Icardi traversa da calcio di inizio/ Video, Maurito vuole aprire Inter Napoli con gol da centrocampo

Mauro Icardi ha centrato in pieno la traversa da calcio d’inizio cercando di aprire Inter Napoli con un vero e proprio eurogol.

26.12.2018 - Matteo Fantozzi
Icardi lascia l'Inter (La Presse)

Mauro Icardi ha centrato in pieno la traversa da calcio d’inizio (clicca qui per il video) cercando di aprire Inter Napoli con un vero e proprio eurogol. Il centravanti argentino ha provato un colpo che di solito si fa in allenamento e che non è assolutamente facile da ripetere a gara in corso, visto anche la possibilità di fare figuracce. Maurito però non ha avuto paura e per poco non è riuscito a fare uno dei gol più belli della storia del calcio italiano. Alex Meret è rimasto un po’ sorpreso da questa conclusione lampo, ma c’era con le mani protese sotto la traversa. Il tiro però era molto forte e probabilmente se fosse arrivato sulle sue mani l’avrebbe piegate all’indietro. Inter Napoli si apre dunque con una straordinaria emozione e nonostante la prima frazione di gioco sia terminata col risultato di 0-0 ce ne sono state molte altre ancora. Vedremo chi riuscirà a vincere la gara nella ripresa oppure se il risultato finale sarà un pareggio.

Icardi traversa da calcio d’inizio, video: Adani “In allenamento non lo fai perché…”

Mauro Icardi lascia senza parole tutti colpendo la traversa da centrocampo al calcio d’inizio. Non sanno spiegarsi cosa stia accadendo nemmeno i telecronisti di Sky Sport Riccardo Trevisani e Daniele Adani che non si aspettavano una partenza del genere. L’ex difensore dell’Inter spiega: “Di solito questi colpi si provano a fronte di alcuni giochini che si fanno per divertimento durante l’allenamento”. Poi però si corregge: “Ma nemmeno, perché in allenamento hai paura di farti male a provare a tirare così forte da lontano nell’estensione della gamba. Allora il gioco di solito si fa a trenta/trentacinque metri. Non rientra nemmeno nel bagaglio tecnico di Mauro Icardi, quel tiro può farlo chiunque con un po’ di forza ma la personalità si vede dal fatto che l’ha fatto in partita e se lo sbagli fai una figuraccia“. Il calciatore argentino ha rischiato davvero di far “venire giù” lo stadio di San Siro con il gesto tecnico che se fosse stato un gol sarebbe entrato negli annali del calcio.

Il video della traversa



© RIPRODUZIONE RISERVATA