DIRETTA PRO VERCELLI-OLBIA/ Risultato finale 1-1, streaming video e tv: Gerbi pareggia e poi si fa espellere!

Diretta Pro Vercelli Olbia, info diretta streaming video e tv: le due squadre si affrontano nella diciannovesima giornata del girone A di Serie C. I bianchi puntano la prima posizione.

26.12.2018, agg. alle 16:26 - Fabio Belli
Vives_Pro_Vercelli_Brescia_lapresse_2018
Diretta Pro Vercelli Olbia, Serie C girone A (LaPresse)

DIRETTA PRO VERCELLI-OLBIA (RISULTATO FINALE 1-1): GERBI PAREGGIA E POI SI FA ESPELLERE!

La Pro Vercelli pareggia i conti al 67′ con il terzo gol in campionato di Erik Gerbi che gonfia la rete di Crosta con un tap-in vincente sugli sviluppi di un calcio piazzato, dopo la respinta dell’estremo difensore dei galluresi sul tentativo di Milesi. Il numero 36 di Vito Grieco, entrato da pochi minuti al posto di Azzi – che nella prima frazione di gioco ha avuto una chance colossale per segnare – si fa però incredibilmente espellere per un fallo gratuito a palla lontanissima che gli costa giustamente il rosso diretto. Dopo tutti gli sforzi compiuti per annullare lo svantaggio i biancocrociati restano in dieci uomini, nel finale di partita ovviamente gli ospiti cercano di sfruttare in tutti i modi la superiorità numerica per tornare in vantaggio e strappare i tre punti su un campo difficile come quello del Piola. Ma la stanchezza impedisce ai giocatori dell’Olbia di finalizzare e di perfezionare l’ultimo passaggio, l’arbitro Marini concede cinque minuti di recupero durante i quali, di fatto, non succede praticamente nulla. Allo scadere del 95′ il direttore di gara manda tutti sotto la doccia, consegnando agli almanacchi un 1-1 che forse non accontenta nessuno. {agg. di Stefano Belli}

GERMANO TIMBRA LA TRAVERSA!

Quando siamo giunti a metà del secondo tempo resiste il vantaggio dell’Olbia sulla Pro Vercelli, con gli uomini di Guido Carboni che conducono sempre per 1 a 0. Il tecnico dei biancocrociati, Vito Grieco, le tenta tutte e a inizio ripresa ne cambia due in un colpo solo: fuori Morra e Foglia che nella prima frazione di gioco potevano fare decisamente meglio, al loro posto Leonardo Gatto (che va a fare compagnia al fratello Massimiliano) e Germano. Piemontesi a trazione anteriore e che alzano il baricentro aumentando la pressione nella trequarti avversaria, al 55′ le casacche bianche scheggiano anche la traversa con Germano che deve rimandare l’appuntamento con il terzo gol in campionato. Ritmi sempre più elevati sul terreno di gioco con i padroni di casa che vogliono pareggiare a tutti i costi e gli ospiti sempre più in difficoltà ma che continuano a tenere duro e a stringere i denti. {agg. di Stefano Belli}

AZZI A UN PASSO DAL PARI

Intervallo al Piola dove si è appena concluso il primo tempo di Pro Vercelli-Olbia, le due squadre vanno al riposo sul parziale di 1 a 0 in favore della formazione allenata da Guido Carboni. Per adesso i galluresi non hanno avuto grossi problemi a difendere il vantaggio, anche se i piemontesi sono andate più volte vicini al pari. L’occasione più importante, finora, ce l’ha avuta Azzi che al 39′ su suggerimento di Gatto si ritrova il pallone tra i piedi a pochi passi da Crosta, il numeri 27 di Vito Greico aveva a sua disposizione un’infinità di soluzioni per gonfiare la rete ma sceglie la peggiore di tutte: destro potente, pure troppo, e la palla si impenna verso il cielo tra l’incredulità dei tifosi di casa che già stavano assaporando la gioia dell’uno pari. Gara che rimane comunque apertissima, i biancocrociati hanno tutte le carte in regola per ribaltare la situazione, ospiti che abbassano troppo il baricentro e così facendo rischiano seriamente di essere schiacciati nella loro trequarti. {agg. di Stefano Belli}

OGUNSEYE TROVA SUBITO LA VIA DEL GOL

Partenza ad handicap che la Pro Vercelli che al 4′ viene punita dall’Olbia: la formazione gallurese passa in vantaggio con il gol di Ogunseye che su assist di Pennington non sbaglia davanti a Nobile e viola la porta dei biancocrociati. I padroni di casa – si gioca al Piola – ovviamente non ci stanno a perdere e invadono con i dieci di movimento la metà campo avversaria, al 12′ Mammarella libera il tiro da fuori area, respinta non impeccabile di Crosta che non spazza via la sfera, Gatto ci si avventa ma viene fermato da Ragatzu tra le proteste dei piemontesi che chiedono il rigore, l’arbitro Marini non è dello stesso avviso e fa cenno di proseguire. La Pro Vercelli insiste e al 26′ sfiora il pari con la grande giocata di Foglia che avanza palla al piede e prova a sfornare l’assist per Morra che di testa non inquadra il bersaglio grosso e manca la rete, si rimane dunque sull’1 a 0 in favore dell’Olbia quando siamo giunti a metà del primo tempo. {agg. di Stefano Belli}

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La sfida Pro Vercelli Olbia non sarà trasmessa in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento del satellite o del digitale terrestre. Sarà disponibile la diretta streaming video via internet della partita per tutti gli abbonati al sito elevensports.it, broadcaster sul web che si occupa della trasmissione di tutto il torneo di Serie C.

SI GIOCA

Quando siamo a pochi istanti dal calcio d’inizio di Pro Vercelli Olbia, leggiamo alcuni dei principali numeri che le due squadre sono state in grado di raccogliere nel corso del girone A della Serie C, ormai giunto alla conclusione del suo girone di andata. Pro Vercelli che ha segnato 20 reti mentre l’Olbia ne ha segnati 16. I gol subiti sono stati invece 12 per la Pro Vercelli e 27 per l’Olbia. La differenza reti dunque recita +8 per la Pro Vercelli e -9 per l’Olbia. 8 vittorie, 5 pareggi e 2 sconfitte sono i risultati della Pro Vercelli con l’Olbia che risponde con 3 vittorie, 5 pareggi e 9 sconfitte. Allo stadio Silvio Piola finalmente è tutto pronto perché le due squadre facciano il loro ingresso sul terreno di gioco e inizino la partita: noi allora ci mettiamo comodi e stiamo a vedere quello che succederà nell’ultima giornata del girone di andata, perché Pro Vercelli Olbia sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Pro Vercelli Olbia, partita diretta dal signor Nicolò Marini, si gioca mercoledì 26 dicembre alle ore 14.30 e sarà uno dei match nel programma del turno di Santo Stefano nel campionato di Serie C 2018-2019 nel girone A, valevole per la diciannovesima giornata del girone d’andata. La Pro Vercelli domenica scorsa non è scesa in campo, arrivata allo stadio Garilli di Piacenza non ha trovato gli avversari della Pro Piacenza, con la formazione piemontese rimasta coinvolta, suo malgrado, negli sviluppi delle disavventure societarie degli emiliani. I Bianchi restano fermi alla vittoria casalinga contro la Pistoiese del 16 dicembre scorso, restando al quarto posto in classifica a sette punti dal Piacenza capolista, ma con due partite giocate in meno. Vincere i recuperi potrebbe lanciare la Pro Vercelli verso il primato, ma l’Olbia ora terzultima dopo il ko interno contro il Piacenza non può permettersi di perdere ulteriore terreno in classifica.

PROBABILI FORMAZIONI PRO VERCELLI OLBIA

Le probabili formazioni che si affronteranno presso lo stadio Silvio Piola di Vercelli. I padroni di casa della Pro Vercelli schiereranno Nobile tra i pali, Berra in posizione di terzino destro e Mammarella in posizione di terzino sinistro, mentre i due centrali della retroguardia saranno Tedeschi e Milesi. A quattro anche la linea di centrocampo della formazione piemontese, con Bellemo laterale di destra e Gatto laterale di sinistra, mentre Foglia e Sangiorgi giocheranno come centrali sulla mediana. In attacco il brasiliano Dentello Azzi supporterà da trequartista l’unica punta di ruolo, Morra. Risponderà l’Olbia con Crosta a difesa della porta, mentre sull’out difensivo di destra si muoverà Pinna e sull’out difensivo di sinistra ci sarà Cotali, con Belloti e Iotti impiegati come centrali della retroguardia. A centrocampo terzetto titolare con Vallocchia, Biancu e Muroni, mentre Ragaztu avrà compiti da trequartista, ispiratore del duo offensivo formato dal colombiano Ceter Valencia e da Ogunseye.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

Tatticamente, al 4-4-1-1 schierato dall’allenatore della Pro Vercelli, Vito Grieco, risponderà il 4-3-1-2 del mister dell’Olbia, Guido Carboni. Dopo oltre otto anni le due formazioni si ritroveranno faccia a faccia in un match di campionato, l’ultimo precedente a Vercelli risale al 9 maggio 2010, quando entrambe le formazioni militavano nel torneo di Serie C/2 e allo stadio Silvio Piola il confronto finì in parità, 1-1. Al 29 marzo 2009 risale l’ultimo successo interno della Pro Vercelli sull’Olbia, con il punteggio di 2-1, mentre i sardi non battono i piemontesi dal match vinto in casa il 2 novembre 2008 col punteggio di 3-0.

PRONOSTICO E QUOTE

Per chi scommetterà sulla sfida, i bookmaker vedono la Pro Vercelli nettamente favorita per la conquista dei tre punti nel match interno contro l’Olbia. Vittoria in casa quotata 1.70 da Eurobet, mentre Bet365 fissa a 3.40 la quota relativa al pareggio e William Hill propone a 4.80 la quota per l’affermazione fuori casa. Per quanto riguarda le scommesse sul numero di gol realizzati nel corso della partita, Snai quota 2.15 l’over 2.5 e 1.65 l’under 2.5.



© RIPRODUZIONE RISERVATA