Diretta Kashima Antlers Real Madrid/ Risultato finale 1-3: i blancos sono in finale! (Mondiale per Club)

- Claudio Franceschini

Diretta Kashima Antlers Real Madrid, risultato finale 1-3: grazie alla tripletta di Gareth Bale i blancos sono in finale al Mondiale per Club 2018, sfideranno il sorprendente Al Ain.

Bale_gol_Real_Madrid_Getafe_lapresse_2018
Real Madrid (Foto LaPresse)

DIRETTA KASHIMA ANTLERS REAL MADRID (RISULTATO FINALE 1-3)

Diretta Kashima Antlers Real Madrid 1-3: come da pronostico, la finale del Mondiale per Club 2018 sarà giocata dai blancos, che sabato sfideranno il sorprendente Al Ain per quello che potrebbe essere il terzo titolo consecutivo, quarto in assoluto con la nuova formula. Un Real Madrid dominante in termini generali, ma concreto ai massimi livelli a cavallo dei due tempi: la tripletta di Gareth Bale è arrivata nello spazio di 11 minuti contando ovviamente il solo periodo trascorso in campo, ed è stata una mazzata troppo pesante per le ambizioni dei giapponesi, che si erano fatti vedere in un paio di occasioni dalle parti di Courtois ma chiaramente hanno dovuto provare a resistere. Una volta incassati i tre gol, i Kashima Antlers hanno paradossalmente giocato più liberi, sapendo che ormai la finale era irraggiungibile; così a 12 minuti dal termine Shoma Doi è riuscito a segnare il gol della bandiera, e poi Léo Silva ha avuto l’occasione per riaprire incredibilmente il discorso. In finale però ci va il Real Madrid; dovrà naturalmente prestare il giusto rispetto all’Al Ain, ma la squadra di Santiago Solari parte clamorosamente favorita. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA KASHIMA ANTLERS REAL MADRID (0-3): TRIPLETTA DI BALE!

Diretta Kashima Antlers Real Madrid 0-3: nel secondo tempo i blancos rompono definitivamente gli indugi e volano verso la finale del Mondiale per Club 2018. Partita ormai decisa: Gareth Bale entra nella modalità “ingiocabile” e, dopo la doppietta nella finale di Champions League, segna tre gol ad Abu Dhabi. Il raddoppio arriva al 53’, e appena due minuti dopo arriva il tris; il gallese si porterà a casa il pallone, mentre adesso per i Kashima Antlers inizia un tipo di partita diverso, cioè tutto teso ad evitare la goleada. Intanto Santiago Solari ha deciso di risparmiare il suo matchwinner per la finale di sabato: al 66’ il posto di Bale è stato preso da Marco Asensio, la cattiva notizia per i giapponesi è anche il numero 20 del Real Madrid potrebbe aver voglia di divertirsi, come del resto gli altri compagni di squadra… (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Kashima Antlers Real Madrid: il Mondiale per Club infatti non viene trasmesso nel nostro Paese e non ci sarà nemmeno una diretta streaming video per assistere alla semifinale. Per tutte le informazioni utili potrete allora consultare il sito ufficiale della federazione internazionale, che trovate all’indirizzo www.uefa.com: c’è una sezione specificamente dedicata alla competizione, in alternativa possono fare fede le pagine ufficiali che le due società mettono a disposizione sui social network, in particolare Facebook e Twitter.

KASHIMA ANTLERS REAL MADRID (0-1): GOL DI BALE!

Diretta Kashima Antlers Real Madrid 0-1: proprio in chiusura di primo tempo arriva il meritatissimo vantaggio da parte dei blancos, che indirizzano la partita e possono andare negli spogliatoi in maniera molto più tranquilla. Gareth Bale ha messo in porta il pallone che sblocca la semifinale del Mondiale per Club 2018: primo minuto di recupero e Real Madrid che giustamente passa, dopo aver presso d’assedio la porta di Suntae Kwoun costringendo il portiere dei Kashima Antlers a salvare più volte il risultato. Certo anche i giapponesi hanno avuto qualche occasione: al 38’ ci ha provato Léo Silva, ma in generale si è trattato di una frazione dominata in lungo e in largo dai campioni d’Europa, presentatisi in campo con la formazione titolare. Ora vedremo come sarà la gestione del secondo tempo: il Real Madrid proverà presumibilmente ad abbassare i ritmi e cercare di addormentare la partita con il possesso palla, anche se dovrà stare attento alla possibile reazione da parte dei Kashima Antlers, dunque non dovranno tirare troppo la corda. (agg. di Claudio Franceschini)

KASHIMA ANTLERS REAL MADRID (0-0): KWOUN SUBITO PROTAGONISTA

Diretta Kashima Antlers Real Madrid 0-0: è iniziata nel segno delle merengues la semifinale del Mondiale per Club 2018, e non poteva che essere così. Anche i campioni d’Europa hanno osservato quanto accaduto ieri, con la clamorosa eliminazione del River Plate per mano dell’Al Ain; dunque Santiago Solari ha chiesto ai suoi di attaccare subito, per provare a segnare il gol della tranquillità e sfruttare poi gli spazi che i giapponesi sarebbero costretti a concedere. La prima occasione è stata per i Kashima Antlers (parata di Courtois su Serginho), ma poi il Real Madrid ha preso in mano la situazione e ora occupa stabilmente la metà campo offensiva: ci hanno provato Benzema e Marcelo, bravo il portiere Suntae Kwoun che ha evitato ai suoi di andare sotto (sulla seconda occasione è stato aiutato da Ryota Nagaki, che ha respinto la conclusione del terzino brasiliano). Sfida che dunque sembra essere a senso unico e potrebbe essere giocata ad una sola porta, ma il Real dovrà stare attento ed essere bravo a capitalizzare le occasioni create. (agg. di Claudio Franceschini)

KASHIMA ANTLERS REAL MADRID (0-0): FORMAZIONI UFFICIALI!

Ci siamo: Kashima Antlers Real Madrid sta per cominciare, e allora non vediamo l’ora di scoprire quale sarà la seconda finalista nel Mondiale per Club 2018. Il Giappone ha ospitato, oltre alla vecchia Coppa Intercontinentale, ben otto edizioni di questo torneo; tuttavia le sue rappresentanti non sono quasi mai riuscite a sfondare, se si eccettua la finale giocata due anni fa proprio dai Kashima Antlers. Altre quattro squadre sono arrivate in semifinale nel corso della storia: la prima è quella degli Urawa Reds, che nel 2007 aveva poi vinto la finale per il terzo posto. Così anche il Gamba Osaka l’anno seguente; sconfitta invece per il Kashiwa Reysol che nel 2011 era caduto ai rigori contro l’Al-Sadd, mentre nel 2015 il Sanfrecce Hiroshima aveva perso di misura la semifinale contro il River Plate (sconfitto solo da un gol di Lucas Alario) per poi battere il Guangzhou Evergrande. Ora finalmente siamo pronti a dare la parola al campo, dunque leggiamo insieme le formazioni ufficiali di Kashima Antlers Real Madrid che sta per cominciare! KASHIMA ANTLERS (4-4-2): 1 Kwoun; 22 Nishi, 3 Shoji, 35 Jung, 16 Yamamoto; 25 Y. Endo, 4 Léo Silva, 6 Nagaki, 30 H. Abe; 18 Serginho, 8 Doi. Allenatore: Go Oiwa REAL MADRID (4-3-3): 25 Courtois; 2 Carvajal, 4 Sergio Ramos, 5 Varane, 12 Marcelo; 10 Modric, 18 M. Llorente, 10 Modric; 17 Lucas Vazquez, 9 Benzema, 11 Bale. Allenatore: Santiago Solari (agg. di Claudio Franceschini)

IL PRECEDENTE DEL 2016

Come abbiamo detto, Kashima Antlers Real Madrid è la riedizione della finale del Mondiale per Club 2016: allora i giapponesi partecipavano al torneo per la prima volta, mentre i blancos ci erano già stati nel 2014 (titolo ottenuto contro il San Lorenzo). In semifinale le merengues avevano eliminato l’América, mentre i giapponesi avevano fatto il colpo contro l’Atletico Nacional, con un netto 3-0; la finale veniva data per scontata e invece i Kashima Antlers vendevano cara la pelle, rispondendo al gol di Karim Benzema con la doppietta di Gaku Shibasaki. A quel punto però saliva in cattedra Cristiano Ronaldo: l’attuale attaccante della Juventus pareggiava su rigore all’ora di gioco e portava la sfida ai tempi supplementari. Nell’extra time erano altre due reti del portoghese, nello spazio di sei minuti, a regalare al Real Madrid il secondo di tre trofei conquistati fino a qui. I Kashima Antlers erano usciti a testa altissima dall’International Stadium di Yokohama, e oggi potrebbero fare ancora meglio… (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Kashima Antlers Real Madrid si gioca alle ore 17:30 italiane di mercoledì 19 dicembre, presso lo Zayed Sports City Stadium di Abu Dhabi: è la seconda semifinale del Mondiale per Club 2018, e dunque in palio c’è l’accesso alla finale per il titolo. I blancos sono campioni in carica, e hanno una doppia possibilità: quella di centrare il terzo successo consecutivo e quella di staccare il Barcellona portandosi in testa da soli per numero di vittorie (sarebbero 4). La partita sarà la riedizione della finale 2016; i Kashima Antlers rappresentano la federazione asiatica, avendone vinto la Champions League. Non vediamo l’ora di scoprire quello che succederà nella diretta di Kashima Antlers Real Madrid: sulla carta le merengues partono con i favori del pronostico, ma non sono sicuramente nella loro miglior versione e allora anche la squadra giapponese avrà le sue carte da giocare.

RISULTATI E PRECEDENTI

Kashima Antlers Real Madrid arriva in una stagione complicata per i blancos, che hanno già esonerato Julen Lopetegui (dopo un 1-5 nel Clasico) e si sono affidati a Santiago Solari; al momento la squadra occupa la quarta posizione in classifica nella Liga, con 5 punti da recuperare al Barcellona, ma recentemente è stata ampiamente fischiata avendo perso 3-0 in casa contro il Cska Mosca, sia pure in una partita ininfluente. Il fatto di aver perso otto partite a dicembre è inusuale per il Real Madrid, che però ha ancora la possibilità di rendere straordinaria l’ennesima annata; la semifinale contro i Kashima Antlers non deve però essere sottovalutata, anche perchè i giapponesi sono già scesi in campo quattro giorni fa e hanno battuto 3-2 il Guadalajara, dunque hanno preso ritmo in questa manifestazione e potrebbero, almeno inizialmente, avere qualcosa in più nelle gambe. Sicuramente il Real Madrid è arrivato negli Emirati Arabi in buona forma: al netto del ko interno in Champions League sono arrivate tre vittorie consecutive in campionato.

PROBABILI FORMAZIONI KASHIMA ANTLERS REAL MADRID

Per Kashima Antlers Real Madrid, Go Oiwa dovrebbe presentare lo stesso 4-4-2 che ha vinto sabato: dunque Kwon in porta con Shoji e Jung a giostrare centralmente in difesa, mentre Uchidas e Yamamoto saranno i terzini. Spazio poi a Léo Silva e Nagaki che formano la cerniera in mezzo al campo, sulle corsie laterali Endo e Leandro (favorito su Abe, a segno contro il Guadalajara) saranno pronti a trasformare il modulo in una sorta di 4-2-4 in fase offensiva, andando ad affiancare i due attaccanti che dovrebbero essere Serginho e Doi. Solari potrebbe invece fare un po’ di turnover per la semifinale: in porta ci sarà Courtois con Sergio Ramos e Varane in mezzo, a destra possibile l’inserimento di Odriozola con Marcelo dall’altra parte. In mediana Modric può lasciare il posto a Dani Ceballos o Isco, con Kroos e Marcos Llorente verso la conferma; davanti, con Benzema, agiranno Asensio e Lucas Vazquez o lo stesso Isco, ma attenzione alla potenziale sorpresa che sarebbe l’inserimento di Vinicius dal primo minuto.

QUOTE E PRONOSTICO

La partita Ascoli Brescia è stata quotata anche dall’agenzia di scommesse Snai: nonostante il grande momento le rondinelle non sono favorite, ma siamo in una situazione di grande equilibrio visto che il segno 1 per il successo dei marchigiani vale 2,65 volte la somma giocata, mentre il valore posto sul segno 2 per la vittoria esterna del Brescia vi farebbe guadagnare 2,80 volte la posta che avrete messo sul piatto. Con l’eventualità del pareggio, regolata dal segno X, il vostro guadagno sarebbe pari a 3,05 volte la somma investita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA