Diretta Palermo Brescia/ Risultato finale 1-1, streaming video Rai: divisa la posta!

Diretta Palermo Brescia, streaming video Rai: la prima e la seconda squadra nella classifica di Serie B si affrontano al Barbera per provare a confermare lo straordinario campionato.

15.02.2019, agg. alle 23:14 - Claudio Franceschini
Donnarumma Mazzotta Brescia Palermo lapresse 2019
Diretta Cosenza Brescia, Serie B 28^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA PALERMO BRESCIA (RISULTATO FINALE 1-1): DIVISA LA POSTA!

Game over al Barbera tra Palermo Brescia. Finisce uno a uno la sfida tra i rosanero e le rondinelle. Accade tutto nel finale di gara, coi siciliani che la sbloccano grazie a Nestorovski, poi il pareggio dei lombardi con Tremolada allo scadere. Pareggio importante per la squadra allenata da Corini, che mantiene la vetta della classifica. Il Brescia prima del gol segnato da Tremolada aveva già sfiorato il pareggio con il nuovo entrato Rodriguez, poco cinico nel duello individuale con Brignoli. Al Palermo non è riuscito il colpo contro l’ambizioso Brescia, ma la squadra di casa può comunque ritenersi soddisfatta per il pareggio odierno, ottenuto nonostante i tanti problemi societari che stanno condizionando il percorso in campionato. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

ANCORA NESSUN GOL!

Quando siamo giunti al sessantesimo minuto di Palermo Brescia, il risultato è sempre inchiodato sullo zero a zero. Al Barbera ancora nessun gol, nonostante la pressione dei rosanero che hanno provato a sfondare il muro difensivo delle rondinelle per tutto il primo tempo. La ripresa vede subito gli ospiti rendersi pericolosi con un suggerimento invitante di Tonali dentro l’area avversaria: bravo Bellusci ad allontanare di testa. Il Palermo non impiega molto tempo a tornare in attacco, lo fa con un cross di Falletti su cui Alfonso interviene per respingere. Poco dopo arriva il clamoroso palo colpito proprio da Falletti, che di potenza vede il legno opporsi alla sua conclusione. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

ROSANERO PERICOLOSI!

Abbiamo ampiamente superato la mezzora di Palermo Brescia e il risultato è ancora inchiodato sullo zero a zero. Stiamo assistendo ad una partita piacevole, con le due squadre che si stanno affrontando a viso aperto. Il primo squillo arriva al quarto, quando Torregrossa guadagna una punizione da posizione interessante. Calcia Bisoli per il Brescia, brava la difesa rosanero a respingere. I padroni di casa rispondono subito dopo con un tentativo di Puscas dalla lunga distanza, Alfonso fa suo il pallone. Al quindicesimo altra chance per i locali che vanno al tiro con Murawski, ma il pallone rotola fuori. Dieci minuti più tardi è Trajkovski a spaventare Alfonso con un tiro a giro che finisce a lato di un soffio. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

LE FORMAZIONI UFFICIALI

La diretta di Palermo Brescia, che comincia fra pochi minuti, ci offre la sfida tra le due squadre in testa alla classifica di Serie B. Le rondinelle sono prime a 42 punti, col sorpasso sui rosanero, ora a 41, avvenuto due giornate fa. Da una parte abbiamo il miglior attacco con ben 49 reti siglate, dall’altro il miglior reparto difensivo con appena 18 reti incassate in 22 partite. La retroguardia della squadra ospite ha subito 30 reti, mentre l’attacco dei padroni di casa 34. La squadra di Roberto Stellone fino a questo momento ha collezionato 11 vittorie, 8 pareggi e 3 sconfitte, mentre quelli di Eugenio Corini hanno raccolto 11 vittorie, 9 pari e 2 ko. Il Brescia ha in rosa l’attuale capocannoniere della cadetteria, Alfredo Donnarumma che ha segnato 21 reti, bene ha fatto anche Ernesto Torregrossa con 9. Tra i siciliani invece il miglior marcatore è il macedone Nestorovski che ha segnato appena 6 reti. I padroni di casa potranno fare anche conto su un giocatore importante come Giuseppe Bellusci tra i migliori per numero di disimpegni, ben 93 fino a questo momento, il difensore è però anche il calciatore più ammonito della categoria con addirittura 12 cartellini gialli. Leggiamo adesso le formazioni ufficiali di Palermo Brescia, poi si gioca! PALERMO: 1 Brignoli, 3 Rispoli, 2 Bellusci, 5 Rajkovic, 19 Aleesami, 35 Murawski, 8 Jajalo, 32 Haas, 20 Falletti, 10 Trajkovski, 29 Puscas. A disposizione: 22 Pomini, 33 Alastra, 4 Accardi, 9 Moreo, 13 Ingegneri, 14 Salvi, 18 Chochev, 21 Fiordilino, 24 Szyminski, 27 Mazzotta, 30 Nestorovski, 31 Pirrello. Allenatore: Roberto Stellone. BRESCIA: 1 Alfonso, 2 Sabelli, 15 Cistana, 18 Romagnoli, 26 Martella, 25 Bisoli, 4 Tonali, 6 Ndoj, 7 Spalek, 11 Torregrossa, 23 Morosini. A disposizione: 22 Andrenacci, 5 Gastaldello, 8 Martinelli, 9 Donnarumma, 19 Lancini, 20 Rodriguez, 27 Dessena, 32 Tremolada. Allenatore: Eugenio Corini. (agg. di Matteo Fantozzi)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Palermo Brescia è disponibile per tutti sulla televisione di stato, trattandosi dell’anticipo del venerdì sera: due i canali di riferimento, vale a dire Rai Sport e il suo “gemello” Rai Sport +. In assenza di un televisore sarà ovviamente possibile assistere alla partita anche in diretta streaming video: basterà dotarsi di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone e visitare, senza costi aggiuntivi, il sito ufficiale all’indirizzo www.raiplay.it.

PALERMO BRESCIA, STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

TESTA A TESTA

Alla vigilia del fischio d’inizio per la diretta tra Palermo e Brescia appare molto interessante vedere che cosa ci può riservare pure lo storico, che unisce questi due club in campo oggi. Ecco che numeri alla mano contiamo infatti ben 71 precedenti occorsi tra le due formazioni in campo nella 24^ giornata di Serie B, questi raccolti dal 1933 in avanti e tra primo campionato italiano, cadetteria e Coppa Italia. Il bilancio complessivo quindi ci riporta di 24 successi da parte dei siciliani nello scontro diretto e 16 affermazioni della leonessa, con pure 31 pareggi rimediati entro il triplice fischio finale. Non ci sorprende poi ricordare che l’ultimo testa a testa tra Palermo e Brescia risale poi al turno di andata del campionato di Serie B ancora in corso. Allora al Rigamonti fu la leonessa ad avere la meglio con il risultato di 2-1, firmato da Donnarumma, a cui solo Moreo rispose nelle marcature. (agg Michela Colombo)

L’ARBITRO

La diretta tra Palermo e Brescia, gustoso anticipo della 24^ giornata di serie A, verrà affidata al fischietto aia di Macerata Juan Luca Sacchi che in tale occasione si avvarrà dell’assistenza di Mastrodonato e Rossi, oltre che di Marini in qualità di quarto uomo. Volendo conoscere meglio il primo direttore di gara vediamo che in stagione Sacchi ha già collezionato 10 presenze in campo, di cui 7 in occasione del campionato cadetto, dove ha messo a tabella 34 cartellini gialli, un rosso e pure tre calci di rigore concessi. Ampliando la nostra analisi possiamo ricordare che Sacchi nella sua carriera ha già incontrato due volte il Palermo e di cui l’ultima nella precedente stagione di serie B: sono invece ben otto i testa a testa con il Brescia, diretto anche per la Coppa Italia. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Palermo Brescia sarà diretta dal signor Sacchi e si gioca alle ore 21:00 di venerdì 15 febbraio: non c’era modo migliore per inaugurare la 24^ giornata del campionato di Serie B 2018-2019. Allo stadio Renzo Barbera si affrontano infatti le prime due squadre della classifica, che al momento centrerebbero la promozione diretta senza passare dai playoff. Sono 42 i punti di un Brescia che si sta rivelando un’autentica macchina da gol e arriva dalla convincente vittoria sul Carpi, nella quale Alfredo Donnarumma ha incrementato il suo bottino di reti; ormai la squadra di Eugenio Corini, che per di più è un grande ex di questa partita, viaggia a mille all’ora ed è la grande favorita per salire al piano di sopra. Il Palermo ha un punto in meno, e continua a stupire: conosciamo bene la situazione societaria dei rosanero, ma sul campo i giocatori hanno fatto gruppo e, con grande orgoglio, continuano il loro ottimo percorso che sabato scorso li ha visti andare a vincere a Perugia, uno snodo davvero importante nella stagione. Naturalmente la diretta di Palermo Brescia rappresenta un’occasione per le inseguitrici, che eventualmente possono recuperare un po’ di terreno; intanto noi andiamo a vedere in che modo i due allenatori intendono disporre le loro squadre sul terreno di gioco, analizzando in maniera più dettagliata le probabili formazioni dell’anticipo di Serie B.

PROBABILI FORMAZIONI PALERMO BRESCIA

Nelle probabili formazioni di Palermo Brescia è piuttosto scontato trovare le rondinelle in campo con i soliti undici: due però i ballottaggi aperti, a sinistra Martella o Curcio mentre a centrocampo Dessena potrebbe riprendere il posto che sabato scorso gli ha rubato Ndoj, il cui gol però lo spinge verso una maglia da titolare. Per il resto, tutto confermato: in porta è tornato Alfonso, a destra Sabelli con Cistana e Simone Romagnoli a formare la coppia centrale in difesa. Tonali sarà chiaramente il playmaker arretrato con Dimitri Bisoli a occupare il secondo spot da mezzala, davanti Spalek ad accompagnare lo strepitoso Alfredo Donnarumma (già 21 gol in campionato) e Torregrossa, cui manca una rete per la doppia cifra. Roberto Stellone ritrova Murawski,che dunque dovrebbe giocare in mediana al fianco del regista Jajalo; verso la conferma sul centrosinistra lo svizzero Haas, con Trajkovski e Falletti che accompagneranno uno tra Puscas (favorito dopo la doppietta del Curi) e Nestorovski, senza dimenticarsi di Moreo. In difesa, a protezione di Brignoli, non dovrebbero esserci novità con Bellusci che comanda il reparto posizionandosi al fianco di Szyminski, poi Rispoli e Aleesami correranno sulle corsie laterali provando ad alzare costantemente il baricentro della squadra rosanero.

QUOTE E PRONOSTICO

Per Palermo Brescia le quote fornite dall’agenzia di scommesse Snai indicano nei rosanero la squadra favorita, ma in una situazione di grande equilibrio: il segno 1 vale 2,05 volte la posta ed è quello su cui scommettere per la vittoria dei padroni di casa, mentre siamo ad un valore di 3,15 volte quanto investito per l’eventualità del pareggio (regolata dal segno X) e il successo esterno delle rondinelle vi farebbe guadagnare una cifra corrispondente a 3,75 volte la puntata con questo bookmaker.



© RIPRODUZIONE RISERVATA