Diretta Super-G Kitzbuhel/ Streaming video tv: vince Ferstl, Paris scivola terzo (Coppa del mondo sci)

- Michela Colombo

Diretta Super-g Kitzbuhel: info streaming video e tv della prova, valida per la Coppa del mondo di sci maschile, oggi 27 gennaio 2019.

dominik paris super-G
Diretta Super G Beaver Creek - Dominik Paris (LaPresse)

Va al tedesco Josef Ferstl la vittoria del super-g di Kitzbuhel! Lo sciatore di Traunstein è stato il primo a presentarsi oggi al cancelletto ha pure trovato il miglior tempo di 1,13,07: secondo gradino del podio per il francese Johan Clarey che pur scendendo con il pettorale numero 20 è riuscito a beffate i big e soprattutto l’azzurro Dominik Paris che quindi è scivolato al terzo posto con un ritardo dal vincitore Ferstl di appena 10 centesimi (il francese ha registrato un gap di 8 centesimi). Distacchi risicati anche nella top five, visto che al quarto posto a +0,15 troviamo l’austriaco Kriechmayer, mentre ha terminato la gara quinto il connazionale Mayer a +0,18. Oltre al terzo posto di Paris va poi detto che non è stata una grande gara per gli azzurri: Innerhofer è arrivato solo nono con il tempo di 1,13,53, lo stesso di Sejersted, mentre Matteo Marsaglia, autore comunque di un’ottima prima parte ha chiusa solo con il 16^ tempo. (agg Michela Colombo)

FERSTL IN TESTA

Siamo entrati nel vivo del super-G di Kitzbuhel e giusto lo sciatore con il pettorale numero 15 è arrivato al traguardo: si tratta dell’azzurro Dominik Paris che pur registrando una prestazione davvero importante (ma non impeccabile) ha strappato solo il secondo miglior tempo fermando il cronometro sul 1,13,17. Meglio dell’italiano sulla neve austriaca è stato il tedesco Josef Ferstl il primo a presentarsi al cancelletto questo pomeriggio: il tempo di riferimento è quindi il suo ed è fissato sul 1,13,07. Terzo piazzamento provvisorio nella classifica generale è di Vincent Kriechmayer con un ritardo di appena 15 centesimi dal tedesco: chiudono la top five ora Mayer e Kilde. Tra poco però l’armata azzurra avrà una nuova chance dopo il secondo posto di Paris: a minuti si presenterà al cancelletto per il Super-g di Kitzbuhel anche Christof Innerhofer. (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE IL SUPER-G DI KITZBUHEL

Il super-G di Kitzbuhel avrà inizio alle ore 13.30, quando prenderà il via il primo atleta sulla pista Streifalm. Diciamo subito che l’appuntamento per tutti gli appassionati sarà in diretta tv sui canali che ormai da molti anni sono i punti di riferimento per lo sci: Rai Sport + HD (canale numero 57 del telecomando, disponibile anche al numero 5057 della piattaforma satellitare Sky) e il canale tematico Eurosport, disponibile anche sulla piattaforma Sky. Se non potrete mettervi davanti a un televisore negli orari della gara, ci saranno anche le possibilità fornite dalla diretta streaming video, gratuita sul sito Internet ufficiale della Rai (www.raiplay.it), oppure riservato agli abbonati per quanto riguarda Eurosport Player e Sky Go. Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire il live timing sul sito ufficiale della Federazione internazionale per essere sempre aggiornati su come stanno andando le cose in Austria (www.fis-ski.com) con i tempi di tutti gli atleti in gara in tempo reale.

SI COMINCIA

Sta per avere inizio il tanto atteso super-g di Kiztbuhel: tutto è pronto sulla pista austriaca per una delle prove più attese di questa stagione di Coppa del mondo di sci maschile. Le qualità della Streifalm sono ben note e i punti che verranno messi a segno significativi: andiamo quindi a veder come si configura a oggi la classifica della specialità. Per la coppetta del super-g al momento troviamo al primo posto della classifica Aksel Lund Svindal, campione in carica a Kitzbuhel con 219 punti: vicinissimo al norvegese però rimane lo svizzero Mauro Caviziel, mentre il terzo gradino del podio appartiene all’austriaco Mayer con 188 punti. A chiudere la top five ecco poi Kilde con 187 punti e inoltre Jansrud e Kriechemayer, appaiati al quinto posto con 186. Capiamo bene quindi che con distacchi così piccoli, la lotta per il successo oggi sarà davvero infuocata. Andiamo a dare la parola alla neve!

PRESENTAZIONE DELLA GARA

La Coppa del mondo di sci maschile torna protagonista anche oggi, domenica 27 gennaio 2019. Si completa infatti l’anomalo weekend di Kitzbuhel con il super-g, il quinto della stagione in corso, che è slittato come ultimo evento. L’appuntamento sulle nevi austriache è storico e ovviamente rimane assai atteso visto pur il calibro dei protagonista chiamati al cancelletto: dagli azzurri che hanno fatto vedere meraviglie nella specialità fino al campione in carica Svindal che qui vinse nel 2018 nella stessa disciplina. Il super-G non avrà il fascino storico della discesa e dello slalom da queste parti, ma sarà un’altra gara da non perdere, una sfida stuzzicante per chiudere al meglio il weekend più glamour della stagione dello sci.

SUPER-G KITZBUHEL: I PROTAGONISTI PIU’ ATTESI

Dopo anche quanto fatto vedere sulla Stelvio poche settimane fa, in vista del Super-g di Kitzbuhel non possiamo non annoverare Dominik Paris tra i favoriti al successo questa mattina e ovviamente oggi avrà a fianco anche l’altro azzurro Christof Innerhofer. I due italiani hanno mostrato uno stato di forma invidiabile nella specialità e di certo faranno di tutto per portare in alto il tricolore anche sulle nevi austriache. Come al solito però la concorrenza sarà grande perchè tutti vorranno farsi vedere su una delle piste di super-g tra le più belle di sempre. Attenzione quindi ai norvegesi e nel dettaglio a Aksel Lund Svindal e Kjetil Jansrud, i due uomini da battere per la coppetta di specialità: a loro però si uniscono nella lista dei pretendenti al podio anche Max Franz, padrone di casa con Kriechmeyer, e Caviziel.



© RIPRODUZIONE RISERVATA