DIRETTA UDINESE PARMA / Risultato finale 1-2, streaming video e tv: la decide Gervinho (Serie A)

Diretta Udinese Parma streaming video e tv: orario, probabili formazioni, quote e risultato live dell’anticipo di Serie A per la 20^ giornata alla Dacia Arena

19.01.2019, agg. alle 19:56 - Mauro Mantegazza
DePaul_Parma_Udinese_rigore_lapresse_2018
Diretta Udinese Parma: un'immagine dell'andata (LaPresse)

DIRETTA UDINESE PARMA (RISULTATO FINALE 1-2): LA DECIDE GERVINHO

Gervinho sta mettendo in grande difficoltà la difesa dei friulani, partita che vive ora sul filo dell’equilibrio. Gran colpo di testa di Lasagna sul cross di Larsen: Sepe si allunga e riesce a respingere. De Paul, da posizione defilata, centra la parte esterna del palo. Si accende De Paul che trova la grande parata di Sepe, Udinese che ora ci crede. Gervinho! Ritorna avanti il Parma con uno dei grandi protagonisti del match! Stulac lancia Gervinho, che scatta addirittura prima della metà campo, porta avanti la sfera e supera anche Musso siglando un grandissimo gol. Ci prova Machis, bravo Sepe a mettere in angolo. Palo di De Paul! Grande conclusione con Sepe che si supera e mette sul palo. Termina il match Inglese e Gervinho regalano i tre punti al Parma. (agg. Umberto Tessier)

OKAKA TRAFIGGE SEPE!

Inizia la ripresa tra Udinese e Parma, decide al momento il rigore siglato da Inglese. Ci prova De Paul, conclusione troppo debole. Biabiany serve un pallone d’oro per Inglese che non angola e trova la buona risposta di Musso. Okaka! Il nuovo acquisto dei friulani trova la rete del pari! Scambio con Fofana, pallone che arriva a Lasagna che vede la conclusione respinta, sul pallone c’è Okaka che non sbaglia. Ammonito Deiola. Primo giallo in casa Parma. L’Udinese ha preso grande fiducia dopo la rete del pari, la compagine friulana attacca ora a testa bassa. Gervinho crea problemi alla difesa dell’Udinese e serve Biabiany, ben posizionato. Il francese però spreca, tirando alto sopra la porta di Musso. La compagine emiliana si affida tanto agli scatti dell’ivoriano che si butta bene negli spazi. (agg. Umberto Tessier)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Udinese Parma in diretta tv sarà visibile esclusivamente su Sky, perché la partita delle ore 18.00 del sabato è trasmessa solamente dalla televisione satellitare. L’appuntamento per tutti gli abbonati sarà dunque sui canali Sky Sport Serie A (numero 202) oppure Sky Sport 251, in alternativa ci sarà anche la possibilità della diretta streaming video garantita dal servizio Sky Go.

SQUADRE AL RIPOSO

De Paul riesce a pescare Stryger Larsen alle spalle della difesa del Parma, premiando l’inserimento del laterale danese. L’esterno non riesce a capitalizzare la grandissima occasione. Opoku ferma con le cattive Gervinho, giallo sacorsanto per lui. Il Parma parte in contropiede ma non trova lo spunto vincente. Ammonito anche Okaka per proteste, dopo un contatto con Bruno Alves. Pochi minuti alla fine della prima frazione, l’Udinese fatica tantissimo a riorganizzarsi. Ci prova Okaka che non inquadra lo specchio della porta, tira un sospiro di sollievo Sepe. De Paul da fuori area, il pallone non inquadra lo specchio. Termina la prima frazione di gara, decide al momento il rigore realizzato da Roberto Inglese. (agg. Umberto Tessier)

INGLESE SU RIGORE!

Inizia il match tra Udinese e Parma gara che si preannuncia estremamente equilibrata. Okaka difende bene un pallone spalle alla porta e poi prova la conclusione. Mazzoleni, dopo aver consultato il Var, assegna il calcio di rigore al Parma. Il contatto in area è stato tra De Paul e Gervinho. Sul pallone si presenta Inglese che non sbaglia! Musso spiazzato e Parma avanti, vediamo come reagirà ora l’Udinese. I friulani faticano a creare gioco, il Parma controlla bene la gara. Ottimo inizio di Inglese, al di là del rigore segnato sta lottando come un leone. Stulac ci prova direttamente da punizione, Musso è costretto ad allungarsi e a concedere il secondo corner al Parma. D’Alessandro perviene al cross a centro area. Lasagna gira di testa, ma non centra la porta di Sepe. (agg. Umberto Tessier)

LE FORMAZIONI UFFICIALI

La diretta tra Udinese e Parma, che comincia fra pochi minuti per la 20^ giornata di Serie A, vedrà alla Dacia Arena pure lo scontro tra Davide Nicola e Roberto D’Aversa: andiamo a vedere che numeri portano i due allenatori che hanno già scelto le rispettive formazioni ufficiali. A fare gli onori di casa avremo quindi il tecnico di Luserna San Giovanni, arrivato alla panchina bianconera nel novembre 2018 dopo la fallimentare esperienza con Velazquez. Nicola, ex di Crotone e Bari, ha messo a bilancio appena 7 presenze in panchina ma la sua media punti è stata già fissata a 1.29, certamente migliorabile. Tutto altro genere di numeri per Roberto D’Aversa, che di certo vanta una maggiore presenza in panca per i ducali. Arrivato alla panca dei gialloblu nel dicembre del 2016 dopo l’esperienza alla Virtus Lanciano, D’Aversa ha collezionato già 90 presenze: in queste ha poi fissato a 1.73 la sua media punti a match. Adesso però leggiamo le formazioni ufficiali di Udinese Parma, poi si gioca! UDINESE (4-2-3-1): Musso; Opoku, Nuytinck, Ekong; Larsen, Fofana, Behrami, D’Alessandro; De Paul; Lasagna, Okaka. Allenatore: Davide Nicola. PARMA (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bastoni, Bruno Alves, Gagliolo; Deiola, Stulac, Barillà; Gervinho, Inglese, Biabiany. Allenatore: Roberto D’Aversa. (agg Michela Colombo)

TESTA A TESTA

In attesa del fischio d’inizio della diretta Udinese Parma diamo uno sguardo allo storico che unisce i due club, oggi protagonisti per la Serie A. Dando uno sguardo ai dati infatti ci accorgiamo di ben 72 testa a testa messi a bilancio: tali dati sono stati raccolti dal 1930 in avanti e comprendono tutte le partite disputate tra cadetteria, Serie A e Coppa Italia. Inoltre dobbiamo ricordare che a statistica vi sono 30 successi dei bianconeri e 24 affermazioni dei ducali nello scontro diretto, con pure 18 pareggi. Segnaliamo che l’ultimo testa a testa tra Udinese e Parma è recente e risale al turno di andata del Campionato di Serie A in corso. Quella volta al Tardini il risultato fu però un pareggio fissato sul 2-2 grazie ai gol di Inglese, Barillà, De Paul e Fofana. (agg Michela Colombo)

L’ARBITRO

Udinese Parma sarà diretta alle ore 18.00 di oggi dall’arbitro Paolo Silvio Mazzoleni, fischietto che fa parte della sezione Aia di Bergamo. Con lui saranno presenti allo stadio Friuli-Dacia Arena i guardalinee Stefano Liberti della sezione di Pisa ed Edoardo Raspollini della sezione di Livorno. Il quarto uomo sarà Antonio Rapuano della sezione di Rimini, gli addetti alla Var saranno invece Gianluca Aureliano e Fabiano Preti quale assistente Avar. Mazzoleni in questa Serie A ha diretto fino a questo momento nove match, nei quali ha utilizzato 40 cartellini gialli, sette cartellini rossi e assegnato quattro calci di rigore. Osserviamo infine che questo sarà il primo incrocio stagionale tra Paolo Silvio Mazzoleni e il Parma, mentre il fischietto bergamasco ha già arbitrato l’Udinese in occasione del pareggio per 2-2 ottenuto dai friulani in casa del Genoa il 28 ottobre scorso. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Udinese Parma, diretta dall’arbitro Mazzoleni, si gioca oggi sabato 19 gennaio 2019 alle ore 18.00 presso lo stadio Friuli-Dacia Arena di Udine. Le due squadre dunque scenderanno in campo per dare vita al secondo anticipo della ventesima giornata di Serie A, primo turno del girone di ritorno e anche dell’anno solare dopo la pausa invernale, che è stata ancora più lunga per Udinese e Parma, due formazioni che già in estate erano state eliminate dalla Coppa Italia. L’Udinese di Davide Nicola riparte dunque da 18 punti in classifica e dalla vittoria per 2-0 contro il Cagliari ottenuta nella scorsa giornata: l’obiettivo dei friulani è naturalmente quello di sfruttare di nuovo il fattore campo per allontanare la zona calda, dal momento che per ora l’Udinese non può ancora dirsi al sicuro in ottica salvezza. Il Parma di Roberto D’Aversa invece, pur avendo perso in casa contro la Roma prima della sosta, ha ottenuto ben 25 punti nell’andata: la salvezza è praticamente già in cassaforte, non resta che continuare così per garantirsi la tranquillità e magari tenere aperta pure la speranza di lottare per l’Europa League.

PROBABILI FORMAZIONI UDINESE PARMA

Diamo adesso uno sguardo alle probabili formazioni per Udinese Parma. Davide Nicola dovrà fare i conti soprattutto con le squalifiche di Mandragora e Pussetto: nel cuore del centrocampo dunque sarà Behrami a guidare la manovra dell’Udinese e dovrebbe esserci spazio anche per Balic. In attacco c’è il volto nuovo Okaka, ma la soluzione più probabile per sostituire Pussetto è vedere De Paul in posizione più avanzata al fianco di Lasagna – sempre che Okaka non giochi proprio al posto di Kevin. Nel Parma invece torna disponibile Calaiò, tuttavia in attacco dovremmo vedere il tridente più classico con Gervinho, Inglese e Biabiany, con il francese semmai insidiato da Ciciretti oppure Siligardi. A centrocampo il nuovo acquisto Kucka contende il posto a Deiola, in cabina di regia invece ci sarà Stulac, anche perché Scozzarella è infortunato.

PRONOSTICO E QUOTE

L’analisi del pronostico di Udinese Parma ci dice che le quote dell’agenzia di scommesse Snai favoriscono i padroni di casa friulani: una vittoria dei bianconeri (segno 1) è infatti quotata a 2,05. Si sale alla quota di 3,25 invece in caso di pareggio e dunque di segno X, infine un colpaccio esterno del Parma – naturalmente indicato dal segno 2 – varrebbe 3,85 volte la posta in palio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA