Diretta Pontedera-Piacenza/ Risultato finale 1-1, info streaming: parità al Mannucci (Serie C)

- Fabio Belli

Diretta Pontedera Piacenza, info streaming video e tv: le due squadre si affrontano nella ventunesima giornata del girone A di Serie C.

pontedera Serie C
Video Pontedera Olbia (Foto LaPresse)

DIRETTA PONTEDERA-PIACENZA (RISULTATO FINALE 1-1): PARITÀ AL MANNUCCI

Ultimo quarto di gara scoppiettante al Mannucci: il pareggio di Mannini rimescola completamente le carte e il Pontedera, che sembrava incapace di reagire dopo lo svantaggio maturato a fine primo tempo, ritrova vigore ed entusiasmo. Il Piacenza, che sembrava gestire l’1-0 senza troppi patemi d’animo, va improvvisamente in affanno e Fumagalli deve dare il meglio di sé in mezzo ai pali per salvare il risultato. Al 64′ Mannini cerca la doppietta ma deve fare i conti con l’estremo difensore avversario che al 73′ dice di no anche a Caponi. Franzini non sta a guardare e getta nella mischia Romero e Cauz, il primo serve il secondo che tenta di sorprendere Biggeri con un pallonetto, il portiere dei granata si dimostra però reattivo. Nel recupero la stanchezza affiora tutta insieme e le due squadre non riescono così a concludere le azioni d’attacco, il punteggio non cambia più e l’arbitro Vigile manda tutti sotto una doccia calda sul risultato definitivo di 1-1. In classifica il Piacenza viene scavalcato dalla Pro Vercelli che ha battuto l’Arezzo per 1 a 0 e viene inoltre agganciato dalla Carrarese vincente sulla Juventus U23. {agg. di Stefano Belli}

MANNINI RISTABILISCE LA PARITÀ

Pontedera e Piacenza di nuovo in campo per il secondo tempo del match valevole per la 21^ giornata di Serie C girone A: quando mancano venti minuti al novantesimo è di nuovo parità al Mannucci con le due squadre sull’1-1. Dopo aver sofferto per buona parte della prima frazione di gioco, a pochi istanti dalla pausa la formazione di Franzini si era portata in vantaggio con il nuovo acquisto Ferrari. Gli uomini di Maraia sembravano aver accusato particolarmente il colpo e a inizio ripresa non riuscivano a proporsi dalle parti di Fumagalli che di certo non immaginava di poter dormire sonni relativamente tranquilli dopo aver timbrato il cartellino praticamente subito dopo il fischio d’inizio. Invece al 62′ i padroni di casa con una fiammata si rimettono in carreggiata grazie a Mannini che intercetta il traversone di Magrini e gonfia la rete annullando il vantaggio del Piacenza che perde così il primato in classifica, visto che nel frattempo la Pro Vercelli sta facendo il suo dovere contro l’Arezzo. {agg. di Stefano Belli}

FERRARI AMMUTOLISCE IL MANNUCCI!

Pontedera e Piacenza vanno al riposo sul punteggio di 1 a 0 in favore della formazione allenata da Franzini, al termine di un primo tempo che ha comunque regalato davvero poche emozioni, quarantacinque minuti in cui è stato davvero difficile trattenere gli sbadigli anche se i sussulti non sono mancati. Come al 19′ quando Terrani ha provato a saggiare i riflessi di Biggeri con un tiro senza troppe pretese. L’undici ospite è poi tornato in avanti al 32′ con il tentativo di Sestu che riesce anche a buttarla dentro, ma il gol non viene convalidato per un fallo in attaccato fischiato dall’arbitro Vigile che assegna la punizione ai padroni di casa. Piacenza che alza il baricentro e aumenta i giri del motore, al 35′ Biggeri deve nuovamente impegnarsi per tenere inviolata la sua porta sull’incornata di Della Latta, sette minuti più tardi Ferrari si presenta ai suoi nuovi tifosi con il gol che sblocca lo stallo: nulla da fare per Biggeri e Mannucci ammutolito. {agg. di Stefano Belli}

TOSCANI PERICOLOSI CON PINZAUTI E MANNINI

È cominciato da circa venti minuti il match valevole per la ventunesima giornata di Serie C girone A tra Pontedera e Piacenza, al momento la situazione vede le due squadre sullo 0-0 anche se la formazione di Maraia al 4′ è andata vicinissima al gol con un’azione corale. Pinzauti si presenta tutto solo davanti a Fumagalli che non si scompone e respinge la conclusione del centrocampista avversario, arriva di gran carriera Mannini che tenta il tap-in ma trova il salvataggio praticamente sulla linea di Silva che toglie le castagne dal fuoco ai suoi. Mister Franzini può tirare un sospiro di sollievo ma non sarà certamente soddisfatto della partenza dei suoi che faticano a carburare e a prendere le contromisure necessarie, decisamente migliore l’approccio dei granata toscani che fanno la partita e muovono il pallone con grande disinvoltura. {agg. di Stefano Belli}

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non ci sarà diretta tv per quanto riguarda il match Pontedera Piacenza sui canali free o pay del satellite o del digitale terrestre. Gli appassionati di calcio abbonati al portale ElevenSports avranno la possibilità di seguire comunque la diretta streaming video via internet della partita collegandosi tramite pc, smartphone, tablet o smart tv.

SI COMINCIA!

Tutto è pronto per Pontedera Piacenza, partita che si giocherà fra pochi minuti per la ventunesima giornata di Serie C nel girone A e che andiamo adesso a inquadrare con qualche numero statistico in attesa del via. I granata nei match casalinghi, dieci disputati fino ad ora, hanno fatto registrare uno score di quattro vittorie, altrettanti pareggi e due sconfitte. Per i toscani tredici reti fatte e undici subite nelle partite disputate nello stadio amico. Il Piacenza in trasferta ha invece un ottimo rendimento e ha perso solo in un’occasione, a fronte di cinque vittorie e tre pareggi. Quindici reti esterne per i lupi, che sono stati trafitti invece in otto circostanze nelle gare lontano da casa. Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Pontedera Piacenza!

I TESTA A TESTA

Manca sempre meno al fischio d’inizio della diretta tra Pontedera e Piacenza: andiamo quindi ora a vedere che cosa ci può dire anche lo storico per questo match, attesissimo nel 21^ turno del girone a di Serie C. Dati alla mano ci accorgiamo che la prima volta in cui i due club si sono affrontati a viso aperto risale al 2011 in occasione della Coppa Italia: da allora Pontedera e Piacenza hanno messo a bilancio 6 precedenti, tra coppa e terzo campionato Italiano. Il bilancio complessivo quindi ci ricorda di un solo successo dei toscani nello sconto diretto e 4 affermazioni dei lupi biancorossi con anche un pareggio rimediato al triplice fischio finale. Va poi detto che risale ovviamente al turno di andata del campionato in corso per la Serie C l’ultimo testa a testa occorso tra Pontedera e Piacenza. I due club infatti si affrontarono nel secondo turno e allora fu successo dei biancorossi (padroni di casa) con il risultato di 2-0. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Pontedera Piacenza, diretta dall’arbitro Mario Vigile, domenica 20 gennaio 2019 alle ore 14.30, sarà uno dei match in programma nella seconda giornata di ritorno del girone A nel campionato di Serie C. Arriva la capolista in casa dei toscani, col Piacenza che ha chiuso il 2018 appaiato alla Pro Vercelli in testa alla classifica del girone, pur con una partita in più disputata rispetto ai piemontesi. Aggancio in vetta consumato proprio dopo la sconfitta nello scontro diretto giocato allo stadio Garilli, ko che ora il Piacenza proverà a riscattare in casa di un Pontedera saldamente in zona play off, ottavo in classifica nonostante la sconfitta in casa del Novara subita dalla formazione allenata da Maraia nell’ultima partita disputata prima della sosta.

PROBABILI FORMAZIONI PONTEDERA PIACENZA

Le probabili formazioni che si affronteranno presso lo stadio Mannucci di Pontedera, per la diretta Pontedera Piacenza. I padroni di casa toscani scenderanno in campo con Biggeri tra i pali e Benedettini, Vettori e Ropolo titolari nella difesa a tre. La fascia destra sarà affidata a Mannini e la fascia sinistra a Raimo, mentre Serena, Caponi e La Vigna giocheranno come centrali di centrocampo. In attacco, coppia composta da Pinzauti e Tommasini. Risponderà il Piacenza con Fumagalli in porta, Troiani sull’out di destra e Barlocco sull’out di sinistra nella difesa a quattro con Silva e Pergreffi al centro. Della Latta, Marotta e Nicco formeranno il terzetto di centrocampo, mentre Corradi, Pesenti e Di Molfetta giocheranno titolari nel tridente offensivo.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

Oggi nella diretta Pontedera Piacenza, e due formazioni si affronteranno seguendo tatticamente il modulo 3-5-2 schierato dall’allenatore del Pontedera, Ivan Maraia, e il 4-3-3 scelto come modulo di partenza dal mister del Piacenza, Arnaldo Franzini. All’andata emiliani vincenti 2-0 grazie alle reti messe a segno da Romero e Bertoncini, ultimo precedente in campionato a Pontedera tra le due squadre datato invece 8 ottobre 2017, 3-0 per i toscani il risultato finale con gol di Corsinelli, Risaliti e Mastrilli.

PRONOSTICO E QUOTE

Le principali agenzie di scommesse vedono il Piacenza leggermente favorito per la conquista dei tre punti contro il Pontedera. Vittoria in casa proposta a una quota di 2.90 da William Hill, mentre Bet365 fissa a 3.00 la quota relativa all’eventuale pareggio e la quota della vittoria in trasferta viene offerta a 2.40 da Eurobet. Per chi scommetterà sul numero di gol realizzati nel corso della partita, Sisal Matchpoint propone le quote per over 2.5 e under 2.5 rispettivamente a 2.05 e 1.65.



© RIPRODUZIONE RISERVATA