DIRETTA PRO PATRIA-CUNEO/ Risultato finale 2-0, streaming video e tv: tre punti per i bustocchi

Diretta Pro Patria Cuneo, info diretta streaming video e tv: le due squadre si affrontano nella diciannovesima giornata del girone A di Serie C. Tigrotti in un ottimo momento di forma.

26.12.2018, agg. alle 16:35 - Fabio Belli
pro_patria_verde_2018
Diretta Pro Patria Olbia (Foto LaPresse, repertorio)

DIRETTA PRO PATRIA-CUNEO (RISULTATO FINALE 2-0): TRE PUNTI PER I BUSTOCCHI

La Pro Patria batte il Cuneo per 2 a 0: seconda vittoria consecutiva per i tigrotti che salgono a 27 punti in classifica e consolidano la loro presenza nella top 10 e in zona play-off, quinto KO in campionato per i piemontesi che restano comunque nella parte centrale della graduatoria, a debita distanza dai bassifondi. Il raddoppio su punizione di Le Noci, di fatto, ha messo il punto esclamativo alla contesa con i bustocchi che si sono limitati a controllare la situazione e a impedire agli avversari di riaprire la contesa. Del resto gli ospiti non ne avevano più per rimettere in discussione il risultato e così le due squadre si sono avviate senza grossi sussulti al triplice fischio, arrivato allo scadere del 95′, quando l’arbitro Acanfora ha deciso di mandare tutti sotto la doccia. {agg. di Stefano Belli}

LE NOCI RADDOPPIA SU PUNIZIONE!

All’inizio del secondo tempo il tecnico del Cuneo, Cristiano Scazzola, corre ai ripari con gli inserimenti di Jallow e Borello, dura solamente quarantacinque minuti la gara di Defendi e Kanis che sul piano dell’impegno e della personalità non hanno sicuramente eccelso. Nessuna novità nelle fila dei tigrotti che al 48′ sfiorano il raddoppio con la punizione di Morra che prolunga per Gucci, decisiva l’opposizione di Marcone che salva i piemontesi dallo 0-2 e li mantiene a galla. Cinque minuti più tardi primo intervento impegnativo di Tornaghi che devia in corner il sinistro insidioso di Suljic, gli sforzi degli ospiti verranno vanificati da Le Noci che al 62′ firma la seconda rete dei bustocchi con un gran calcio di punizione a scavalcare la barriera e soprattutto il portiere Marcone con la palla che si infila nell’angolino. Quando ormai ci stiamo avviando alle battute conclusive del match il punteggio premia la Pro Patria in vantaggio per 2 a 0{agg. di Stefano Belli}

INTERVALLO!

Tra pochi istanti comincerà il secondo tempo di Pro Patria-Cuneo, riassumiamo quanto accaduto nella prima frazione di gioco che è andata in archivio sul punteggio di 1 a 0 in favore della squadra di Javorcic. Tra le mura amiche dello Speroni di Busto Arsizio i tigrotti hanno rintuzzato gli assalti degli ospiti, alla ricerca del pari, anche se gli uomini di Scazzola, finora, non sono riusciti a trovare il modo di ristabilire l’equilibrio in campo. I padroni di casa, a dire il vero, recriminano per un contatto in area tra Gucci e Santacroce: il numero 9 della Pro Patria ha chiesto a gran voce il calcio di rigore ma si è visto sventolare il cartellino giallo per simulazione. A ridosso dell’intervallo i piemontesi hanno sfiorato l’uno pari con Gissi, decisiva la deviazione della retroguardia avversaria che ha messo la palla in calcio d’angolo consentendo a Tornaghi di mantenere la porta inviolata. Il fortino della Pro Patria rimarrà inespugnato anche dopo il triplice fischio? Tra circa 45 minuti avremo la risposta definitiva. {agg. di Stefano Belli}

GUCCI GONFIA LA RETE DAI 25 METRI!

È cominciata la sfida valevole per l’ultima giornata del girone d’andata di Serie C tra Pro Patria e Cuneo, a un terzo di gara il punteggio vede la formazione di Ivan Javorcic in vantaggio per 1 a 0. Per 26 minuti non succede praticamente nulla sul terreno di gioco con le due squadre che si studiano a vicenda e non si scoprono più di tanto, l’atteggiamento prudente dei padroni di casa (si gioca allo Speroni di Busto Arsizio, casa dei tigrotti) non consente di assistere a tanti capovolgimenti di fronte. Fino, appunto, al 27′, quando dal nulla Gucci si inventa un tiro dai 25 metri che sorprende Marcone e si deposita in fondo alla rete per il vantaggio dei bustocchi che grazie all’azione personale del loro numero 9 spianano la strada verso i tre punti. Gara in salita per gli uomini di Scazzola che ora si vedono costretti ad attaccare e a esporsi al contropiede degli avversari. {agg. di Stefano Belli}

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La partita Pro Patria Cuneo non sarà trasmessa in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento del satellite o del digitale terrestre. Sarà disponibile la diretta streaming video via internet della partita per tutti gli abbonati al sito elevensports.it, broadcaster sul web che si occupa della trasmissione di tutto il torneo di Serie C.

SI GIOCA

Mancando sempre meno a Pro Patria Cuneo, siamo finalmente pronti a leggere anche alcuni dei numeri che le due formazioni hanno raccolto fino a questo momento nel campionato di Serie C. La Pro Patria ha segnato 18 gol, il Cuneo 13 reti. I gol subiti dalle difese delle squadre sono stati invece 20 per la Pro Patria e 13 per il Cuneo. La differenza reti dunque è di -2 per la Pro Patria e 0 per il Cuneo. La Pro Patria ha totalizzato 6 vittorie, 6 pareggi e 6 sconfitte mentre il Cuneo ha raccolto 6 vittorie, 8 pareggi e 4 sconfitte. Ora, avendo anche sciorinato qualche statistica, non possiamo più aspettare: è arrivato il momento di lasciare che a parlare sia il campo, dove le due squadre stanno per fare il loro ingresso per giocare questa partita del girone A: mettiamoci comodi dunque, perché finalmente la diretta di Pro Patria Cuneo prende il via allo stadio Speroni! (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Pro Patria Cuneo sarà diretta dal signor Marco Acanfora, va in scena mercoledì 26 dicembre alle ore 14.30, sarà uno dei match nel programma del turno di Santo Stefano nel campionato di Serie C 2018-2019 nel girone A, valevole per la diciannovesima giornata del girone d’andata. Match che vede arrivare i Tigrotti di Busto Arsizio all’appuntamento natalizio in un ottimo momento, reduci da sette risultati utili consecutivi e soprattutto dall’importante vittoria di Pisa, uno 0-2 firmato dalle reti di Santana e Mora che ha proiettato la Pro Patria in piena zona play off. Grande giornata prenatalizia anche per il Cuneo, che con un micidiale uno-due firmato Tafa e Defendi ha steso l’ormai ex capolista del girone, la Carrarese, portandosi a braccetto col Novara sul confine della zona play off, peraltro a due sole lunghezze di distanza dalla stessa Pro Patria. Dopo un inizio di campionato difficile anche il Cuneo ha progressivamente trovato una continuità che gli ha permesso di distanzare di sette punti la zona play out e veleggiare verso lidi tranquilli di classifica.

PROBABILI FORMAZIONI PRO PATRIA CUNEO

Le probabili formazioni che si affronteranno presso lo stadio Speroni di Busto Arsizio. I padroni di casa della Pro Patria schiereranno Tornaghi in porta e una difesa a tre con Battistini, Zaro e Boffelli impiegati dal primo minuto. La corsia laterale di destra sarà presidiata da Mora, mentre il senegalese Sané giocherà come esterno laterale mancino. I centrali di centrocampo saranno Fietta, Bertoni e Ghioldi, mentre sul fronte offensivo l’argentino Santana farà coppia con Mastroianni. Risponderà il Cuneo con Marcone tra i pali alle spalle di una linea difensiva a quattro schierata dall’out di destra all’out di sinistra rispettivamente con Castellana, Santacroce, l’albanese Tafa e il romeno Marin. Il gambiano Bobb nel terzetto di centrocampo sarà affiancato da Celia e Paolini, mentre lo svizzero Gissi partirà titolare nel tridente offensivo assieme a Kanis e a Defendi.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

Tatticamente la Pro Patria allenata da Ivan Javorcic giocherà col 3-5-2, mentre il Cuneo di mister Cristiano Scazzola sarà schierato con il 4-3-3. L’ultimo precedente in campionato a Busto Arsizio fra Pro Patria e Cuneo è quello che risale al 18 ottobre 2015, piemontesi vincenti 0-3 allo stadio Speroni grazie alle reti messe a segno da Banegas, Pablo Garin e Cavalli. Dal 2011 ad oggi la Pro Patria non è mai riuscita a battere il Cuneo in casa nei precedenti ufficiali, né in quelli di campionato, né in quelli di Coppa Italia.

PRONOSTICO E QUOTE

Per chi scommetterà sulla sfida, i bookmaker vedono la Pro Patria moderatamente favorita per la conquista dei tre punti nel match interno contro il Cuneo. Vittoria in casa quotata 2.10 da Eurobet, mentre Bet365 fissa a 3.30 la quota relativa al pareggio e William Hill propone a 3.80 la quota per l’affermazione fuori casa. Per quanto riguarda le scommesse sul numero di gol realizzati nel corso della partita, Snai quota 2.25 l’over 2.5 e 1.55 l’under 2.5.



© RIPRODUZIONE RISERVATA