Video/ Piacenza Gozzano (2-1): highlights e gol della partita (Serie C 22^ giornata)

Video Piacenza Gozzano (risultato finale 2-1): highlights e gol della partita, valida nella 22^ giornata del Campionato di Serie C, girone A.

24.01.2019 - Francesco Davide Zaza
Gozzano_gol_facebook_2018
Diretta Gozzano Pistoiese (da Facebook)

Il Piacenza batte 2-1 il Gozzano. Come si vede nel video di Piacenza Gozzano, gara bloccata decisa dalla punizione di Corradi al 48′ e dal rigore trasformato da Ferrari al 76′ (penalty concesso per fallo su Corradi). Il momentaneo pareggio del Gozzano è arrivato al 61′ con un’autorete di Di Molfetta su grande iniziativa di Messias sulla destra. Grazie a questa vittoria il Piacenza torna in vetta al Girone A con 40 punti in attesa che la Pro Vercelli giochi stasera contro l’Alessandria. Prima sconfitta esterna per il Gozzano, fermo a quota 25. Nel prossimo turno il Piacenza giocherà a Pisa (domenica ore 18,30) mentre il Gozzano ospiterà la Pistoiese (lunedì ore 14,30).

SINTESI PRIMO TEMPO

Franzini schiera il Piacenza con il 4-3-3. In porta Fumagalli, difesa con Di Molfetta, Pergreffi, Bertoncini e Barlocco. A centrocampo troviamo Corradi, Porcari e Della Latta mentre in avanti ecco Sestu, Ferrari e Terrani. Soda replica con il 3-4-1-2. Tra i pali Casadei, in difesa Gigli, Emiliano e Manè. A centrocampo da destra verso sinistra Tumminelli, Sampietro, Graziano ed Evan’s. In attacco troviamo Messias in supporto di Rolando e Carletti. Corner di Sampietro e incornata di Gigli che finisce alta sopra la traversa. Colpo di testa messo fuori da Bertoncini da ottima posizione ma il direttore di gara segnala la posizione di fuorigioco del difensore centrale del Piacenza. Al 21esimo Sestu prova il destro dalla lunga distanza: Casadei blocca a terra senza troppi problemi. Poco dopo è Della Latta a provare la conclusione dalla lunga distanza ma la mira è ancora imprecisa. Ci prova il Gozzano. Messias centra a girare dalla destra per la testa di Graziano che in tuffo non inquadra lo specchio della porta da buona posizione. Ci prova Corradi con il mancino da fuori: conclusione debole bloccata agevolmente da Casadei. Intervallo.

SINTESI SECONDO TEMPO

Inizia la ripresa: come si vede nel video di Piacenza Gozzano, il pallone è giocato dagli ospiti. Al 48esimo il risultato si sblocca: a passare in vantaggio sono gli emiliani. Ecco la giocata giusta: punizione magistrale con il mancino di Corradi e pallone che si insacca all’angolino. Terza rete in campionato per il centrocampista biancorosso. Ammonito Manè per un fallo sulla trequarti. Al 51esimo il Piacenza va vicino al raddoppio: girata di Corradi da distanza ravvicinata e parata provvidenziale di Casadei. Il Gozzano resta in partita. Corradi stende Messias: giallo per l’autore del vantaggio biancorosso. Primo cambio nel Gozzano: fuori Sampietro, dentro Gemelli. Al 61esimo arriva il pareggio. Messias mette il turbo sulla destra e supera di slancio due avversari, tiro-cross messo nella propria in rete dal difensore biancorosso, Di Molfetta: un autogol che vale l’1-1. Piacenza arrabbiato: Sestu si accentra e prova il destro: Casadei è attento e blocca in tuffo. Primo cambio per mister Franzini: fuori Porcari, dentro Nicco in mediana. Evidentemente il centrocampista ex Cremonese aveva finito la benzina. Secondo cambio per mister Antonio Soda: esce Carletti, entra in campo Libertazzi. Al 75esimo il Piacenza trova un penalty. Tiro dagli undici metri concesso per fallo di Emiliano su Corradi. Ammonito Manè per proteste. Glaciale dal dischetto il neo acquisto del Piacenza, Ferrari, che spiazza Casadei e realizza la seconda rete in due partite. Cambio per mister Franzini: Cauz rileva Sestu. Padroni di casa schierati ora con il 5-3-2. Doppio cambio nel Gozzano: fuori Graziano, dentro Rolfini. Out anche Evan’s per far posto a Palazzolo. Gomito alto di Libertazzi su Bertoncini e giallo per il neo entrato attaccante del Gozzano. Cambio nel Piacenza: fuori Ferrari, dentro l’attaccante ex Vigor Carpaneto, Sylla. Vincono gli emiliani.



© RIPRODUZIONE RISERVATA