Diretta Genoa Fiorentina/ Risultato finale 0-0, streaming video Dazn: Pari inaspettato (Serie A)

Diretta Genoa Fiorentina streaming video Dazn: probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita di Serie A per la 19^ giornata

29.12.2018, agg. alle 17:06 - Mauro Mantegazza
Diretta Genoa Fiorentina - Foto LaPresse

DIRETTA GENOA FIORENTINA (RISULTATO FINALE 0-0): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio comunale Luigi Ferraris il Genoa pareggia per 0 a 0 contro la Fiorentina. Nel primo tempo i viola cominciano forte e colpiscono pure un palo con Mirallas al 40′ ma i rossoblu non sono da meno e mantengono ritmi elevati per contrastare gli avversari. Nel secondo tempo il copione si ripete con il nuovo legno colto da Chiesa al 58′ e, nel finale, il portiere Lafont è chiamato agli staordinari così come successo anche al collega Radu nel corso del match. Il punto guadagnato oggi consente rispettivamente al Genoa di portarsi a quota 20 ed alla Fiorentina di toccare i 26 punti nella classifica di Serie A.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Genoa Fiorentina non sarà disponibile per questa giornata di Serie A: la partita di Marassi infatti è un’esclusiva della nuova piattaforma DAZN, dunque sarà trasmessa unicamente in diretta streaming video sul portale al quale è necessario abbonarsi. Potrete utilizzare apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone ma anche una televisione connessa a internet e abilitata all’installazione dell’applicazione DAZN oppure ad un collegamento tramite Chromecast con un dispositivo mobile.

FASE FINALE DEL MATCH

Manca ormai solamente una ventina di minuti al novantesimo della sfida tra Genoa e Fiorentina ed il risultato è sempre bloccato sullo 0 a 0. Nel corso del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori, i rossoblu si rendono pericolosi al 48′ con Bessa, costringendo Lafont alla parata, mentre i viola centrano un altro palo al 58′ con Chiesa, in avanti pure al 60′. I nuovi giocatori inseriti dalla panchina non danno poi la scossa sperata e l’arbitro ha ammonito il solo Biraghi tra gli ospiti al 69′.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Genoa e Fiorentina sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 0. Nel corso di questo primo tempo le due compagini non sono state in grado di produrre altro che due occasioni degne di nota rispettivametne in avvio con Simeone al 1′ ed al 41′ con Edmilson per gli ospiti e, soprattutto, con il palo centrato da Mirallas di nuovo per i viola al 40′. Fino a questo momento il direttore di gara non ha estratto alcun tipo di cartellino.

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Liguria la partita tra Genoa e Fiorentina è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. In queste fasi iniziali dell’incontro sono gli ospiti a cercare di partire forte affacciandosi pericolosamente in zona offensiva subito al 1′ con Simeone, senza però trovare la porta avversaria da posizione più che favorevole. I padroni di casa tentano dunque di guadagnare campo dando del filo da torcere ai viola, in apprensione a causa del possibile infortunio rimediato da Bessa in avvio al 6′.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

La diretta di Genoa Fiorentina, attesa ormai a minuti nella 19^ giornata di campionato sarà l’occasione di un grande ritorno di fronte al pubblico viola: parliamo ovviamente di Prandelli, allenatore dei liguri, ma ex tecnico anche della squadra gigliata, dal 2005 al 2010. Dando però ora spazio ai numeri vediamo che per ora il tecnico del Genoa non ha molto brillato, benché abbia accumulato appena 4 presenze totali per i grifoni: la sua media punti è di appena 1.00. Dall’altra parte del campo ecco invece l’attuale allenatore della Fiorentina Stefano Pioli (che pure da giocatore ha difeso i colori del club toscano). I suoi numeri sulla panchina della Viola sono certo più corposi visto che siede lì dal giugno del 2017. Nelle sue 58 presenze in campo per i gigliati però l’allenatore di Parma ha registrato una media punti di 1.47. Adesso però basta numeri, è giunto il momento di pensare al campo: leggiamo le formazioni ufficiali, poi Genoa Fiorentina avrà inizio! GENOA (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Romulo, Hiljemark, Rolon, Bessa, Lazovic; Piatek, Kouamé. Allenatore: Cesare Prandelli. FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Laurini, Milenkovic, Pezzella, Biraghi; Nordgaard, Veretout, Fernandes; Chiesa, Simeone, Mirallas. Allenatore: Stefano Pioli. (agg Michela Colombo)

STATISTICHE

Scontro che sulla carta pare essere equilibrato, così si annuncia Genoa Fiorentina a Marassi. Le due squadre hanno segnato gli stessi gol vale a dire 25. I gol subiti sono differenti invece con il Genoa che ne ha subiti 35 e la Fiorentina solo 18. La differenza reti del Genoa è negativa con -10 mentre quella della Fiorentina è di +7. I tiri totali effettuati sono 208 per la Fiorentina e 174 per il Genoa. Il Genoa ha ottenuto finora 5 vittorie, 4 pareggi e 9 sconfitte mentre la Fiorentina risponde con 6 vittorie, 7 pareggi e 5 sconfitte.

L’ARBITRO

Genoa Fiorentina sarà una partita diretta, come vi avevamo già segnalato in precedenza, dall’arbitro ligure Davide Massa, che è stato designato per la sfida di Marassi nella quale i rossoblù allenati da Cesare Prandelli affrontano i viola di Stefano Pioli. Per il signor Massa della sezione di Imperia si tratta dell’ottavo impegno in serie A nella corrente stagione e lo affronterà insieme a Tegoni e Gori come guardalinee e a Serra come quarto uomo. Alla VAR ci sarà invece Giacomelli, con assistente AVAR Tasso. Il trentasettenne Massa si trova a dirigere per la prima volta sia il Genoa che la Fiorentina nel corso dell’attuale campionato di Serie A. L’internazionale di Imperia ha nelle sue statistiche stagionali 39 cartellini gialli ed uno rosso, comminato nella partita tra Lazio e Sampdoria che ha visto anche l’assegnazione dell’unico tiro dal dischetto di questa stagione nelle partite da lui finora arbitrate. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Genoa Fiorentina, diretta dall’arbitro Massa, è una delle partite in programma oggi pomeriggio, sabato 29 dicembre 2018 alle ore 15.00, per la diciannovesima giornata di Serie A che chiude il girone d’andata. Sfida di grande tradizione allo stadio Luigi Ferraris di Marassi, dove Genoa e Fiorentina scenderanno in campo per avvicinare i rispettivi obiettivi. Il Genoa di Cesare Prandelli, dopo avere perso a Santo Stefano contro il Cagliari, vuole rimettersi in marcia verso una tranquilla salvezza: i 19 punti conquistati finora dicono che la strada è giusta, ma adesso è decisamente troppo presto per mettersi a fare calcoli. La Fiorentina di Stefano Pioli è stata invece una delle migliori protagoniste delle ultime giornate, ma l’imprevista battuta d’arresto contro il Parma è stata per i viola una brusca frenata. Adesso i gigliati sono nel gruppone a 25 punti in classifica, la bagarre per l’Europa League si annuncia intensissima e per questo motivo ogni singolo punto al termine del campionato potrebbe essere decisivo.

PROBABILI FORMAZIONI GENOA FIORENTINA

Ecco adesso una panoramica sulle probabili formazioni di Genoa Fiorentina. Cesare Prandelli dovrebbe puntare sul 3-5-2: tutto chiaro in difesa e in attacco dove il perno è sempre il capocannoniere Piatek, i dubbi del Genoa si concentrano tutti a centrocampo, in particolare sono da segnalare i due ballottaggi Bessa-Rolon e Sandro-Veloso che lasciano dei grattacapi al tecnico del Grifone. In casa Fiorentina invece il problema è la doppia squalifica di Vitor Hugo e Gerson: in difesa dunque dovremmo vedere la coppia centrale con Pezzella e Ceccherini, anche perché pure Milenkovic è acciaccato. In mediana dovrebbe essere Fernandes a completare il reparto a tre con Veretout e Benassi, in attacco invece c’è il consueto dubbio sul giocatore da affiancare a Chiesa e Simeone, con Pjaca che è favorito su Mirallas, reduce dall’influenza che lo ha messo fuori causa a Santo Stefano.

PRONOSTICO E QUOTE

Quote decisamente equilibrate secondo l’agenzia Snai per quanto riguarda il pronostico di Genoa Fiorentina. Differenza minima tra il successo del Genoa e la vittoria della Fiorentina, infatti il segno 1 è quotato a 2,65 mentre per il segno 2 si arriva a quota 2,70. Pagherebbe un po’ di più il pareggio: il segno X infatti è proposto a 3,20.



© RIPRODUZIONE RISERVATA