potenza, sono rimasti fermi a quota 22 punti (cinque vittorie, sette pareggi e cinque sconfitte) in una delle ultime posizioni utili per la zona playoff che è obiettivo anche per la Sicula Leonzio, che dopo il pareggio ottenuto contro il Catania nell’ultima partita disputata è a quota 19 punti, frutto per i siciliani di cinque vittorie, quattro pareggi e otto sconfitte.

PROBABILI FORMAZIONI CASERTANA SICULA LEONZIO

Analizziamo adesso le probabili formazioni per la partita Casertana Sicula Leonzio. I campani padroni di casa dovrebbero scendere in campo con il 4-3-1-2 che prevede Adamonis fra i pali; Meola terzino destro, Blondet e Lorenzini difensori centrali, Pinna a sinistra per completare la retroguardia; Romano, Vacca e D’Angelo sono invece i tre possibili titolari a centrocampo, così come Mancino dovrebbe agire da trequartista in appoggio alla coppia d’attacco formata da Padovan e Castaldo. Modulo simile per la Sicula Leonzio che dovrebbe proporre invece il 4-3-2-1: Polverino in porta, protetto da una difesa a quattro con De Rossi, Aquilanti, Laezza e Squillace; a centrocampo dovremmo invece avere titolari Marano, Esposito e D’Angelo; ecco infine in attacco Gammone e Gomez ad agire alle spalle della prima punta che dovrebbe essere Ripa.

PRONOSTICO E QUOTE

Infine uno sguardo alle quote per Casertana Sicula Leonzio attraverso le quote dell’agenzia Snai. Appare chiaramente favorito il segno 1 che ripagherebbe appena 2,00 volte la posta in palio; per il segno X si sale invece a quota 3,00, infine la quota sarà di 3,65 volte la posta in palio per chi avrà fiducia nel segno 2, per una vittoria siciliana considerata comunque non così impossibile a Caserta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA