REAL MADRID DI NUOVO IN CRISI, CONTE O MOURINHO? / Sembra già finita l’era Solari

Se la Serie A si è fermata la Liga va avanti con altre sfide interessanti e l’inatteso ko del Real Madrid di Santiago Solari.

06.01.2019, agg. il 07.01.2019 alle 19:13 - Matteo Fantozzi
Calciomercato Milan, ultime notizie (La Presse)

Il Real Madrid è di nuovo in crisi e tornano a farsi i nomi di Antonio Conte e Josè Mourinho. I due illustri allenatori sono al momento liberi dopo la fine delle loro esperienze in Premier League. Prima dell’esonero di Julen Lopetegui si era parlato del tecnico italiano ex Juventus che però sembrava aver rifiutato un’offerta proprio dei blancos. Il portoghese invece sembra essere il preferito di Florentino Perez, anche se arrivare a lui rimane sempre complicato per via di un carattere che nel tempo abbiamo imparato a conoscere.  Di certo il regno di Santiago Solari sembra essere già finito con il giovane tecnico destinato a chiudere molto a breve la sua avventura sulla panchina dei blancos. La polemica si è tornata a far sentire dopo il brutto ko di ieri del Real al Santiago Bernabeu contro la Real Sociedad. Al di là del fatto di non essere mai stati in gol, Willian José ha sbloccato dopo 3 minuti la gara, quello che ha infastidito il pubblico è stato l’atteggiamento remissivo e la totale assenza di gioco. (agg. di Matteo Fantozzi)

Real Madrid che figuraccia!

Se la Serie A si è fermata la Liga va avanti con altre sfide interessanti e l’inatteso ko del Real Madrid di Santiago Solari. I blancos sono caduti in casa per 2-0 contro la Real Sociedad undicesima in classifica e reduce da ben quattro sconfitte di fila. Una gara quella del Santiago Bernabeu che ha visto i blancos andare subito sotto dopo tre minuti per un calcio di rigore trasformato da Willian Jose. A cavallo dell’intervallo poi due gialli privano il Real di Lucas che viene espulso. Solari prova a inserire prima Isco poi Reguilon e Ceballos, ma nel finale subisce il raddoppio di Pardo. Fugge il Barcellona che ora è primo a +5 dall’Atletico Madrid. La squadra Ernesto Valverde si è imposta 2-1 in trasferta al Coliseum Alfonso Perez contro il Getafe. I gol di Messi e Suarez hanno messo la gara in discesa e la rete di Mata ha solo animato una ripresa che non ha regalato grandi soddisfazioni.

Liga, Real Madrid ko e Barcellona è in fuga: la Juventus osserva l’Atletico Madrid

In Liga c’era anche una partita che interessava le italiane e cioè Siviglia-Atletico Madrid. La Juventus era sintonizza sicuramente su Dazn per seguire il match dei colchoneros che si ritroverà di fronte tra una quarantina di giorni per gli ottavi di finale di Champions League. La squadra di Diego Pablo Simeone va sotto in casa del Siviglia per un gol di Ben Yedder e trova il pari con il solito Antoine Griezmann. Un pareggio che permette al Barcellona di prendere il largo in classifica e di guadagnare altri due punti in testa. Completa la giornata di oggi la sfida delle 12.00, uno scialbo 0-0 tra Eibar e Villarreal. Domani sarà il momento del monday night Celta Vigo-Athletic Bilbao tra due squadre alla ricerca di punti e ancor prima di una bella prestazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA