Diretta Imolese-Ravenna/ Risultato finale 2-2, info streaming: Lanini salva Dionisi dal KO

Diretta Imolese Ravenna, streaming video e tv: le due squadre si affrontano nella diciannovesima giornata del girone B di Serie C. I romagnoli sembrano lanciati e puntano il primo posto.

26.12.2018, agg. alle 22:38 - Fabio Belli
Papa_Costantino_Ravenna_Sudtirol_lapresse_2018
Diretta Sudtirol Ravenna, Serie C girone B (Foto LaPresse)

DIRETTA IMOLESE-RAVENNA (RISULTATO FINALE 2-2): LANINI SALVA DIONISI DAL KO

Finisce in parità la sfida tra Imolese e Ravenna che impattano 2-2, un punto a testa per le due squadre con la formazione allenata da Luciano Foschi che resta da sola al secondo posto nella classifica del girone B di Serie C anche se i leoni giallorossi stasera potevano avvicinarsi ulteriormente al Pordenone capolista che non è riuscito a battere la FeralpiSalò. Nelle battute conclusive del match gli uomini di Dionisi non si danno per vinti e chiudono tutti in avanti nel tentativo di evitare il KO. Gli sforzi dei rossoblù vengono ripagati con il gol di Lanini che al 70′ firma il due pari, il numero 17 non concluderà però la gara: assieme a Lelj viene allontanato dall’arbitro Gariglio, i due sono quasi arrivati alle mani e se il fischietto non fosse intervenuto probabilmente la situazione sarebbe degenerata. Allo scadere del 94′ tutti sotto la doccia, per il direttore di gara può bastare così. {agg. di Stefano Belli}

BRESCIANI E NOCCIOLINI A SEGNO PER GLI OSPITI

Dopo due terzi di gara il punteggio di Imolese-Ravenna vede la formazione allenata da Luciano Foschi in vantaggio per 2 a 1. Sul finire della prima frazione di gioco gli ospiti si portano in vantaggio con Bresciani che raccoglie il cross di Selleri e scaraventa il pallone in rete alle spalle di Zommers. A inizio ripresa il tecnico dei rossoblu, Dionisi, spende subito un paio di cambi con gli inserimenti di Sciacca e Lanini che prendono il posto di Fiore e Valentini. Una doppia mossa che sembra funzionare visto che al 51′ i padroni di casa pareggiano i conti con Carraro che sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina è il più veloce ad arrivare sul pallone e a buttarlo dentro. Il nuovo equilibrio non dura nemmeno 60 secondi, il Ravenna torna avanti grazie a Nocciolini che batte il suo ex-compagno di squadra Zommers e restiuisce un po’ di serenità a mister Foschi. {agg. di Stefano Belli}

POCHE EMOZIONI AL GALLI

Imolese-Ravenna 0-0 quando siamo giunti alla mezz’ora del primo tempo, poche emozioni al Galli con il freddo a farla da padrona: temperatura di appena 2 gradi, per fortuna c’è soltanto un po’ di foschia che non pregiudica assolutamente la visibilità sul terreno di gioco. Il clima invernale irrigidisce i muscoli dei giocatori in campo che faticano a sciogliersi, di conseguenza la partita stenta a decollare e ci devono pensare i tifosi sugli spalti ad animare un po’ l’ambiente. Per la cronaca c’è davvero poco da segnalare, se non un duello tra ex-compagni di squadra: all’8′ Nocciolini prova a sorprendere Zommers che si trova lontano dai pali, la palla si spegne sul fondo; i due hanno giocato assieme ai tempi del Parma. Al 27′ la formazione di Dionisi attacca con Carini che di testa non inquadra il bersaglio grosso e sfiora soltanto la traversa. Non pervenuta in fase offensiva la squadra di Foschi che pensa soltanto a difendersi. {agg. di Stefano Belli}

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La partita Imolese Ravenna non sarà trasmessa in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento del satellite o del digitale terrestre. Sarà disponibile la diretta streaming video via internet della partita per tutti gli abbonati al sito elevensports.it, broadcaster sul web che si occupa della trasmissione di tutto il torneo di Serie C.

SI COMINCIA!

Aspettando l’ormai imminente fischio d’inizio della partita Imolese Ravenna del girone B per la diciannovesima giornata, possiamo dare uno sguardo alle statistiche delle due squadre del campionato di Serie C 2018-2019. Ruolino di marcia fin qui impeccabile per l’Imolese davanti al proprio pubblico, con quattro vittorie, cinque pareggi e nessuna sconfitta nelle nove partite partite disputate, merito anche del quarto miglior attacco (undici gol fatti) e della terza miglior difesa (cinque reti subite). Il Ravenna dalla sua può contare su tre vittorie, tre pareggi e tre sconfitte in trasferta, con il terzo miglior attacco (dieci gol realizzati). Insufficiente invece il reparto difensivo, che ha subito ad oggi undici reti. Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Imolese Ravenna!

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Imolese Ravenna, che sarà diretta dal signor Matteo Gariglio, si gioca mercoledì 26 dicembre alle ore 20.30 e sarà il posticipo serale del turno di Santo Stefano nel campionato di Serie C 2018-2019 (girone B), valevole per la diciannovesima giornata del girone d’andata. Con l’ultima vittoria nel big match contro la Ternana, 3-2 allo stadio Benelli, il Ravenna si è portato al secondo posto appaiato alla Ternana, a sette punti di distanza da Pordenone capolista. Una grande scalata che ha premiato la continuità dei giallorossi, che hanno superato anche un’Imolese che era stata la grande rivelazione della prima parte del campionato. La formazione di Dionisi con il pari a Bolzano contro il Sudtirol resta comunque al sesto posto a braccetto con la Ternana, rendimento assolutamente lusinghiero per una neopromossa, e non perde comunque da quattro partite, ma ha un po’ rallentato rispetto alla prima fase in cui sembrava addirittura in grado di lottare per il primato nel girone B. Sarà dunque un derby emiliano-romagnolo che potrà lanciare definitivamente le ambizioni di promozione di chi dovesse riuscire a portare a casa l’intera posta.

PROBABILI FORMAZIONI IMOLESE RAVENNA

Le probabili formazioni che si affronteranno presso lo stadio Romeo Galli di Imola. L’Imolese padrona di casa schiererà Gianmaria Rossi tra i pali, Garattoni in posizione di terzino destro e il belga Fiore in posizione di terzino sinistro, mentre Boccardi e Carini saranno i centrali di difesa. A centrocampo spazio a Valentini, Carraro e Gargiulo, mentre Belcastro si muoverà da trequartista alle spalle di Rossetti e De Marchi. Risponderà il Ravenna con Jidayi, Lelj e Ronchi titolari nella difesa a tre davanti all’estremo difensore Venturi. Trovade, Papa e Selleri si muoveranno centralmente sulla mediana, mentre Pellizzari sulla fascia destra e Bresciani sulla fascia sinistra saranno i laterali con Galuppini e Nocciolini confermati nel tandem d’attacco.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

Tatticamente, l’Imolese sarà schierata col 4-3-1-2 dal tecnico Alessio Dionisi, mentre il mistr del Ravenna, Luciano Foschi, risponderà con un 3-5-2. Questo derby dell’Emilia Romagna ha una lunga scia di precedenti alle sue spalle, in questa stagione le due squadre si sono già affrontate ad Imola lo scorso 2 settembre, con i padroni di casa che si sono imposti col punteggio di 5-3, con doppietta di Lanini e gol di Valentini, Carini e Belcastro per l’Imolese e doppietta di Ronchi e autogol di Gargiulo per il Ravenna. In campionato gli ultimi quattro precedenti a Imola, due in Serie D nel 2017 e nel 2016 e due in Serie C/2 nel 2005 e nel 2004, sono tutti terminati in parità col punteggio di 1-1.

PRONOSTICO E QUOTE

Per chi scommetterà sulla sfida, i bookmaker vedono il match in grande equilibrio con un lieve favore del pronostico per l’Imolese per la conquista dei tre punti nel match interno contro l’Albinoleffe. Vittoria in casa quotata 2.40 da Eurobet, mentre Bet365 fissa a 3.30 la quota relativa al pareggio e William Hill propone a 2.80 la quota per l’affermazione fuori casa. Per quanto riguarda le scommesse sul numero di gol realizzati nel corso della partita, Snai quota 2.15 l’over 2.5 e 1.65 l’under 2.5.



© RIPRODUZIONE RISERVATA