Pronostico Zurigo Napoli/ Bruscolotti: “Azzurri favoriti sia oggi che…” (Esclusiva)

Sembra scontato il pronostico di Zurigo Napoli, gara che si gioca stasera per i sedicesimi di finale di Europa League. Abbiamo sentito Giuseppe Bruscolotti. Eccolo in questa intervista

calciomercato napoli
Napoli, Koulibaly con Ancelotti (Foto LaPresse)

Sembra scontato il pronostico di Zurigo Napoli, gara che si gioca stasera per i sedicesimi di finale di Europa League. Partita sulla carta agevole per la squadra di Ancelotti contro un avversario inferiore sul piano tecnico. Napoli che però sta sentendo molto il mal di trasferta, la fatica a segnare fuori dalle mure amiche. A Firenze sono state tante le occasioni da gol ma gli azzurri non sono riusciti a andare lo 0–0 contro la viola. In ogni caso partita da vincere per Insigne e compagni stasera a Zurigo per ipotecare il passaggio del turno. Per presentare questo match abbiamo sentito Giuseppe Bruscolotti. Eccolo in questa intervista a ilsussidiario.net.

Che partita sarà?

Sulla carta non dovrebbe essere una partita impossibile considerato il divario tecnico tra Napoli e Zurigo. I club svizzeri non sono molto forti a differenza della Nazionale che è di ottimo valore e certamente è migliore.

Cosa temere dello Zurigo?

L’entusiasmo innanzitutto di giocare di fronte a una squadra come il Napoli. In queste situazioni le motivazioni aumentano e si possono ottenere prestazioni molto buone, molto più alte rispetto alla media.

Come pensa possa interpretare il match la formazione elvetica?

Ovviamente potrebbe giocare all’attacco, si è in casa e si interpreta il match in questa maniera, secondo queste modalità di gioco.

Cosa potrebbe poi giocare a favore del Napoli?

Si giocherà in Svizzera, a Zurigo, per il Napoli sarà come giocare in casa per la presenza di molti italiani, di molti emigranti. Il tifo a favore della squadra di Ancelotti non mancherà…

Da cosa dipende questa fatica ad andare il gol del Napoli in trasferta?

Può essere anche un fatto casuale, certe volte gli attaccanti non riescono a tradurre le azioni da gol della squadra. A Firenze il Napoli ha avuto tantissime occasioni da rete ma non è riuscito a segnare. Può succedere, diciamo che forse il Napoli non è cinico come l’anno scorso.

Potrebbe giocare Ospina in porta?

Potrebbe essere perchè ormai il turnover è diventata una cosa abituale nel Napoli. E’ una cosa che del resto riguarda tutte le formazioni di serie A. Una cosa che riguarda anche i portieri, ogni singolo giocatore delle varie squadre del nostro campionato.

Diawara nell’undici titolare quindi?

Anche questa cosa potrebbe succedere dentro un turnover continuo del Napoli ogni incontro.

Ancelotti sta sbagliando in qualche cosa in questo momento del Napoli…

Ancelotti sta lavorando bene, se poi si ci si riferisce alla difficoltà del Napoli a andare in gol bisogna dire che non è lui che gioca. Non si può sostituire agli attaccanti azzurri.

Il suo pronostico su quest’incontro e sulla qualificazione.

Diciamo che nel calcio può sempre succedere di tutto, ma il Napoli partirà favorito sia per l’incontro di Zurigo, sia per il passaggio del turno che per la gara di oggi.

Favorito anche per vincere l’Europa League, visto anche il buon comportamento in Champions…

In Champions il Napoli ha fatto bene, peccato non essere riusciti a passare. Per quanto riguarda il successo finale in Europa League le possibilità ci sono, poi dipenderà da tante cose. Ci sono due partite andata e ritorno dove può sempre capitare di tutto. Il Napoli sicuramente ha qualità tecnica e valore calcistico per puntare in alto!

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA